Agents of S.H.I.E.L.D. : Le Ultime Notizie

di Rorschach 8

Agents of S.H.I.E.L.D. è da poco ricominciata dopo il mid-season finale, e promette qualche novità che, forse, accontenterà qualche fan.

Agents of S.H.I.E.L.D, infatti, ha ricevuto diverse critiche (che un pò fondate lo sono, per carità) sul suo non essere pienamente ‘nell’Universo Marvel’. Per dirlo meglio: spesso e volentieri si aveva la sensazione, guardando la serie, che nonostante parlasse di S.H.I.E.L.D. ed avesse l’agente Coulson (Clark Gregg) come protagonista fosse qualcosa di totalmente estraneo alla continuità narrativa dei Marvel movies (tranne forse per il primo episodio, che guarda caso era diretto da Joss Whedon).

A parte la comparsata di Cobie Smoulders alias Maria Hill nel primo episodio, e quella di Nick Fury nel secondo, i riferimenti Marvel in Agents of S.H.I.E.L.D. erano davvero pochi.

Bè, pare che queste critiche siano servite a qualcosa, e nei prossimi episodi avremo qualche novità (metto lo spoiler alert, non si sa mai).

 

Innanzitutto, un nuovo membro entrerà nella squadra…e pare proprio che questa persona diventerà un personaggio che i Marvel Fan conoscono molto bene:

Deathlok, il cyborg assassino,: un cattivo, che anche se di secondo piano è abbastanza conosciuto.

 

E le news, per Agents of S.H.I.E.L.D., non si fermano qui: Jamie Alexander, alias Sif nei due film su Thor, riprenderà il suo ruolo da asgardiana in un episodio che uscirà a breve, che vedrà anche la comparsa di un’altro cattivo dei fumetti(di serie B, per la verità).

Che dire…la volontà di fare qualcosa di integrato c’è…bisogna vedere se si riuscirà ad essere all’altezza delle aspettative.

Commenti (8)

  1. Per ora, una serie che ha tanto potenziale ma inespresso, a partire dal pilot (uno dei pi brutti di sempre) alle trame degli episodi quasi sempre slegati dall’universo cinematografico Marvel (di cui fa ufficialmente parte).

    Dai rumors la situazione dovrebbe migliorare con la second met di episodi, aspettiamo e vediamo.

    1. Il problema il cast, a parte Coulson, Ward, e la pilotessa gli altri proprio non sanno di SHIELD…

      …Il pilota era girato da Whedon, e si vedeva…sono gli altri episodi il problema.

      1. A me il pilot ha fatto davvero schifo, uno degli episodi peggiori se non il peggiore in assoluto, banale e noioso.

        Sugli attori concordo che avrebbero divuto impegnarsi di pi, Skye l’unico personaggio che davvero non c’entra nulla con lo SHIELD, avrebbro per fatto meglio a fare un casting pi maturo, sono troppo ragazzini.

      2. Non concordo. A me il pilota piaciuto abbastanza; non tanto da farmi seguire la serie (sono stato sconfitto per abbandono al sesto episodio) ma almeno per farmi vedere qualche episodio successivo.

        Semmai il problema della serie quello di non essere “n carne n pesce” : vuole essere una serie spionistica? Non ci riesce.
        D’avventura? Nemmeno.
        Comica? Meglio tacere.

        Si nota lo sforzo di unire “X-Files” ” Fringe” e “Chuck” in un’unica serie.
        Ma uno sforzo e basta, rimane tutto il tempo l, nell’angolo, a fare ciao-ciao con la manina.

  2. E’ una serie indecente, sembra scritta per un pubblico di 18enni.

    1. Forse il suo target proprio quello, non ci sarebbe nulla di male se fosse cos.

  3. Mi incuriosisce vedere cosa accadr negli episodi a ridosso dell’uscita di Capitan America: se tanto mi da tanto, forse la volta buona che ci possano essere riferimenti pi “solidi” rispetto all’episodio legato a Thor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>