Naruto 607, One Piece 686, Bleach 513 – Recensione

di Ciampax 49

Acusate il ritardo per questa recensione. ma ultimamente alcuni problemi mi tengono lontano da casa per un bel po’ di tempo e, complice una connessione che ultimamente fa i capricci, sono riuscito a leggere One Piece solo mezz’ora fa (ora sono quasi le 16 di sabato). Prima di cominciare sintetizzo le sensazioni che ho provato leggendo i capitoli della settimana: “Naruto: Kishi, ma che c…o fai???“, “Bleach: Ecco, questo power-up proprio non me lo aspettavo (o forse sì)!“, “One Piece: ok, tutto bello… ti muovi a farli combattere?“.

Naruto 607 – Non mi importa. Sinceramente il capitolo non mi è piaciuto molto. Badate bene, non perché sia fatto male o perché c’è poco “Kishimoto” in esso, più che altro perché lascia il flashback su Obito, a mio parere, sospeso a metà. Alla fin fine Kishi non ci ha rivelato niente di niente, se ci pensate: Obito decide di seguire Madara per “vendetta oculata”, se volete, con lo scopo di migliorare il mondo, ma non ci vengono forniti particolari forti sul suo repentino cambiamento di personalità (perché quello che ci troviamo di fronte, dall’incontro con Nagato fino all’evocazione della volpe non sembra nemmeno più l’Obito presentatoci anni fa o nelle prime pagine del flashback. Neanche sull’acquisizione dei poteri “spaventosi” di Tobi viene fatta parola (e invece, credo che sarebbe stato interessante scoprire quale sia l’effettivo legame tra Tobi e il clone che lo riveste, perché a questo punto ho come l’impressione che tutt’ora, durante lo scontro con Naruto, Tobi ne sia ancora “rivestito”). Infine, il ritorno al presente, se devo essere sincero, è un po’ deludente: interessante lo “squarcio” di scontro tra Naruto e Madara (che ancora una volta si rivela essere più pericoloso e potente di quanto, fino ad ora, avremmo potuto credere) ma quello scambio finale di battute tra Kakashi e Obito, quel “Ora non resta altro che quest’ultimo scontro!” fa così tanto cliché, di quelli che si comprano al chilo in ogni film/fumetto/libro di serie B da non sembrare neanche più qualcosa narrata da Kishimoto (anzi, pare quasi quasi il fratello, in “666 Satan” quando si arriva alla fine la sensazione è proprio: “Fino ad ora abbiamo fatto un po’ di cose, adesso meniamoci, vince il buono, e la finiamo qua!”). E comunque, caro Kishi, ricordati che devi ancora spiegare una marea di cose e che mancano, all’appello, Sasuke e Orochimaru! (P.S.: e non dimenticatevi che Naruto sarà in pausa la prossima settimana, per cui dovremo attendere prima di scoprire cosa accadrà!)

Bleach 513 – The Dark Moon Stroke. Per prima cosa una rettifica alla scorsa recensione: Byakuya non era morto. Adesso è morto. RIP Byakuya. Per passare a vicende più divertenti: Ichigo viene pestato a sangue da un apparentemente invincibile Juha Bach (che fosse dannatamente forte, bisognava aspettarselo, trafugamento del Bankai o meno) e ci lascia quasi le penne (e la testa). Ma poi il power-up più inatteso o forse più scontato del secolo: le “Blut Vene”, l’armatura di sangue dei Quincy. Ora, analizziamo questa faccenda: sappiamo che Ichigo è figlio di uno shinigami e che dentro di sé porta uno spirito hollow, probabilmente dovuto a qualche retaggio genetico da parte del padre (se, come pare certo, la madre era umana, dubito avrebbe potuto avere a che fare con lo Hueco Mundo). E allora pare ovvia la conclusione più semplice: la madre di Ichigo, quella fatta fuori dall’Hollow che, inspiegabilmente, pareva fortemente attratto da lei, era una Quincy (o una discendente Quincy): magari la sorella del padre di Ishida, il che farebbe dei due dei cuginetti! Le possibilità che, per qualche motivo, Isshin si sia innamorato di una Quincy che avrebbe dovuto uccidere al tempo dell’ultimo sterminio, quello in cui morì il nonno di Ishida, sono molto forti e spiegherebbero anche lo strano legame tra i due “genitori”. A questo punto, però, credo proprio che sia necessario un bel flashback, di quelli fatti bene, di quelli che davvero spiegano tutto… perché ora come ora le domande su Bleach sono divenute talmente tante che, senza una risposta, la narrazione dubito possa andare avanti spedita.

One Piece 513 – La donna di neve della camera dei biscotti. Io non so voi, ma trovo Monet terrificante sotto molti aspetti: la sua trasformazione animalizzata, il suo essere Rogia, la perfidia e la malvagità insite dentro di lei esattamente al pari della cattiveria di DoFlamingo la rendono uno dei personaggi “peggiori” di tutto il manga (a pari merito con individui quali Akainu e DoFlamingo stesso). Che Monet esegua degli ordini è chiaro: il fatto però che sia dedita a questo compito nel modo che sta “mostrando” la elevano al rango di “mente” più che sottoposta e fanno passare quasi in secondo piano le azioni (comunque disgustose e prive di moralità) di Caesar. Le tecniche di combattimento che usa, poi, la inquadrano anche nei ranghi di un temibile nemico (per certi versi ricorda il modo di combattere di Crocodile, non trovate? Forse anche i Rogia posseggono una “differenziazione” basata sul fatto di essere di tipo “elementale” -aria, acqua, fuoco, ecc – o di tipo “naturale” – composti di quelli precedenti o sostanze presenti in natura allo stato libero) che possa essere affrontato solo da possessori di Haki (anche se il “fuoco” scagliatole contro da Nami sembra sortire un ottimo effetto e spaventare anche un po’ l’arpia). Ultima osservazione è che la scelta di rappresentare Monet in questo modo, donna bellissima con le fattezze dell’arpia, fa tanto “gioco logico”: nonostante essa si mostri attenta e buona con i bambini, è davvero un’arpia verso di loro, priva di moralità e di bontà. Chiudiamo infine sulla improbabile alleanza a cui stiamo assistendo: prima Sanji alla guida del CP5, ora Zoro che potrebbe ritrovarsi a combattere fianco a fianco di Tashigi (e sappiamo che tra i due c’è qualcosa che va oltre al semplice rivalità, per tutta una serie di motivi legati ai ricordi e all’ammirazione). Bene, a questo punto ad Oda resta una sola cosa da fare: far scatenare i personaggi in un combattimento epico. E speriamo che sia così (e che arrivino anche delle ulteriori spiegazioni)!

Vi ricordo che per commentare è necessaria la registrazione al blog, la quale vi permetterà di effettuare d’ora in avanti tale procedura senza dover, ogni volta, reinserire i vostri dati, ma semplicemente loggandosi al nostro blog. Per effettuare la registrazione seguite la procedura descritta la termine di questo articolo. Nel caso riscontriate problemi in tale procedura, contattateci attraverso il modulo contatti fornendoci il vostro nick per i commenti e la mail di registrazione.

 

Commenti (49)

  1. io stavo pensando che magari quel blut vene proprio di juha bach.. vista la situazione io, fossi in ichigo, riutilizzerei il getsuga tensho finale..

    comunque hai perfettamente ragione: la lettura di bleach nei prossimi capitoli potrebbe diventare veramente fastidiosa se kubo non si decide a spiegare un po’ di cose sul re della soul society e soprattutto su isshin!

  2. Piccoli commenti sui tre big:

    Naruto: al momento sono molto deluso dal personaggio di Obito :pouty: sono consapevole che manca molto per completare il quadro di questo personaggio, ma la momento per me risulta il peggior “cattivo” sviluppato da Kishi, gli manca quel qualcosa che possa elevarlo ai livelli di un Orochimaru o di personaggi come Itachi o Jiraya. Mi sembra un personaggio totalmente immaturo e spero solo che Kishi non decida di abbaterlo totalmente con un “ritorno alla Forza” in stile Darth Fener.
    Per il resto non mi dispiaciuto il ritorno alla battaglia (finale?) anche se come detto da Ciampax ci sono dei buchi da riempire.
    Bellissima la tecnica di Madara-Hashimara e bella anche l’ultima tavola (Obito minaccioso a parte), peccato per la pausa ma Kishi era da molto che non ne prendeva una quindi ci pu stare :biggrin:

    Bleach: poche parole perch sono ancora amareggiato per il massacro di Yamamoto :whistle: Cmq splendidi come al solito i disegni, spero solo che Ichigo non sia anche un Quincy perch, secondo me sarebbe al limite del ridicolo: shinigami/hollow/vizard/quincy, mi sembra un attimo esagerato. Comunque sapremo mai chi che ha puntato la spada ad Urahara? Io speravo in un Aizen (l’unico che pu risollevare di molto il manga), ma dalle parole dell’imperatore capiamo che ancora in prigione :whistle:

    One Piece: come molti ero un p scettico sul frutto di Monet, ma devo dire che le tecniche usate e il personaggio stesso (l’adoro :wub: ) mi hanno positivamente colpito. Al momento non capisco come mai Zoro non l’abbia gi affettata ma spero venga spiegato. Spassosa la scena di Sanji e i marines, mi ha fatto parecchio ridere cos come Monet che arrossisce :biggrin: Infine spero che Oda dia il giusto spazio anche allo scontro Vergo-Smoker che quello che aspetto di pi 😉 Ah e sarebbe bello scoprire che fine ha fatto Franky :angry:

  3. Naruto: Ma quanto fastidioso ed odioso il personaggio di Obito? Con il suo fare da ninja-minkia, a cui poveretto hanno ammazzato l’amichetta del cuore (cosa che successa, in maniera diversa, al 90% dei personaggi del manga), e che vuole vendicarsi, soggiogando il mondo in un’illusione eterna, mi da troppo fastidio. Da oggi in poi per me sar Obito-Minkia… Yahiko invece un grande, non si lascia incantare dalle parole di quell’idiota di Obito, ed aveva gi capito con chi aveva a che fare (con un bimbo-minkia…).
    Il flash-back finito, ma mi ha molto deluso, sia per le scelte fatte da Kishimoto, nel far cambiare Obito in quel modo, sia perch ha lasciato altre mille domande senza risposta… Chi era Rin? Perch Kakashi l’ha uccisa? Perch la nebbia la inseguiva? Dov’era Minato? Perch Obito compatibile con le cellule del primo? Perch Obito attacca Konoha (cosa che non fa parte del piano occhio di luna)? Come ha fatto a controllare la volpe? Come mai la nascita di Naruto che doveva essere segreta la conoscono cani e porci? E forse mi scordo pure qualche altra cosa… Kishimoto gradirei delle risposte. Ora con molti dubbi si ritorna al presente… Speriamo bene…

    Op: Il capitolo mi piaciuto, i poteri di Monet sono molto belli, e si distinguono molto da quelli di Aokiji. Ci sono dei piccoli particolari che mi fanno pensare che Monet non abbia un rogia, o che sia un rogia un p anomalo. Ad esempio in una vignetta viene colpita da un proiettile e risente del colpo, cosa che gli intangibili possesori di rogia non hanno mai fatto. La sua trasformazione poi ricorda solo a me uno spettro? Fantastica la gag con Sanji e i marines :biggrin: Infine il tag team Zoro/Tashigi mi piace molto 😉

    Bleach: Ma guarda un p… Il nostro fragolo preferito, ha ricevuto un’altro power up insensato… Non me lo sarei mai aspettato!!! Ci mancava solo Ichigo Quincy :pinch: Tral’altro se questi nuovi sbrilluccicosi poteri Quincy vengono dalla mamma ci sarebbe una grossa incongruenza, perch, una cosi, non si sarebbe mai fatta massacrare da un semplice Hollow :whistle: Ma d’altronde anche se questi poteri li ha sviluppati allenandosi mentre era rinchiuso sarebbe una cagata immonda. Vorrei proprio sapere il motivo per cui questi nuovi strabilianti poteri si stanno manifestando solo ora :whistle:
    La cosa positiva che Bach (recentemente promosso da Imperatore Findus idiota a tizio che merita un nome), sembra abbastanza tosto e mette subito sotto quell’idiota di Ichigo, che avrei preferito vedere decapitato a questo punto :whistle: Continuiamo a trascinarci nel ridicolo…

    1. Mone un rogia. Lo dicono espressamente nel manga. Inoltre proprio quando gli sparano si vede che non le succede nulla.

      A me invece stupisce che Tashighi possegga l’haki dell’armatura e Zoro solo quella dell’osservazione.

      1. Monet potrebbe benissimo possedere i poteri di un frutto Zoo Zoo Mitologico come quello di Marco: lui si rigenera le ferite, praticamente senza risentire dei danni, grazie alle fiamme della fenice, mentre Monet potrebbe benissimo essere un qualche uccello mitologico dei ghiacci che rigenera le sue ferite grazie alla neve di cui ricoperta. Non sarebbe poi cos assurdo e spiegherebbe anche la strana trasformazione in “arpia” quando attacca (quando spalanca la bocca e mostra delle zanne lunghe una spanna, tanto per intenderci) cosa, secondo me, inusuale per un Rogia.

      2. Non trovi, invece che sia proprio sospetto questo “far dire a tutti tranne che a Monet” che un Rogia?
        Di solito o c’ una presentazione esplicita, o viene detto per bocca del possessore o di gente che conosce direttamente il possessore del frutto.
        In questo caso invece, ne Zoro, ne Nami, ne i marines conoscono Monet, quindi quello che loro dicono pu essere soggetto ad errore, o fraintendimento.
        Io per il momento rimango col dubbio, e non escludo nessuna possibilit.

      3. Tutto pu essere, soprattutto con Oda.

        Ma in questo caso mi pare pi sensata l’ipotesi che semplicemente stiano solo avvertendo i compagni di ci che hanno gi scoperto.

        Chiss !

      4. Zoro possiede anche quello dell’armatura, altrimenti non si spiega come abbia potuto fermare i colpi di Monet

      5. A me sembra invece di no, dato che non riesce a colpire Mone, mentre ci riesce Tashighi.

        Il fatto che riesca a fermarne i colpi invece non c’entra nulla, dato che il problema con i rogia che occorre l’haki dell’armatura per colpirne il vero corpo mentre non si mai detto nulla sui “colpi”.

  4. Per Naruto non ho molto da dire..la linea che sta seguendo la storia da un po mi lascia perplesso, voglio dire, mi sa tanto di cose forzate e messe li, non c quella sorta di atmosfera che si percepiva un tempo.

    Il capitolo di OP mi piaciuto per per le parti comiche che per il resto, la scena con sanji e zoro stata esilarante,e lo tashigi che combatte al fianco di zoro aspettavo di vederlo da tempo ormai, bene cosi.

    Bleach, b, la mia opinione che la storia sia stata totalmente rovinata,dalla fine della saga con Aizen non ha avuto piu molto senso, ed ora in questa di saga, si vedono personaggi carismatici e ben costruiti in anni, cadere come mosche e fatti a pezzi letteralmente..non so cosa abbia spinto Kubo in questa direzione ma chiaro che da qualche hanno non ha piu volta di Bleach..almeno non la stessa voglia con cui mi teneva incollato alle tavole anni fa..
    un manga totamente rovinato.

  5. Ma il fatto che Monnet, nel flash back abbia arti umani (mi pare), non pu far pensare che le fattezze mitologiche le siano state date successivamente da Law, come per tutti gli altri?

  6. la scena dove sanji dice ai marine di mostarre il labbrone mi ha fatto rabaltare dal ridere. Ora che ufficiale il frutto di Monet (rogia e non zoo zoo), si pu sapere da dove le vengono fuori ali e zampe da arpia?? escludo sia stato law per il semplice motivo che nella prima pagina del capitolo si vede chiaramente una coda spuntarle fuori e non ha proprio senso che anche questa sia stata messa da law..
    la cosa mi suona alquanto strana

  7. Vorrei esporre un mio personale pensiero su Bleach.
    Da quello che mi ricordo di aver letto nel manga sui Quincy, si dice che sono umani in grado di manipolare la reiatsu, che usano per creare armi da usare nello sterminio degli Hollow o per migliorare le proprie abilit fisiche. Non viene mai detto che i loro poteri sono tramandati geneticamente da padre in figlio, infatti Ishida ha dovuto sottoporsi ad un lungo allenamento per farsi insegnare le tecniche Quincy da suo nonno.
    Con l’inizio della Saga della Guerra Millenaria, inoltre, veniamo a conoscenza del fatto che tra le fila del Vandenreich militano non solo umani, ma anche Arrancar. Dal momento che gli Arrancar sappiamo essere stati creati da Aizen poco tempo fa (relativamente alla linea temporale di Bleach) mi pare logico pensare che nessuno di loro possa aver ereditato poteri Quincy da un “genitore”.
    Inoltre, considerando lo sterminio dei Quincy effettuato dagli Shinigami, dubito che gli stessi Shinigami possano essere stati cos ciechi e stupidi da non essersi mai resi conto di aver lasciato in vita un cos enorme numero di Quincy (che oggi militano nel Vandenreich).
    Tutto ci mi porta a pensare che dopo lo sterminio dei Quincy ad opera degli Shinigami, gli unici rimasti siano Ishida, suo padre e Juha Bach, di cui per non si sa nulla, se non che sparito da quando Yamamoto lo ha battuto mille anni prima.
    La conclusione pi logica e plausibile che mi viene in mente che il Vandenreich sia stato costituito da Juha Bach dopo lo sterminio dei Quincy, arruolando tutte le creature (umani e hollow) che volessero aderire alla causa e addestrandoli all’uso delle tecniche Quincy. Solo cos, a mio parere, si collegano tutti gli eventi relativi della storia di questo gruppo particolare di personaggi.
    Un’ultima considerazione: dal momento che Juha Bach ha sicuramente pi di mille anni, mi pare legittimo pensare che non sia umano. Attendendo spiegazioni in proposito da Kubo, azzardo l’ipotesi che Juha Bach possa essere stato uno Shinigami, rivale di Yamamoto e dalle idee molto pi radicali e drastiche in merito alla gestione della questione hollow, e che per primo ha sviluppato l’uso alternativo della reiatsu per creare le armi e le tecniche Quincy che oggi stiamo conoscendo.
    Mi fermo qui. Spero di non essere stato troppo lungo e noioso. Mi piacerebbe conoscere la vostra opinione in merito.

    1. Quindi il padre di Ishida ed Ishida (quest’ultimo senza saperlo) hanno mille anni?
      A me cmq, sembra che questo non giustifichi assolutamente il perch Ichigo possieda questi poteri da Quincy, e sopratutto non capisco come si possa giustificare il quando li abbia appresi:
      – In qualche modo li possedeva la madre e li ha tramandati a lui -> Cagata immonda, ed ho spiegato il motivo.

      – Li ha appresi mentre era rinchiuso in quella barriera -> Cagata doppiamente immonda, visto che Ishida si dovuto sottoppore ad un duro allenamento per apprenderli, mentre ad Ichigo li sta ricevendo con niente.

      – Ichigo li possiede per qualunque altro motivo -> Ancora cagata immonda, perch non si spiegherebbe il perch si siano attivati solo ora e non in altre occasioni.

      Insomma come ti muovi, ti muovi sempre cagate trovi :whistle:

      1. Ishida e suo padre (secondo la mia ipotesi) non hanno mille anni, spero di non aver sbagliato a scrivere. L’unico Quincy che ho menzionato che ha pi di mille anni Juha Bach.
        Per il resto concordo con te, soprattutto sulla questione a mio parere ridicola (soprattutto se venisse data per buona da Kubo) della madre di Ichigo con poteri Quincy. Ora voglio proprio vedere come ne uscir Kubo da questa faccenda. Intanto Ichigo sembra sempre pi un raccoglitore umano di poteri e abilit appartenenti a tutte le specie e gruppi apparsi nell’universo di Bleach: insomma, un power-up umano.
        In ogni caso continuo a sperare in un approfondito flashback sul passato di Isshin e su tutti quuegli eventi antecedenti la nascita di Ichigo che spero possano spiegare questa e altre pieghe strane che la storia ha preso.

      2. Avevo capito male per Ishida e suo padre, pardon. Per il resto concordo in pieno.

  8. A me il capitolo di Naruto piaciuto abbastanza. effettivamente poteva darci qualche informazione extra ma credo che prima o poi verr spiegato tutto. La parte che mi9 piaciuta di piu lo scontro Naruto-Madara in cui Naruto gli urla contro il suo essere figlio del quarto hokage, non mi pare che Naruto abbia mai preso coscienza di essere il figlio del miglior hokage della storia, fino ad ora.

    In One Piece sembra che Oda stia preparando uno scontro coi fiocchi, il capitolo in se non stato eccezionale, tranne che per l’arrivo a sorpresa di Tashigi (non me lo aspettavo). Nel prossimop mi sa che sistemer in campo Sanji e Nami e a questo punto io mi chiedo:” dove ca**o finito Franky???”

    1. A me invece Naruto che grida “sono il figlio del quarto” mi ha fatto pena, cos ha definitivamente buttato nel cesso il messaggio della prima serie.

      Prima Naruto credeva in s stesso perch voleva dimostrare a Neji che il pedigree non conta niente, e adesso invece va in giro a gridare di essere figlio di.

      1. In effetti, ora che ci penso, non sembra tanto coerente questa cosa…

      2. Secondo me Naruto non ha improvvisamente sviluppato un immotivato orgoglio nell’essere figlio del Quarto Hokage ma sta ricordando a Madara e a Obito di essere colui nel quale il Quarto Hokage, suo padre, ha riposto le speranze di un radicale cambiamento nel mondo degli shinobi.
        Secondo me non sta affermando la sua potenza in quanto figlio di Minato ma sta affermando (e in parte, forse, sperando) di essere degno erede di un eroe che ha salvato Konoha e di essere pronto ad accollarsi la responsabilit di difendere il sogno di suo padre.
        Almeno questo quello che spero perch se Naruto dovesse andare avanti a inneggiare al suo retaggio familiare allora la cosa diventerebbe incoerente e ridicola.

      3. Era questo che intendevo. Naruto non ne fa una faccenda di orgoglio ma sta ricordando a madara che non deve prenderlo alla leggera, dal momento che lui dopo tutto il figlio vdel quarto. Non mi sembra che in una frase abbia distrutto l’essenza del manga, visto che da quando ha parlato con suo padre o da quando ha comunque capito chi era non l’ha mai ostentato. Ora che si trova davanti a Madara invece cerca di fargli capire con chi ha a che fare

  9. Scusate ma perch continuate a dire che “c’ dell’altro” dietro al cambiamento di Obito?

    Rin morta, Kakashi diventato un patetico uomo che parla alle tombe, e Obito ha visto il suo magico mondo crollare ed impazzito.

    Dobbiamo farcene una ragione, questo il motivo del suo cambiamento che ci piaccia o no.

    1. non ci si vuol credere perch una storia patetica. scritta per da un mangaka che fino ad ora non aveva mai trattato con tanta semplicit gli eventi che ci hanno portati a questo punto della storia..

      prendi ad esempio itachi: uccide tutto il suo clan per cosa? all’inizio kishi c prende in giro dicendoci che era un piano per poter rubare, in futuro, gli occhi del fratello minore, dopo scopriamo che ha solo eseguito gli ordini dei boss del villaggio.. tutto motivato dal fatto che lui odia la guerra (cosa credibile visto che la guerra gli ha rovinato l’infanzia)..

      anch’io credo che nn ci sia nient’altro dietro la storia di obito-minkia (cit. ningen). e la cosa m’intristisce parecchio.. praticamente un manga rovinato.. certi errori proprio alla fine 🙁

  10. E’ da un po’ che non commentavo 😛

    OP: capitoli che non mi dispiacciono in definitiva ma la domanda che mi pongo spesso quando finisco di leggerli : “e quindi?”. Non capisco mai bene dove Oda voglia andare a parare e le sue scelte narrative non mi fanno pi ne caldo ne freddo. Una cosa certa, spero che qui i nemici non siano fintamente forti come per la saga degli uomni pesce altrimenti si pu anche evitare di andare avanti.

    Naruto: che schifo, veramente. Mi dispiace ma non posso non pensarla diversamente. Incongruenze su incongruenze e Obito, anche se all’inizio inizio era partito bene (quando il manga di Naruto era ancora Naruto) adesso si rivela probabilmente il peggiore cattivo mai creato. Madara che si trasferisce parti di se stesso e la propria volont da una parte all’altra peggio dello sharing un filmato porno. Tra l’altro non ho ancora capito perch, con le 18000 tecniche di resurrezione che ci sono in giro Obito decida che sia meglio che Rin venga riportata in vita da una super tecnica becera facendo vivere lei e tutte le altre persone in un mondo illusorio senza futuro. Mah.

    Bleach: byakuya che muore. potevano morire migliaia di personaggi inutili e scarsi come la fame: hitsugaya, komamura, matsumoto, inoue, sado, ichigo … No. Facciamo morire Byakuya. Grazie Kubo. Spero che qualcuno ti tagli le vene con una motosega. Poi bisogna vedere se veramente morto perch potrebbe arrivare Ges… ehm volevo dire Inoue… a farlo resuscitare (certo che se Unohana lo andava a curare anzich restare in casa a mangiare i panini molte cose si potevao evitare, ma d’altronde si sa che i personaggi pi fancazzisti sono quelli con la vita pi lunga, Mur dell’Ariete insegna).
    Ichigo che adesso pure un quincy, vabb… i power up totalmente illogici in questo manga si sprecano.
    Ma creare una trama no? persino io potrei fare di meglio

    Concludo dicendo: posso capire le esigenze di marketing che richiedono un certo standard per gli shonen e le scadenze brevi, ma sempre pi forte l’impressione che tutti e 3 i mangaka (s anche Oda) abbiano un’idea pi o meno generale di come debba essere il loro manga ma procedano andando a tentoni. Sparano roba volta per volta e vedono qual’ il risultato ma senza una precisa idea in mente.
    Grandissima delusione per 3 manga che un tempo mi piacevano tantissimo ma che ormai leggo quasi solo per nostalgia e curiosit

    1. Sono d’accordo su Bleach e Naruto, un p meno su Op, che diciamo, imho rimane ancora a galla (sebbene qualche cosetta che non va in questa saga c’).
      Il problema pi che altro che Kishimoto deve spiegare in qualche modo perch Tobi era Obito e si spacciava per Madara ed ha fatto quello che ha fatto, e nel farlo sta passando per alcune forzature un p eccessive.
      Kubo dal canto suo ho la sensazione che voleva concludere il manga con la sconfitta di Aizen e si reso conto solo dopo, che c’erano ancora una valanga di cose da spiegare e da mostrare, ecco perch si passati per la saga dei fullbringer, ed ecco perch c’ questa saga dei Quincy. Il problema che le idee sono gi finite da un pezzo, quindi si va avanti solo con banalit, forzature e cazzate di prima specie.

      1. Diciamo che OP in una situazione di stallo, non ancora brutto ma rischia di cadere nel baratro se se la gioca male :tongue: .
        Per gli altri. Bleach secondo me lo hanno costretto a concludere, col risultato che si sta affrettando per finire il tutto e la trama procede super velocissimo, ma ovviamente il manga ne risente. E ho gi visto cosa succede ai manga che sono costretti a concludere (tipo Psyren o Tenjou Tenge), questioni irrisolte o concluse velocemente per non doverle spiegare e finali forzatissimi.
        Naruto tutto l’opposto. Secondo me Kishi voleva concludere gi da tempo ma l hanno costretto ad allungare il tutto, e ovviamente il manga ne risente.

        Obito secondo me incongruente dall’inizio alla fine, e non mi riferisco solo alle sue motivazioni: come fa’ ad usare il Kamui per scomporsi in pezzi e rimanere vivo? E soprattutto come fa’ ad usarlo in continuazione? Itachi non aveva detto che un uso prolungato del Mangekyou Sharingan crea perdita alla vista? Sasuke lo aveva da poco e gi aveva dei problemi. Obito lo usa in continuazione (per di pi la sua tecnica dura dei minuti) senza nessuna controindicazione e adesso pare che pure Kakashi lo usi senza problemi. mah…

      2. Questa del MS di Obito in effetti un’altra cosa strana, che mi sono sempre chiesto anch’io…
        Forse il continuo trapianto di occhi sinistri, ha fatto si che l’effetto ciecit non si verificasse? O forse chi possiede un solo sharingan ipnotico, ha un degeneramento della vista dimezzato (o molto minore a questo punto)? Domande a cui solo Kishimoto potr rispondere… Se vorr…

      3. Intervengo un secondo per dire che Kishi ha gi risposto: Obito attaccato ad una quarantina di chili di cellule di Hashirama, le quali sono in grado di riattivare il Kotoamatsukami. Mi sembra evidente che (anche perch sono caratteristiche del Chakra Yang ovvero quello della vitalit), anche grazie alla abilit rigenerative incredibili di Hashirama possedere le sue cellule sia utile a non subire molti degli effetti collaterali di alcune tecniche, tra cui ovviamente il Mangekyou Sharingan.

      4. Pi che la risposta di Kishimoto mi pare una tua, sia pur ragionevole, deduzione.
        Qualcosa che non torna, ma non credo sia un errore di Kishimoto, secondo me c` e lo collego al fatto che locchio di Tobi resta con le tre tomoe anche se usa ininterrottamente il Mangekyou.

      5. Scusa ma qualcosa non mi torna. Kotoamatsukami non era un’abilita’ del Mangekyou Sharingan di Shisui Uchiha? Com’e’ che ora ce l’hanno cani e porci?

      6. Qualcosa non torna. Allora perch fare tanta storia sul trapianto di occhi tra fratelli? Basta avere cellule senju e passa la paura, tant’ che poi guadagni anche l’eventuale l’utilizzo di Izanagi.
        Non penso dipenda nemmeno dai trapianti continui o dall’utilizzo di un solo occhio perch a parte Susanoo le altre tecniche del mangekyou usano un occhio solo.
        Inoltre kakashi all’inizio subiva comunque gli effetti di degenerazione della vista, mentre ora pare siano stati, perdonatemi il termine, “convenientemente” dimenticati.

      7. @ilBurchiello:

        certo, un’ipotesi personale, ma molte cose lo sono e non devono obbligatoriamente essere spiegate altrimenti si spenderebbero capitoli superflui a spiegare cose gi comprensibili. Avere dei dubbi lecito, fino a prova contraria per io non ne avr, le cellule di Hashirama (e non Senju) sono di una vitalit unica e lo sappiamo bene ormai, questa vitalit associata allo Sharingan riesce a renderlo utilizzabile anche quando non dovrebbe (Kotoamatsukami) ergo a me semba un po’ pi di una deduzione, mi sembra solo una logica consequenziale anche piuttosto “basilare” e senza troppi arzigogoli :happy:

        @Loisevemorire:

        Chi ha mai detto che qualcuno possieda Kotoamatsukami oltre Shisui? :ermm: Io ho detto che, se le cellule di Hashirama possono rivitalizzare il Mangekyou di Shisui, non vedo perch non dovrebbero farlo con qualsiasi altro Mangekyou.

        @Morzan

        Cellule Senju e cellule di Hashirama sono due cose molto diverse, anche questa una cosa che sappiamo bene: non mi pare che altri Senju (Tsunade, Nawaki) abbiano la rigenerazione istantanea come “tecnica automatica” (senza sigili, quindi pura vitalit corporea) o il Mokuton (l’unica Kekkei Genkai viva e vgeta :w00t: ), inoltre Itachi quando spiega perch non ha utilizzato l’occhio di Shisui direttamente su Sasuke parla espressamente di cellule di Hashirama e non cellule Senju. Quindi, non credo che prendere un pezzo del corpo del Primo Hokage fosse una cosa tanto semplice e non lo nemmeno ora che morto (caso vuole che quelli che vi hanno avuto accesso sono tutti collegati ad Orochimaru e Madara/Obito, non certo il primi sprovveduti del manga).

  11. Naruto: grande, grandissimo errore nel manga! Contro Konan Obito, che si finge Madara, ha detto che stato lui a convincere Yahiko a creare Alba e dare il Rinnegan a Nagato. Se il fatto degli occhi vero, il primo no. Yahiko insulta e intima a Obito di non avvicinarsi, come possibile che si sia fatto influenzare dopo una reazione simile?

    1. Ma ne sei sicuro? Io ricordo per certo che aveva detto che era stato lui a donare il Rinnegan a Nagato (lui in senso Madara), dell’altra cosa non ricordo che sia stato detto… Posso pure ricordare male eh…

      1. Tobi ha sempre mentito a tutti, non sarebbe strano l’avesse fatto anche con Konan… Sempre che non avesse per davvero spinto lui, in qualche modo che dovr esserci ancora mostrato, Yahoki a fondare Alba. Oppure Kishi s’ sbagliato ed ha scritto Yahiko al posto di Nagato e per Alba intendeva l’organizzazione nuova coi vestiti a nuvole rosse!

      2. Alba l’organizzazione con le divise a Nuvole Rosse. Non c’ una sua cronistoria nel manga ma si intuisce chiaramente come si sono svolti gli eventi. Yahiko, aiutato da Konan e Nagato, inizia una lotta per pacificare il Villaggio della Pioggia e il suo lavoro viene notato da varie persone che decidono di unirsi a lui. Nasce cos Alba che comincia a farsi un nome nel Paese fino ad attirare l’attenzione di Hanzo la Salamandra. Dopo il tragico incontro con il leader del Villaggio della Pioggia Nagato prende la guida del gruppo e lo trasforma in un movimento di resistenza contro Hanzo, durante il flash-back raccontato nel colloquio tra Nagato e Naruto si vede chiaramente il primo in una scena, in lacrime, sfregiare il suo copri-fronte a marcare il fatto che lui non appartiene al Villaggio della Pioggia. Questa resistenza deve andare male perch Nagato afferma che i suoi compagni iniziarono a morire uno dopo l’altro. In questo frangente Nagato deve essere arrivato a colloquio con Madara/Obito e ora sappiamo come: il giovane Uzumaki, traumatizzato dagli eventi, decide di assistere colui che Yahiko aveva rifiutato.

      3. No, Obito lo dice chiaro e tondo quando parla con Konan. Quando si scontrano si chiede perch mai la ragazza indossi ancora la divisa a nuvole rosse se ha deciso di aiutare Naruto e lei gli risponde che suo diritto indossarla perch Alba una organizzazione fondata da Yahiko: le Nuvole Rosse rappresentano le “gli eventi che hanno fatto piangere sangue sul Villaggio della Pioggia” e che Madara (in realt Obito) a non poter usare quella divisa. Obito le risponde che pu indossarla perch stato lui a spingere Yahiko a fondare la sua organizzazione e che quindi Alba appartiene a lui.

      4. Quindi, in pratica Kishimoto sta combinando un pastrocchio assurdo… Sta mandando a puttane un bel p di cose…

      5. La frase di Konan me l’ero scordata, ora me la ricordo! In ogni caso Kishi dovr far quadrare un po’ di cose, mi aspetto che chiarisca tutti i punti oscuri perch se non resterei deluso, ma non credo sar cos :biggrin:

  12. rendiamo grazie a ciampax per il capitolo e auguriamo una buona lucca a tutti coloro che parteciperanno

  13. Il flashback di Obito nel complesso mi ha soddisfatto, ma nell’ultimo capitolo sono state invece date pochissime informazioni, praticamente solo il modo in cui viene a sapere della nascita di Naruto e forse il fatto che c’entri con la morte di Yahiko. Non stato spiegato soprattutto il perch attacchi Konoha col Kyubi, spero che Kishi abbia voluto lasciarlo apposta per un flashback futuro. Spero che nel prossimo capitolo si lasci un attimo la battaglia dei 2 contro 4(6) e ci si sposti sul fronte Sasuke-Orochimaru, ma ho paura che dovremo attendere ancora per scoprire chi diavolo sono quelli che sapevano tutto… Naruto credo riuscir a tenere testa a Madara ora che ha la modalit Kyubi al 100% e lo costringer ad usare di nuovo il Susano’o completo, mentre Kakashi gi sfinito e contro un Obito quasi illeso ha ben poche speranze! (E che bello non aver letto neanche una volta “Occam” 🙂 )

    1. Nessuno ha detto Occam perch oramai il manga pieno di magagne. C’ molto poco di rasoio, io invece lo definirei un colabrodo di Occam per la trama piena di buchi, incoerenze e no sense. Il comportamento di Obito non ha nessun senso come il suo personaggio dopo che ha rivelato la sua identit. Non si capisce perch Kisame lo abbia ritenuto essere Madara quando abbiamo una statua gigantesca di madara alla valle dell’epilogo, che ne mostra le fattezze (impossibile confondersi con Obito). Di cose che convincono ne vedo poche, e di solito Occam ha soluzioni semplici e banali ma che funzionano.

      1. Eccolo…
        “BLEACH: Grande perfetto gioiello bellissimi perfezione coerenza migliore…
        NARUTO: pessimo inutile rovinato cretino inconsistente inconsistenza odioso cadendo baratro rovinare polpettone…
        OP: (idem)”
        Guarda, ormai abbiamo capito tutti quanti che ti sei reiscritto con un nuovo nick sulla falsariga di quelle locuzioni come “Il professionista dell’amore” che usavi prima, esaltando Bleach (forse proprio perch in periodo di calo e quindi pi facile ricevere dissensi a cui poter ribattere) e denigrando gli altri 2 (motivo opposto ma medesimo scopo), ripetendo fra l’altro, proprio come avevi in firma sul forum: “il tutto si risollever con la morte di Naruto”… Non lo dico per astio, sei libero di commentare come vuoi, per fortuna c’ la tolleranza, solo ti chiederei per me, per cortesia, di evitare proprio di rispondere ai miei di commenti come non faccio pi io coi tuoi, se per te non un sacrificio, ok? Ti ringrazio, buona giornata! :mrgreen:

      2. Anche Crozza questa settimana ha parlato di Occam. Oramai ne parlano anche in televisione di Occam. Che male c’ di parlare di Occam? nel male o nel bene.

      3. Lo sapevo che era parlare al vento, scemo io che ci provo…

  14. BLEACH

    Ichigo ha anche il Blut Vene! Grande! Ora vorrei sapere qual’ il suo passato, fremo… I power-up sono in perfetto stile di questo gioiello Kubiano, disegni bellissimi che narrano tutto alla perfezione. In una sola parola coerenza con quello che ha costruito in tutto questo tempo. Mi basta sapere il passato di Ichigo e chi era sua madre! Wow quante domande! Il capitolo migliore ancora suo!

    OBITO

    Finisce un pessimo flashback inutile che ha rovinato totalmente un personaggio che amavo, ironico e giocherellone, pianificatore e intelligente, rendendolo un ragazzino cretino e inconsistente. E si ritorna sul fronte dell’inconsistenza a cui assistiamo dal primo capitolo, ovvero l'”eroe” pi odioso dei manga, Naruto… urla di essere figlio del quarto Hokage a caso, spero proprio che Madara lo zittisca una volta per tutte… il manga sta cadendo in un baratro oramai da tempo, il tutto si risollever con la morte di Naruto. Ti prego finisci in fretta Kishimoto di rovinare questo polpettone inutile che ci hai rifilato.

    MONET

    Primo. I bambini non interessano a nessuno. Monet un buon personaggio. Zoro? Cosa fa? Siparietti comici infantili e poco divertenti. Ogni settimana non si capisce quando cominci a finire sta saga… oramai non rimane molto da dire, neanche le mazzate sono interessanti… un manga lento reso pi lento da una pessima narrazione… Oda svegliati…

    1. Su Obito devo rettificare: non che sia diventato un ragazzino, il problema che Tobi/Obito dopo la rivelazione non diventato un personaggio unico, ma sono questi due diversi personaggi che si alternano senza una ragione apparente. Sembra quasi che inizialmente dovesse essere davvero Madara a celarsi dietro la maschera, ma che Kishimoto abbia cambiato idea in seguito. Altrimenti, difficile da spiegare una tale incoerenza.

    2. A mio avviso Naruto finir nel modo pi ovvio. Per poter sconfiggere Madara l’unica possibilit sar quella di un alleanza tra Sasuke e Naruto. E’ questo a mio avviso l’unico modo di poter pareggiare il conto con chi possiede i poteri dei Senju e degli Uchiha, ossia con un’altra fusione similare.

      E’ da quando Kakashi spieg il fatto che l’elemento di Naruto (il vento) il miglior alleato del fuoco di Sasuke che lo penso e via via ho trovato solo conferme.

  15. Pi vado avanti nella trama di Naruto, meno le azioni di Obito hanno senso.
    Per quanto riguarda Bleach, sento dei rintocchi. Che sia l’ora del pendolo?
    E poi, vorrei sapere se una traduzione particolare o se Bach proponga davvero di “resuscitare” Ichigo (perch se davvero potesse prendere uno shinigami e resuscitarlo come sottoposto, allora si aprirebbero tante nuove prospettive sulla guerra, non ultimo una spiegazione del furto di bankai che va oltre l’indebolire l’avversario e un motivo per cui intendevano ritirarsi prima dell’arrivo della brigata 0 e non attendere l). Quella frase potrebbe essere ancora pi significativa della blut vene di Ichigo.
    Per quanto riguarda One Piece, il personaggio peggiore per me resta Akainu. Perch DoFlamingo e Teach sono dei calcolatori cinici e spietati, Monet e senza cuore, ma Akainu agisce per il bene. Chiusa questa parentesi, credo che per ci sar un ulteriore capitolo per schierare le ultime forze prima che parta lo scontro vero e proprio. Anche qui si apre una bella domanda: perch Zoro non attacca? Che sappia usare l’haki non credo vada discusso, visto che lo possono fare Sanji e Tashigi, e Zoro non da meno a nessuno di loro, e inoltre non mai stato qualcosa che lo abbia fermato dal tentare. Zoro inoltre ha affermato fieramente di lasciarla a lui e per tutto il tempo ha cercato di farle focalizzare su di s la sua attenzione. Ultimo, Monet stessa dice che probabilmente perderebbe contro Zoro. Credo che Zoro abbia visto, o sappia, qualcosa che sfugge agli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>