Naruto 644, One Piece 719 – Recensione

di Ciampax 13

Bentrovati cari aspiranti Otaku lettori di Naruto e One Piece. Dopo un periodo di silenzio dovuto, prima, alla pausa estiva del WSJ e, dopo, al fatto che mi sono perso la settimana in cui venivano nuovamente pubblicati i capitoli (il 643 di naruto e il 718 di One Piece gli ho letti oggi insieme a quelli nuovi, pensate un po’!) torniamo a discutere delle due saghe che maggiormente attraggono i lettori Italiani (sarà vero? Io ultimamente compro ma non leggo, per cui mi sfugge cosa effettivamente piaccia al pubblico italico), che, dopo un periodo di “stanca” iniziano a ingranare nuovamente.

Naruto 644 – Io lo so. Udite udite, siore e siori, Kishimoto si è ricordato come si racconta una storia! Bé, a parte il sarcasmo, c’è da dire che negli ultimi due capitoli (e in questo in particolare) Kishi ha ricominciato a svolgere il suo lavoro in maniera più simile a quello che faceva un tempo: segue meglio la “sceneggiatura”, non salta di palo in frasca, infarcisce con spiegazioni adeguate e, cosa più importante, inserisce quella sua personalissima vena retorica che, sebbene sappia di già sentito, ci piace tanto, gettando una luce più forte sulla relazione padre/figlio molto inusuale tra Minato e Naruto. Il “mescolamento” dei chakra delle due volpi (come avevo detto a qualcuno, sono proprio yin e yang, più che il gemello buono e quello cattivo) che si sovrappone al “mescolamento” spirituale dei due Namikaze (o dei due Uzumaki? sapete che mi sono posto la domanda se nel mondo di Naruto, per caso, non si conservi il cognome della moglie piuttosto che quello del marito?) pone, come sempre in questo manga, l’accento sul concetto di “eredità”, di trasmissione della volontà e di “linea di sangue” che, ormai è chiaro, risulta in qualche modo il motore primario non solo delle vicende personali dei singoli individui ma anche la causa scatenante per gli eventi che coinvolgono intere nazioni. Mi è piaciuta, una volta tanto, la gag comica che vede coinvolti Naruto e il Secondo Hokage, quando parlano della tecnica della moltiplicazione: forse perché, finalmente, Kishi si lancia, anche se per sole due vignette, in quelle spiegazioni tanto care a molti lettori riguardo le tecniche e le metodologie di combattimento che, diciamocelo, in Naruto sono un caposaldo e, in certi casi, risultano più affascinanti della messa in atto della tecnica stessa! Pollice verso, invece, per Sasuke che, di nuovo (ma probabilmente in questo caso un motivo c’è) Kishimoto relega in una posizione di secondo piano, lasciandolo spettatore inerme delle azioni del suo ex-compagno di squadra: a quando una presa di posizione dell’ultimo Uchiha che si possa definire tale e che non sia solo un tentativo di spararsi le pose? In ultima analisi, un capitolo godibile e pieno di significato, anche se, adesso, ci pone il problema di come reagirà Obito a questo ulteriore smacco: tecnica definitiva che distrugga tutto il Pianeta, così chi s’è visto s’è visto? Staremo a vedere.

One Piece 719 – Apriti, Chinjao! Ok, è definitivo: Oda ci sta pigliando per i fondelli! Ma si può inventare una storia del genere? Uno con la testa a cono che spacca il ghiaccio “infrangibile e inscioglibile” (mmmm…. e Mashima non dice niente?) per nasconderci il suo tesoro, che viene sconfitto da Garp e “appiattito” così che non possa più accedere alle sue ricchezze, che gli giura vendetta fino alla settima generazione e che poi, proprio da uno di questi, viene “riportato” agli antichi splendori e grazie al capo nuovamente conico sfonda la base del ring del torneo? No vi prego, ditemi che lo ha fatto apposta, perché se parla seriamente, considerando l’alternanza degli ultimi capitoli e la “forza” di quello precedente (a me vedere questo “sommovimento” che sta conducendo, bene o male, tutta la ciurma verso il Colosseo mi ha fatto esaltare), l’unica possibilità è che Oda stia davvero tanto tanto male, ultimamente! Ora vi prospetto il seguito: dal momento che finalmente Chinjao potrà riappropriarsi del suo titolo e del suo tesoro, prevedo che risulterà fortemente grato a Rufy di averlo “rimesso a posto” e si schiererà dalla sua parte nei futuri scontri (come probabilmente farà anche Jena Bellamy), in cui, ulteriore previsione da mago “Oronzo”, vedo contrapporsi a Rufy sia Cavendish che Bartolomeo (che poi magari finiranno per scannarsi a vicenda). In ogni caso, terminato il Blocco C, finalmente vediamo quel tontolone di Burgess riconoscere in Lucy il rivale Rufy: questo prevede un entrata in scena (e ci starebbe!) di Barbanera (tra l’altro citato da Chinjao durante lo scontro) oppure il muscoloso membro della ciurma del nuovo Imperatore vorrà sistemare le cose da solo e a modo suo? Mistero! In chiusura una curiosità riguardo al titolo: Chinjao in cinese vuol dire “Pepe verde” (lo potete trovare in rete ma io ho chiesto conferma al mio vicino cinese… giuro!) e quindi possiamo leggere il titolo come “Apriti, Pepe verde!” che ricorda il più famoso “Apriti, Sesamo!” di Alìbabiana memoria! E se questo, da parte di Oda, non è trollare, allora mi sa che possiamo aspettarci pure che ci prenda a male parole!

Commenti (13)

  1. Da qualche settimana ho l’impressione che entrambi gli autori stiano caricando a dismisura facendoci prospettare (e sperare) il finimondo da qui a chi sa quanti capitoli…Boh, speriamo!

  2. Da entrambi mi aspettavo di pi: Naruto troppo melenso, mi sembrano sempre gli stessi discorsi padre-figlio triti e ritriti, emozioni (personalmente) zero; One Piece troppo comico, anche se non ho disprezzato la storia, molto simpatica, ma da uno che si fa chiamare la leggenda vivente e che possiede l’haki del re conquistatore mi aspettavo molto ma molto di pi. Forse voi sarete esaltati da questi capitoli, io sono rimasto profondamente deluso.

    1. Si beh ma…Era scontato che avrebbe vinto Rufy…Almeno credo…

      1. Forse non hai capito quello che ho scritto.

      2. No, no, ho capito…Forse Oda non voleva “spendere” troppi capitoli dietro a questo scontro; dopo tutto c’ da dire che di nodi da sciogliere ce ne sono molti al momento, quindi…

      3. Sisi anche secondo me Oda non voleva starci sopra troppo su questo duello, per non puoi presentarmelo come pirata fortissimo e poi venir sconfitto apparentemente da un unico pugno, sebbene ben assestato e alla massima potenza.

  3. l’unica cosa che ho pensato con don “sesamo” tornato con la testa a trivella che adesso, per sbaglio o per altro, apra il passaggio che collega rufy ai suoi compagni.
    scherzi a parte, mi domando, quanto forte rufy realmente (in teoria ha dato un pugno; diciamo poco inferiore, a quelli che dava garp da giovane!), alla pari, o poco superiore, di law e quindi ancora inferiore a DF&co., o la paura del fenicottero ben fondata o addirittura ha sottovalutato rufy e rischia di essere sopraffatto, sconfitto, e/o costretto alla ritirata dall’esercito di usoland capitanato da rufy?

  4. Solo a me le tecniche nuove di Rufy non convincono per nulla? Da dopo il timeskip, Rufy ha sviluppato tecniche che fanno uso di elementi naturali come fuoco e fulmini, che non c’entrano nulla con i poteri del suo frutto Gom Gom. Volendo provare a dare una spiegazione pseudo-razionale, si potrebbe dire che il Gom Gom Red Hawk sia un pugno, potenziato dall’haki dell’armatura, sferrato talmente velocemente che l’attrito del braccio con l’aria ne causa la combustione in una breve ma potente vampata di fiamme. Per quanto riguarda il Gom Gom Thor Elephant Gun, per, non saprei che dire: sferra un pugno usando l’haki dell’armatura, il Gear Third e sfruttando la forza gravitazionale dovuta alla caduta in seguito ad un salto con il Gom Gom Rocket e al momento dell’impatto ne scaturiscono fulmini. Che senso ha? Volgio dire, non che pretendo giustificazioni scientifiche razionali e dimostrabili ( un manga, non un trattato di fisica) per quest’ultima tecnica non la capisco proprio, nemmeno considerando i canoni “scientifici” di One Piece. La cosa mi fa un po’ storcere il naso perch, se andiamo avanti di sto passo, tutto diventa accettabile e i poteri derivati da un frutto possono comportare qualunque cosa: mangi il Gom Gom e ti ritrovi con la capacit di sfruttare le fiamme come con il frutto Mera Mera oppure puoi colpire con dei fulmini come con il Rombo Rombo. Boh…

    1. http://imagenes.viciojuegos.com/img/juegos/94/Thor.jpg
      Probabilmente “thor” legato unicamente a quanto assomiglia al dio Thor!
      Poi a regola i fulmini potrebbero esser collegati a fatto che sfrutta l’elettricit statica della plastica che si forma con l’attrito con l’aria

      1. forse Oda ha aggiunto questi power up a Rufy con effetti strabilianti…cio sfruttando leggi della fisica reali e riportandoli su OP, vorrei solo che lo rendesse noto, che ci passa la minima informazione/spiegazione riguardo questi effetti elementali delle tecniche di Rufy.

  5. E se fosse semplicemente un effetto grafico, in questo caso? Credo si tratti solo di una(anche discutibile) scelta di Oda per sottolineare la violenza dell’impatto!

    1. Anche perch lo stesso effetto si nota sia quando Chinjao colpisce il ghiaccio “da giovane” sia quando si scontra con Garp. Ergo l’effetto un “normale” scontro tra Haki dell’armatura, a regola. Il nome sar un riferimento a Mijolnir, il martello di Thor 🙂

  6. Naruto: Quindi la parte negativa della volpe ha aquistato un propria volont. Dopotutto anche le bestie sono quantit di chakra che con la tecnica dello yin yang, credo, hanno aquistato una propria volont. Cio la stessa tecnica usata da Madare per dare volont ai corpi derivati dalle cellule di Hashirama. Mi chiedo chi abbia applicato questa tecnica alla parte negativa di Kurama. Non che centri qualcosa Orochimaru. Sasuke impassibile davanti alle azioni di Naruto. Avr in mente qualcosa. Obito deve esser proprio incavolato nel vedersi svontata ogni azione da Naruto. Cos stato Tobirama ad inventare “la tecnica superiore della moltiplicazione del corpo”. A inventato proprio tutto lui. Ho la sensazione che i vecchi ninja, ovvero quelli che vissero quando i vilaggi non furono ancora fondati, non avessero a disposizione delle gran tecniche. vorrei che Kishimoto desse delle informazioni in pi sull’epoca che precede la fondazione dei vilaggi. Dato che Naruto sa mescolare il proprio chakra con quello di Kurama, forse pu combinare la modalit eremitica con la modalit volpe come un magnete potentissimo che accumuli molta pi energia della natura del normale. Obito non pu essere pi intangibile. Forse questo dato dal fatto che sta utilizzando l’energia della natura. Quindi chi utilizza l’energia della natura non pu usare certe tecniche. Mi chiede come far Kakashi ad scappare dall’altra dimensione.

    OP: mi aspettavo uno, due capitoli in pi sullo scontro tra Rufy e Chinjao, che fossero caratterizzati da colpi su colpi stile Dragon Ball. Non stato cos, pazienza. Per quanto riguarda la forza di Rufy non credo sia pi forte o alla pari del Garp di trent’anni fa, visto che Chinjao invecchiato e quindi la forza del suo colpo dimminuita. Chissa se Chinjao sar grato ad Rufy quando svegliandosi si accorger che la sua testa e di nuovo una trivella. Il suo colpo si chiama mi pare “drago trivella”, Non che ha mangiato un frutto del diavolo tipo drago. Mi sa che ha ragione bluclaudino nel dire che le scintille del colpo di Rufy siano provocate dallo scontro tra due colpi con l’haki dell’armatura molto potenti. Jesus Burgess ha scoperto che Rufy cappello di paglia partecipa al tornero. Quale sar la sua mossa ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>