To Aru Kagaku no Railgun 03: “Pericolo alla Tokiwadai”

di Grande Mu 2

Uiharu e Saten vanno in visita al quartiere snob "Garden of Education" dove vivono Kuroko e Mikoto e dove prenderanno parte ad un'insolita partita di "guardie e ladri"

Railgun8Riassunto: Gli “Education Garden”, l’area scolastica fashion e vagamente snob di Academy City dove si svolgono le attività della Tokiwadai di Mikoto e Kuroko ed altre scuole di prestigio, sono sotto pressione a causa di ripetuti attacchi alle studentesse che vengono stordite con una pistola elettrica. La notizia non filtra subito e  Saten e Uiharu, invitate dalle nostre due protagoniste a visitare le pasticcerie, i negozi e l’atmosfera dell’elitario quartiere si avventurano euforiche fra le meraviglie della zona… peccato che il recente acquazzone abbia lasciato una pericolosa pozzanghera dentro la quale Saten finisce per scivolare e cadere, infradiciandosi la divisa scolastica. Arrivate da Mikoto e Kuroko, le ragazze offrono un cambio d’abito all’amica che può ora andare in giro con l’uniforme della Tokiwadai suscitando l’invidia di Uiharu, che a sua volta ne vorrrebbe una e si rammarica di non essere caduta anche lei nell’acqua ^^. Arrivate finalmente alla famosa pasticceria che da giorni sognavano di visitare, le nostre si concedono una pausa a base di thé e fette di torta ma sfortunatamente Kuroko e Uiharu vengono richiamate in servizio da “Judgement” ed informate sui recenti sviluppi del caso della molestatrice di studentesse, che dopo aver reso inoffensive le sue vittime le umilia con una punizione “particolare”. Alla pasticceria, intanto, Mikoto e Saten aspettano le amiche e la giovane ospite decide di andare un attimo alla toilette dove viene aggredita e “punita” dalla giovane criminale che si rende invisibile grazie al suo potere “Dummy Check”: non vedendo tornare Saten dal bagno, Mikoto và a sincerarsi che l’amica stia bene e la trova a terra priva di sensi.

Railgun9Commento: All’ufficio “Judgement” Kuroko e Uiharu scoprono grazie alle foto scattate dalla polizia gli effetti della violenza subita dalle giovani vittime della Tokiwadai e ne restano particolarmente sconvolte: Saten, che nel frattempo si è ripresa, scopre con orrore sulla propria pelle i segni dell’aggressione che fanno scoppiare a ridere tutte le amiche… un’enorme monosopracciglio nero si staglia sulla fronte della ragazza e delle altre vittime, rovinando la linea del volto ed i lineamenti della ragazza che ora medita una tremenda vendetta. Analizzando i racconti delle vittime ed interfacciandosi con il sistema di videosorveglianza della città, Uiharu si rende conto che la sospetta riesce a rendersi invisibile solo allo sguardo diretto delle vittime ma non alle telecamere o agli specchi… un potere di livello 2 che solo una persona possiede in città, Juufuku Miho. Eliminando con criterio le aree dei Garden troppo lontane dalla scuola e quelle troppo trafficate dove Miho non si recherebbe a causa della costante necessità di usare i propri poteri, Mikoto e Kuroko limitano la zona delle ricerche ad un’area circoscritta all’interno della quale scovano la sospettata e le danno la caccia coordinate da Uiharu ai PC che segue l’inseguimento aiutando le amiche con le telecamere alle quali Miho non è invisibile: messa all’angolo dall’inseguimento di Saten e Kuroko e bloccata infine da Mikoto che la stende con l’elettroshock, la ragazza viene arrestata ma prima di essere portata via spiega che le sue azioni sono state causate dal tradimento del suo ragazzo che la lasciò per una studentessa della Tokiwadai dalle sopracciglia più normali delle sue ^^’ Archiviata la pratica Miho, Saten deve convivere per una settimana con il monosopracciglio poiché disegnato con un inchiostro sperimentale molto potente mentre Kuroko e Mikoto iniziano a sospettare che il database della città non sia perfetto…

Railgun10Ecco, questo è un episodio che seppur parzialmente e con delle motivazioni finali abbastanza scontate, muove la storia principale in avanti introducendo almeno “per sentito dire” quale sarà il grande nemico di “Judgement” & Co. che per ora pare essere un database informatico alterato che non garantisce una completa sicurezza all’interno della città. Rimangono, e ci mancherebbe, numerose e ben costruite scene comico/MOE con Kuroko e Uiharu in pasticceria, anche se questa settimana mancano all’appello le derive sessualmente equivoche di tsundere-chan: l’overdose di settimana scorsa credo ci basterà per tenerla buona un paio di puntate prima di tornare all’assalto delle grazie della compagna di stanza ^^. Nel complesso un buon episodio, pensato e realizzato per divertire ed intrattenere che pecca solo nelle motivazioni che spingono ad agire la “cattiva” di turno: J.C. Staff è come sempre sui binari preferenziali, destinazione successo.

Download: To Aru Kagaku no Railgun 03 Hardsub ITA by animemangaita

  • Carletto

    Nessun commento? :dizzy: Su dai forza che da questo episodio qualcosa sembra muoversi e non ho dovuto neppure assistere alle gag sessuali, che trovo sinceramente insipide, delle minidotate protagoniste. Quindi dai che piano piano migliora e si arriva alla vera storia! :wink:

  • Berserk

    carino