L’AMV della settimana di AnimeMusicVideos.it (7)

di shikaku 4

 [Come ogni domenica i ragazzi di AnimeMusicVideos.it ci regalano la recensione di un bell’ AMV per rallegrare una domenica mattina di solito sonnacchiosa e oggi da me anche abbastanza nuvolosa. Dopo i Saint Seiya della scorsa settimana oggi è tocca a nientepopodimeno che i pirati di One Piece! Devo ammettere che riccardocasu ci parla di un lavoro davvero eccellente per cui, come avrebbe detto Leonida, This Is One Piece!]

Editato dall’italiano Mauo23, questo AMV è reputato da molti uno dei migliori su One Piece insieme agli storici “Kaizoku no Bouken” di Hito e “Sail On” di Inertia. La clip riesce a trasmettere tutte le emozioni racchiuse in One Piece: dall’adrenalina presente nei combattimenti, alla tristezza dei momenti più seri dell’anime.

La canzone “Prayer of the Refugee” dei “Rise Against” si abbina perfettamente all’anime. Il ritmo è seguito da uno scorrere di immagini abbastanza veloci, accompagnate da masks, usati come transizione per passare da un clip all’altra ed effetti come cambi di luminosità/saturazione e il bianco e nero per tenere il tempo della canzone.
Buona visione!

Titolo AMV: This Is One Piece

Creatori: Mauo23

Anime: One Piece

Canzone utilizzata: Rise Against – Prayer Of The Refugee

Articolo by riccardocasu

Piaciuto l’AMV? Per vederne altri seguiteci la prossima settimana oltre a visitare il nostro forum e soprattutto il portale di AnimeMusicVideos.it

Commenti (4)

  1. wow bellissimo, ed stato forte il passaggio da zoro a ace sui 2:30 minuti :w00t:

  2. Uno dei miei amv preferiti in assoluto. :silly:

  3. Mi fa un po’ meno schifo rispetto a tutti gli AMV, un genere che proprio non capisco.

    Sinceramente, fastidioso cercare “Luffy vs Lucci” o “Ichigo vs Aizen”, e trovare 20 pagine di AMV prima del primo video vero, tratto dall’anime, senza modifiche.
    Dovrebbero dotare Youtube di un tasto “NO AMV”.

    Da qui il mio odio per il genere…

  4. ma niente di che,il timing non viene proprio rispettato,effetti pochissimi,non mi e piaciuto proprio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>