Naruto 608, One Piece 688, Bleach 515 – Recensione

di Ciampax 13

Capitoli un po’ strani, quelli di questa settimana: sembrano voler rivelare qualcosa, sulle prime, poi però si chiudono con una sorta di “promessa” (almeno la mia ipressione è stata quella) che dalla prossima volta le storie inizieranno a dipanarsi.

Naruto 608 – La decisione di Kakashi! Capitolo non male: abbiamo assistito ad una evoluzione del rapporto Kakashi/Obito e ad una presa di coscienza di Naruto di essere, in qualche modo, l’asso nella manica della guerra (per quanto fino ad ora abbia mostrato una potenza sovrumana, mi è parso che per la prima volta si sia davvero reso conto di poter fare la differenza, non vi sembra?). Ho solo un profondo e terribile dubbio: perché Kakashi chiede a Obito se questo desiderio di vendetta abbia a che fare con Rin? M pare che Obito, nel momento stesso in cui si è rivelato, abbia comunicato all’ex compagno di squadra di aver preso questa strada proprio a causa della morte di Rin, per cui la domanda mi sembra stupida e fuori luogo. Che Kishimoto si sia dimenticato qualche pezzo per strada? Certo, potrebbe essere un errore di traduzione, magari Kakashi intendeva qualcosa del tipo “fai questo solo a causa della morte di Rin o c’è dell’altro?”, però senza una RAW non ho proprio idea quale sia la corretta interpretazione. In ogni caso, se non altro sembra essersi smosso qualcosa nell’animo di Kakashi, e questo tuttavia continua a rendermi diffidente sulla futura costruzione della sceneggiatura da parte di Kishimoto: sono ancora convinto che nei suoi piani originali Kakashi dovesse essere morto da un bel pezzo, per cui il fatto che egli sia divenuto, in questa fase, un ingranaggio fondamentale di tutta la vicenda mi sembra una strana forzatura, e mi dispiacerebbe che ha modificato magari un finale eclatante e stupefacente per questo manga solo per inserire, nuovamente, il ninja-copia. Staremo a vedere.

One Piece 688 – Mocha. Trovo questo capitolo sublime: il fatto che Oda ci comunichi la malvagità di Caesar attraverso i ricordi di Mocha, unica bambina che ha compreso ciò che accade a lei e alle altre cavie, facendole prendere coscienza man mano dell’inganno di cui è stata vittima e del suo possibile triste destino, rende la narrazione, seppur lievemente retorica, romantica e commovente. Mi è venuto inevitabilmente in mente il momento in cui Nico Robin chiede disperatamente aiuto alla ciurma ai tempi di Enies Lobby: la stessa forza mista a debolezza, la stessa tristezza, la stessa paura di morire mista ad un profondo desiderio di vivere e continuare a percorrere la propria strada nel mondo. Oda si rivela, secondo me, sempre più un narratore magistrale (so che molti non saranno d’accordo, ma io sono completamente affascinato dal suo stile di raccontare) e riesce, in poche pagine, a comunicarci un tale senso di angoscia e tristezza che non può altro se non farci amare la piccola (mica tanto) bambina che si sacrifica per i suoi compagni e farci odiare profondamente (se già non avessimo raggiunto il fondo!) il cattivo Caesar! L’utima immagine l’ho trovata eccezionale: Rufy con il drago avvolto attorno al suo corpo, in una chiara citazione di varie figure di Oni avvolti da DRaghi e, probabilmente, vista la passione per oda per le “vecchie glorie”, anche una citazione dell’Imperatore del Drago, ultimo signore dell’Impero Yamatai, acerrimo nemico di Jeeg Robot d’Acciaio. P.S.: vi ricordo che One Piece sarà in pausa la prossima settimana.

Bleach 515 – Relics. Il dialogo iniziale tra Unohana e Isane, a mio parere, definisce in modo completo il senso di disfatta e frustrazione subito dal Gotei 13 in questa fase: il desiderio di salvare i compagni, nonostante l’ordine dell’uomo che, alla fine, ha perso la vita e che per secoli è stato al comando, rende Unohana triste e disperata (anche se non lo dà a vedere), e la contrappone al senso di sofferenza palese ed esplicito di Isane. Da quello che possiamo comprendere, nelle fugaci comunicazioni all’interno dell’infermeria, i capitani delle compagnie 6 e 11 sono ancora vivi anche se è tale il loro stato da dubitare che si risveglieranno o che, anche se ciò accadesse, potranno mai riacquistare il loro potere: sono quasi certo che non sarà così, ma sentire una tale comunicazione, soprattutto considerato che si parla di Byakuya e Kenpachi mette i brividi. Anche i due migliori amici di Ichigo sono vivi (ma anche loro sembrano non versare nelle migliori condizioni), e lo stesso Ichigo risulta turbato più del dovuto: credo che al di là della spada spezzata e delle parole di Bach, forse Ichigo abbia per la prima volta compreso qualcosa, forse un dubbio che lo ha sempre attanagliato si è fatto spazio nella sua testa e ora si sente combattuto. Non so a voi, ma a me ha dato l’impressione di sentirsi in colpa per qualcosa (e non parlo solo della solita storia di non essere sufficientemente forte per salvare tutti!): è quasi come se pensasse che se lui non ci fosse stato, tutto questo non sarebbe mai accaduto. Veniamo infine al gruppo dei Capitani rimasti: le parole di Kyouraku (che, credo, sia anche la figura che vediamo nella vignetta sotto il titolo ferma di fronte alla voragine dove il vecchio Yamamoto è stato disintegrato da Bach) suonano alquanto strane, in bocca ad un tale personaggio, eppure sono le uniche che hanno un senso, che riescono a farsi strada in questo enorme caos (vedere personaggi come Soifon o Komamura perdere la calma in questo modo fa comprendere quale sia il pessimo stato in cui sono ridotti gli animi del Gotei 13) e che ricordano ancora una volta che, nel bene e nel male, loro sono dei guardiani e combattenti per il bene. Un’ultima osservazione personale: fino a un paio di capitoli fa, avevo avuto l’impressione che Kubo corresse verso la fine: dopo questo capitolo, invece, ho come l’impressione che questo arco finale sarà lungo tanto quanto (se non di più) di tutta la saga che parte dell’investitura di Ichigo a Shinigami fino alla battaglia finale con Aizen (400 capitoli e passa)!

Vi ricordo che per commentare è necessaria la registrazione al blog, la quale vi permetterà di effettuare d’ora in avanti tale procedura senza dover, ogni volta, reinserire i vostri dati, ma semplicemente loggandosi al nostro blog. Per effettuare la registrazione seguite la procedura descritta la termine di questo articolo. Nel caso riscontriate problemi in tale procedura, contattateci attraverso il modulo contatti fornendoci il vostro nick per i commenti e la mail di registrazione.

 

Commenti (13)

  1. il capitolo di naruto non male? a me invece ha fatto piangere! sia a livello di errori (quello da te citato se verr confermato dalle scan davvero grave) sia perch ha definitivamente rovinato la figura di kakashi (una delle migliori fin’ora, almeno per me)
    ormai naruto sta sprofondando sempre pi nel baratro

    capitolo di transizione (e di flash chiarificatore) x one piece, ci sta dopo lo splendido duello di settimana scorsa, di solito per Oda va in pausa con un capitolo bomba, speriamo che stavolta la bomba la spari dopo la pausa, magari con vergo vs smoker! :cheerful:

  2. Qualche capitolo fa Kakashi ha chiesto ad Obito per quale motivo non fosse tornato alla Foglia (domanda alla quale l’Uchiha ha risposto: “Perch hai lasciato che Rin morisse”), non per quale motivo abbia fatto tutto questo bordello.
    Scusate la domanda (leggete con tono scherzoso), ma ci siete o ci fate? :silly:

    1. Sinceramente, non ricordavo bene quale fosse la questione posta da kakashi e non avevo tempo per andare a ricercare il vecchio capitolo. Se cos, ovviamente dovrebbe filare tutto liscio (o almeno credo). In ogni caso, devo comunque dire che la domanda mi suona un po’ stonata.

      1. Come hai fatto notare nella recensione, anche l’abilit del traduttore ha poi la sua parte. Io non conosco il giapponese, pertanto non mi abbevero direttamente dalla fonte pi pura, e pu darsi che la versione da me letta (in inglese) travisi un po’ il concetto espresso da Kakashi nell’originale.
        Visto che tu puoi permettertelo, se ne avrai la possibilit potresti sciogliere tu questo dubbio sulla eventuale ridondanza del ninja mascherato controllando per mezzo di una RAW del capitolo. Fino ad allora, io mi metto l’anima in pace sulla faccenda, come si suol dire. :biggrin:

  3. Sar ma Bleach piu va avanti e piu mi fa passare la voglia di continuarlo, l’organizzazione di questa saga troppo approssimativa e incoerente, non riesco piu a seguirlo con l’entusiasmo di anni fa..

  4. Naruto: Non mi piaciuto. Succede poco o niente, si sentono solo discorsi inutili (Obito non si pu pi sentire e non lo sopporto pi), soliti mini flash-back di cose che abbiamo gi visto, e che servono a far arrivare il capitolo al giusto numero di pagine, ma sopratutto non viene rivelato completamente nulla, e le domande senza risposta sono ormai troppe. Qualche mazzata c’, ma imho troppo poco per salvare il capitolo.

    Op: Pessimo. Senza nessuna esitazione trovo questo, il peggior capitolo di questa saga. La bambina ovvio che non morir, perch non lo stile di Oda.
    La cosa che pi mi ha colpito, in negativo, la noia assoluta che ho provato leggendo questo capitolo. La cosa positiva che la questione “Pampini da salvare”, sembra finalmente chiusa. Oda ti prego, non fare mai pi un capitolo del genere :devil:

    Bleach: Questa settimana il migliore (e non sto scherzando). Kubo ci fa conoscere la sorte di Kenpachi e Byakuya (non sono morti :w00t: ma sono in coma :angry: ), spiega il perch Unohanna se n’ stata senza far nulla tutto il tempo (ordini di quell’idiota di Yamamoto), mostra un grande Kyouraku, che con il momentaneo Ko di Kenpachi e Byakuya uno dei pochi comandanti che si salvano (vedere quegli idioti di faccia da volpe e Soifon in questo capitolo). Un capitolo che funge da transito dall’attacco degli sterncosi, alla reazione (perch ci sar una reazione no?) del Gotei 13 contro di essi. Direi che va bene cosi 😉

  5. Naruto: il capitolo non mi dispiaciuto per niente, anzi :biggrin: Rimane solo il dubbio sulle condizioni di Kakashi, per il resto grande Gai (uno dei personaggi migliori secondo me) e Bee che sarebbe molto ma molto pi utile se tornasse “normale”.

    One Piece: ho rivalutato il capitolo dopo averlo letto in italiano (in inglese mi mancava qualche passaggio) e come detto sul forum, mi “piaciuto” il sacrificio di Mocha e aggiungo anche che Ceasar come nemico mi sta piacendo parecchio 😉 ha quel fare d apagliaccio misto ad una cattiveria subdola e spietata :devil: Peccato solo che il cap. mi sia sembrato un p troppo lento ma forse era inevitabile (meglio cmq questo che un puzzle di situazione come qualche cap fa)

    Bleach: non male, mi piaciuto come Kubo ha rappresentato la sofferenza e il senso di disfatta che provano tutti i comandanti. Ora immagino che nel prossimo cap. Urahara & co torneranno alla Soul Society :whistle: Ed ormai una visitina ad Aizen mi sembra proprio obbligata :devil:

  6. -Naruto-
    in base a come stato tradotto per ora, la frase di kakashi, potrebbe anche significare altro.
    Vero che tobi ha gi risposto che la sua conversione correlata alla morte di rin, per adesso la domanda potrebbe riferirsi non alla morte in se, bens alla dinamica della morte di rin, nel senso che kakashi stia formulando l’ipotesi, che l’ignoto uccisore degli anbu della nebbia quando lui trafisse rin, in realt non sia lo stesso obito che assistette all’episodio in prima persona, decidendo allora di diventare ci che diventato

  7. Un capitolo di mazzate ci voleva dopo la pausa di settimana scorsa! E Gai si riconferma uno dei miei personaggi preferiti, peccato non averlo visto pi spesso durante la guerra :w00t: (come anche Kakashi). Obito mi ha dato proprio l’impressione che, come Sasuke, sia arrivato ad un punto di non ritorno: non dico che non mi piacerebbe vedere una sua riconversione, magari con annesso sacrificio, ma che la ritengo poco probabile perch non gli rimasto nulla dell’Obito pre-morte di Rin e perch appunto il suo unico desiderio farla rivivere, seppur in un’illusione. Per quanto riguarda Kakashi, sono sicuro che Kishimoto avesse gi programmato di farlo resuscitare da Nagato, primo per le implicazione che l’utilizzo del Gedo Rin’ne Tensei ha avuto sulla storia, secondo perch questo confronto d’ideali fra Kakashi ed Obito, col 2 che li ha traditi dopo averli trasmessi al 1, secondo me fortemente voluto, bisogna solo vedere come verr sviluppata e conclusa questa faccenda… Ah, e se Kakashi non arrivato al limite in questo capitolo, non so spiegarmi da dove prenda il chakra per usare tutte quelle tecniche, potrebbe anche ripetersi la sorte che gli tocc contro Pain.

    1. Sulla questione Kakashi si/Kakashi no, era sicuramente prevista la resurrezione in quanto i poteri spazio-temporali di Tobi erano gi ben noti ed erano anche allora similissimi/complementari a quelli dell’occhio di Kakashi, tanto che gi ai tempi si ipotizz Tobi=Obito on l’occhio rimanente (Tobi ha appositamente solo l’occhio destro).

      Se non fosse cos verrebbe meno anche la rivelazione Tobi=Obito la quale acquista un valore molto maggiore proprio perch fatta di fronte al suo ex-migliore amico..

  8. Haruto

    Lo sapevo… Io lo sapevo… tornato il risolutore di tutto… ovvero il personaggio che pi Odio… Naruto. Perch Madara non gli mette un calzino in bocca e lo lascia ai margini della storia (non solo l’ha rovinata con scelte discutibili, ma ci si deve anche intromettere un personaggio non simpatico, arrogante, inutile e infantile).
    Su una cosa per devo dare merito a Kishimoto, il profilo dei bimbi-minkia riesce a replicarlo molto bene, partendo da Sasuke (che in realt il personaggio pi sensato del manga, fa tutto per vendetta, d’altronde la foglia gli ha sterminato il clan), poi Sakura con suoi disturbi amorosi e l’incapacit di prendere decisioni, abbiamo Obito, cattivo insensato che vuole mandare tutto a illusione per qualche brufolo che gli cresciuto in faccia, molti altri che non commento per arrivare infine a Naruto, il bimbominkia per eccellenza, capolavoro narrativo di Kishimoto, odiato da tutti ma figlio di un personaggio importantissimo, che elogia il duro lavoro e la determinazione, ma riceve tutti i suoi poteri per magia, il ninjia pi forte del mondo che riesce a 16 anni a tenere testa e far fuori personaggi che hanno speso tutta la vita a cercare la conoscenza e capire qual’ il significato di un mondo che creato per partorire odio. Infatti le risposte di Naruto sono urla a caso, come il classico personaggio tamarro che non dispone di motivazioni.

    Uan Piss!

    Yeah! FInalmente sembra conclusa questa parentesi sui bambini, la bambina che si sacrifica (in un manga dove non si perde la vita a meno che tu non sia il personaggio pi forte della terra ed il fratello-compagno del protagonista), rende tutta questa solfa di questo capitolo abbastanza evitabile.

    Hahaha, rufy col Drago attorno simpatico!

    Bleach

    Bel capitolo, bella conclusione dell’arco narrativo, dove Ichigo riflette silenziosamente su cosa successo, Byakuya e Kenpachi sembrano ancora vivi ma incapaci di combattere e adempiere quello per cui esistono, una bella guerra, la soul society ha preso una bella mazzata sui denti ed ora cose cambieranno, vi sono morti e feriti, spero non tornino indietro ancora pi forti di prima ma il modello di solito questo, quindi prevedo un ritoorno almeno di Kenpachi in campo. Ma non ci scommetto.

  9. NARUTO
    il capitolo a me non piaciuto. ormai sono due mesi che aspetto qualcosa di buono da kishimoto. quando si cap chiaramente che tobi, in realt, altri non era se non obito uchiha, iniziai ad avere grosse aspettative sul futuro della trama.. diedi un sacco di fiducia a kishimoto per lo sviluppo futuro del manga. per ancora i risultati non mi soddisfano affatto!
    curiosit: ma kakashi dove trova tutto questo chakra da poter usare il kamui in ogni capitolo? mah..

    ONE PIECE
    io sinceramente a questo capitolo darei giusto la sufficienza. oda ci tiene particolarmente a far vedere questi marmocchi evidentemente, spero che questo sia l’ultimo capitolo in cui viene concesso loro tanto spazio.. le uniche due cose positive sono: sanji coi suoi nuovi amici (non so a voi, per a me fa molto ridere vedere il cuoco alle prese con i marine pi malfamati) e rufy che usa momonosuke come sciarpa, un’immagine veramente carina!

    BLEACH
    ma qual’ lo scopo di far dire a tutti i personaggi di bleach che byakuya morto se poi invece non lo vuoi far morire veramente? ok sono contento, davvero contento, che il tag-team pi violento del manga abbia ancora qualche possibilit di combattere in futuro, per cacchio da autore del manga, dovresti sapere che rischi solamente di sp*******ti.
    e comunque siete degli ingenui se credete a quello che scrive kubo (mi riferisco al fatto che non combatteranno pi). gi me lo vedo il capitolo in cui renji e ikkaku riescono a convincere i loro capitani a mettere da parte l’orgoglio e a farsi curare da orihime, solo per il puro gusto di riniziare a tagliare gli arti degli avversari..
    ps: voglio kyoraku nuovo boss del gotei 13!

  10. Naruto: pu piacere o meno ma questo capitolo in sostanza inutile. L’ennesimo in cui i personaggi si caricano e provano a continuare a combattere.

    Bleach: ridicolo. Una dozzina e pi di pagine su Byakuya rese inutili da una sola vignetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>