Kia presenta la sua Batmobile

di bila Commenta

Quanti di voi hanno sempre sognato una Batmobile? Io credo che tutti gli appassionati di Batman e non solo hanno fantasticato sulla possibilità di vedersi seduti al voltante del gioiellino di Bruce Wayne. Se prima si trattava solo di una fantasia adesso le cose sembrano cambiare, è nata, qualche giorno fa, la prima Kia Batman.

Ora andiamoci piano, non si tratta della batmobile così come la immaginiamo (quindi con tutti quei “simpatici” gadget che ci fanno venire l’acquolina in bocca), bensì si tratta di un modello di Kia Optima dedicata al Cavaliere Oscuro. L’idea nasce dall’iniziativa benefica, istituita da Dc Comics: We Can Be Heroes; un’iniziativa per il sostegno delle popolazioni del Corno D’Africa, attraverso le raccolte fondi e le successive donazioni ad associazioni attive sul territorio in questione come Save The Children, International Rescue Committee e Mercy Corps.

Questa volta la casa automobilistica Kia ha coadiuvato la Dc nella realizzazione di un progetto legato alla justice league, ovvero 8 differenti macchine ognuna legata ad uno dei principali personaggi dell’universo Dc. Ad aprire i giochi ci ha pensato Batman, infatti la Kia Optima Batman è stata presentata da qualche giorno; la Batman Optima ha un design completamente ispirato al cavaliere oscuro, con tanto di stemma a forma di pipistrello sul muso (sopra le prese d’aria del radiatore). Ma non è solo questo particolare a caratterizzare l’auto; il noto fumettista Jim Lee ha partecipato attivamente alla creazione dell’auto, curandone personalmente il design (ecco, ora sapete chi incolpare se non vi piace).

Un gioco di tonalità di grigio e nero fanno da sfondo a numerosi intarsi gialli, così come ai led, sempre gialli, che richiamano i colori canonici dello stemma di Batman. Il massimo per i collezionisti (facoltosi) o per tutti coloro che se la possono permettere. Non si parla di cifre da capogiro ma nemmeno di un costo abbordabile per chiunque voglia comprare una nuova macchina, il prezzo infatti sembra assestarsi intorno ai 27’000 euro circa ,tasse escluse. Un prezzo che, oggettivamente, con la crisi attuale sarebbe difficile affrontare per la maggior parte di noi, ma i collezionisti di tutto il mondo di certo ci stanno già facendo un pensierino.

Non vi tedierò con le specifiche tecniche, anche perché non ne sarei capace, però vi lascio una galleria delle immagini trovate in rete della macchina in questione.

[ Fonte | Dc Comics ]