Speope, ecco il nuovo manga realizzato da Kia Asamiya

di Gtuzzi Commenta

Speope

L’istrionico artista nipponico Kia Asamiya ha voluto rivelare una novità davvero molto gustosa. Ovvero, ha tolto i veli ad una nuovissima serie manga, che è stata ribattezzata Speope. La pubblicazione di questo nuovo manga è cominciata a partire dal mese di marzo su Young King Ours. Si tratta di una rivista di settore particolarmente conosciuta, che opera rientrando nell’etichetta di Shonen Gahosha.

Speope, un manga tipicamente fantascientifico

Esattamente come per gran parte delle sue opere precedenti, anche Speope si tratterà di un manga che tratterà tematiche fantascientifiche. Infatti, in questa opera ci sarà spazio per un incredibile viaggio nello spazio di un astronauta robot, che vivrà quest’avventura su uno spettacolare veicolo che è stato ribattezzato Fragile.

Il pubblico italiano conosce già Asamiya

Per il momento non sono state rilasciate ulteriori informazioni, ma certamente, sapendo come è fatto Asamiya, ci si aspetta un manga che faccia dell’azione il suo punto di forza, con un gran numero di dettagli umanistici. Kia Asamiya, infatti, è ben conosciuto anche al pubblico italiano, in modo particolare per via del suo grande lavoro con la serie “Silent Mobius”. Si tratta di una serie magna che venne lanciata nel lontano 1988, ma che non ha raccolto in Italia un successo costante.