Fansub: il documentario

di admin 5

Voglio presentarvi un documento in formato video che racconta la presunta crisi del fansub ed il suo basso livello rispetto ad un tempo.

Il documento purtroppo è in inglese, se qualche fansubber tra voi volesse subbarlo sarebbe ottimo ^^. Sono d’accordo con l’autore del video in quasi tutti i punti, sopratutto nella parte delle note: non dovrebbero essere invasive, eventuali spiegazioni di termini ed usi utilizzati nell’anime dovrebbero essere approfonditi a parte. Se qualcuno di voi lo vedesse mi faccia sapere il suo parere!!

Parte 1

Parte 2

Parte 3

Parte 4

Parte 5

[Fonte: japanator]

  • .T.G.IL.CRISTO.

    Dar il mio parere domani. Ora sono stanco, e quindi vado a letto :biggrin: :lol:! (cavolo, in teoria sarebb gi domani! :tongue:).

  • narutossj

    concordo sl in certi punti, ma ci sn gruppi fnasub ke seguono diverse politiche, concordo solo sul fatto ke nn devono svolgere il lavoro di dizionari, ma lasciare parola come gigai e nakama lo trovo corretto

  • kondar

    Ha perfettamente ragione sulla maggior parte dei temi trattati…Gli unici punti su cui non sono d’accordo sono:
    1) Alcune scritte japponesi (tipo insegna luminosa o sulla porta dell’aula) non saranno belle da vedere, ma almeno permettono una maggiore comprensione del luogo in cui si svolge la scena
    2) :blink:…Preferisco 1000 volte leggere parole come “Gigai” o “Shinigami”, piuttosto che leggere le traduzioni inglese/Italiane. Si pensi alla parola Shinigami…ho letto in alcuni siti essere tradotta Soul Reaper… :dizzy: :cwy: :cwy: :dizzy: :dizzy:…E non parlo di siti qualunque. Wikipedia definisce la storia di Ichigo (parlo di Bleach in questo caso, in quanto grandissimo fan di questo fumetto) in questo modo: “The series begins with Ichigo receiving Soul Reaper powers as a result of a run-in with Rukia Kuchiki, the Soul Reaper assigned to patrol Karakura Town.”…AIUTO :dizzy: :dizzy: :dizzy:

  • kimiamaro

    certe volte veramente difficile tradurre un termine senza prolungarsi in una spiegazione troppo vasta, inoltre ogni anime-manga possiede il suo “lessico”, quell’ insieme di termini che caratterizza la storia stessa:
    pensate se Sharingan venisse sempre tradotto come occhio rotante (o altro, insomma non so bene come si possa tradurre) la scena prenderebbe tutta un’ altra piega…
    Quindi a mio parere non sempre sbagliato lasciare alcuni termini in lingua originale, per non bisogna neppure approfittare di questo, insomma come in tutte le cose ci vorrebbe un equilibrio.