L’anime di Kotatsu Neko al via ad Ottobre

di Manuel 1

Salve internauti, spero che chi tra di voi aprirà questo articolo non senta il bisogno di chiuderlo dopo neanche dieci secondi di lettura anche se, il tema a cui stiamo andando incontro è per giovanissimi e quindi più adatto ai vostri figli/fratellini/sorelline che a voi che leggete, perchè no, anche per chi vuole sentirsi bambino anche solo guardando una serie che gli doni quel giusto pizzico di malinconia e spensieratezza.

Se appartenete o avete familiari che appartengono a questa categoria vi farà piacere sapere che verso Ottobre sarà programmato in Giappone la nuova serie orientata principalmente ad un pubblico di giovanissimi dal titolo Kotatsu Neko, ispirato pare ad un lungometraggio dallo stesso titolo ma dai contenuti, leggermente differenti.

Kotatsu Neko (Gatti da tavola) racconta la storia di due gattini Shito e Zero, la prima una tenera gattina bianca, l’altro un maschiaccio nero che vivono quasi permanentemente sotto il classico tavolo Kotatsu d’origine giapponese con un piccolo impianto di riscaldamento utilissimo per le persone ma ancora di più per i ronfanti felini.

I due mici sono di proprietà di un ragazzino Rei Fujisaki detto Yunior, timido, introverso e particolarmente innamorato di una sua compagna di classe ma, come nelle migliori storie romantic-comedy, non riesce ad esprimere i suoi sentimenti all’interessata.

Nella vicenda rientra anche Shito che è segretamente innamorata del suo padroncino.

Le premesse quindi fanno logicamente indirizzare le vicende, della durata di cinque minuti ad episodio, ad un pubblico molto giovane a cui piacciono le vicende fallimentari del giovane Rei, che si inteneriscano di fronte alla dolcezza di Shito o di fronte all’atteggiamento spavaldo di Zero.

Come dicevo in precedenza, l’intero progetto è un adattamento ad anime di un film del 2006 dallo stesso titolo che però, a giudicare dalla cover dvd presente sul sito di amazon ed inserita anche in questo articolo, pare non condivida le medesime scenette e situazioni dell’opera trasposta in anime.

Dal suo blog personale, durante uno dei suoi concerti e alla pagina internet di un suo fan club, la doppiatrice/attrice/cantante ingaggiata per la gattina Shito, Sakura Nogawa ha annunciato l’arrivo della serie prevista nel prossimo mese ed ha confermato le voci circa la sua presenza nel tema di chiusura della serie che sarà cantato da lei e sarà registrato la prossima settimana.

-Hail To The HypnoToad-

[Fonte: AnimeNewsNetwork]

[Fonte: Sakura Nogawa Web Diary]

[Fonte: Kotatsu Neko Official Site]

Commenti (1)

  1. Impara a scrivere i commenti e poi ci rivediamo sui miei articoli Obito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>