Naruto 664: Ipotesi e Discussione Spoiler

  • Questo topic ha 220 risposte, 32 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 10 anni fa da gabriel.
Stai visualizzando 11 post - dal 211 a 221 (di 221 totali)
  • Autore
    Post
  • #995003
    TVRX T-T
    Membro

    Se fosse un personaggio nuovo, non serve che sia un Kaioshin, un bonzo o uno dell’alleanza uscito dal nulla. Come dicevo, potrebbero esserci già indizi sparsi riguardo questo fantomatico personaggio, qualcuno che abbiamo visto indirettamente o sentito nominare, quando si parla di personaggio “nuovo”, con nuovo penso che si intenda qualcuno come Obito per fare un esempio.

    Prendi il caso Obito, tutti lo davano per morto, Tobi non poteva essere lui ecc ecc, e poi diventa uno dei vilian finali. Stessa cosa potrebbe accadere qua, magari sbuca fuori qualcuno che davamo per morto, disperso o sparito. Contando che debba essere in grado di aiutare Sasuke, dare una mano all’allenza (sempre se fosse dei buoni), non deve aver conosciuto Tobirama e nemmeno Karin, oltre all’essere scalzo, è chiaro che non si trovino personaggi che possano combaciare con tutte queste condizioni, l’unico possibile sembra Kabuto.

    Che la trovata di introdurre qualcuno ora non piaccia ad alcuni, non vuol dire che sia così terribile, l’importane è come lo piazza nella storia. A me non dispiacerebbe per esempio :sisi:

    In realtà è l’uomo dell’Ichiraku, pronto a rifocillare Sasuke con un ramen rivitalizzante. :sisi:

    #995005
    ningen
    Membro

    In realtà è l’uomo dell’Ichiraku, pronto a rifocillare Sasuke con un ramen rivitalizzante. :sisi:

    [SPOILER][ATTACH=CONFIG]4541[/ATTACH][/SPOILER]

    E’ lui non ci sono dubbi :sisi: L’ho riconosciuto dai piedi :sisi:
    20120301170628_teuchi.jpg

    #995006
    Bunta-sama
    Partecipante

    Se fosse un personaggio nuovo, non serve che sia un Kaioshin, un bonzo o uno dell’alleanza uscito dal nulla. Come dicevo, potrebbero esserci già indizi sparsi riguardo questo fantomatico personaggio, qualcuno che abbiamo visto indirettamente o sentito nominare, quando si parla di personaggio “nuovo”, con nuovo penso che si intenda qualcuno come Obito per fare un esempio.

    Prendi il caso Obito, tutti lo davano per morto, Tobi non poteva essere lui ecc ecc, e poi diventa uno dei vilian finali. Stessa cosa potrebbe accadere qua, magari sbuca fuori qualcuno che davamo per morto, disperso o sparito. Contando che debba essere in grado di aiutare Sasuke, dare una mano all’allenza (sempre se fosse dei buoni), non deve aver conosciuto Tobirama e nemmeno Karin, oltre all’essere scalzo, è chiaro che non si trovino personaggi che possano combaciare con tutte queste condizioni, l’unico possibile sembra Kabuto.

    Che la trovata di introdurre qualcuno ora non piaccia ad alcuni, non vuol dire che sia così terribile, l’importane è come lo piazza nella storia. A me non dispiacerebbe per esempio :sisi:

    Esempio Obito errato.
    Lui è stato presente nella storia fin dalla morte di Sasori. Forza e capacità sono state rivelate più in là, quando era giunto il tempo di presentare il vero potere di Tobi. Che poi dietro la maschera di Tobi ci siamo ritrovati un Obito, dato per morto “secoli” prima, è stato solo un surplus.
    Il personaggio “tosto” c’era già, bisognava solo indovinarne la reale identità.

    In questo caso invece, con l’immissione di un , ci si ritroverebbe a dover imparare a conoscere il personaggio, le capacità, le motivazioni ed i retroscena che l’hanno portato sul campo di battaglia. Si finirebbe per perdersi qualcuna di queste parti importanti, visto che non dovrebbe mancare poi tanto alla fine del manga e l’attenzione, prima o poi, dovrebbe tornare sui protagonisti.

    Personaggi FORTI sul campo di battaglia ce ne sono, ma nessuno mi par degno di nota in questo frangente.

    #995007
    Falkenbach
    Partecipante

    Esempio Obito errato.
    Lui è stato presente nella storia fin dalla morte di Sasori. Forza e capacità sono state rivelate più in là, quando era giunto il tempo di presentare il vero potere di Tobi. Che poi dietro la maschera di Tobi ci siamo ritrovati un Obito, dato per morto “secoli” prima, è stato solo un surplus.
    Il personaggio “tosto” c’era già, bisognava solo indovinarne la reale identità.

    In questo caso invece, con l’immissione di un , ci si ritroverebbe a dover imparare a conoscere il personaggio, le capacità, le motivazioni ed i retroscena che l’hanno portato sul campo di battaglia. Si finirebbe per perdersi qualcuna di queste parti importanti, visto che non dovrebbe mancare poi tanto alla fine del manga e l’attenzione, prima o poi, dovrebbe tornare sui protagonisti.

    Personaggi FORTI sul campo di battaglia ce ne sono, ma nessuno mi par degno di nota in questo frangente.

    Bunta, non ci stiamo capendo però. Non ho detto che debba essere lo stesso identico caso ti Obito, semplicemente ti spiegavo che un personaggio che abbiamo conosciuto, potrebbe essersi mosso nell’ombra per venire fuori solo ora, analogamente ad Obito che ha indossato i panni di Tobi per poi rivelarsi, non sto qua a discutere di questo, era un banalissimo esempio e l’ho detto chiaramente :sisi:

    Per quanto riguarda questo tizio, stai dando per scontato che debbano esserci troppi flashback o altro in caso, e io ti dico che non è necessariamente così dato che la rivelazione della sua identità (e sto sempre parlando di esempi, quindi non mettiamo i puntini sulle U) potrebbe far quadrare tanti tasselli senza troppe spiegazioni. E’ ovvio che eventualmente qualche capitolo andrà via con le spiegazioni, ma che male c’è? A me è piaciuto vedere come Obito è sopravvissuto o sapere cosa sia successo tra Madara ed Hashirama, questo personaggio potrebbe essere anche la risposta a tanti piccoli misteri.

    #995012
    Bunta-sama
    Partecipante

    Bunta, non ci stiamo capendo però. Non ho detto che debba essere lo stesso identico caso ti Obito, semplicemente ti spiegavo che un personaggio che abbiamo conosciuto, potrebbe essersi mosso nell’ombra per venire fuori solo ora, analogamente ad Obito che ha indossato i panni di Tobi per poi rivelarsi, non sto qua a discutere di questo, era un banalissimo esempio e l’ho detto chiaramente :sisi:

    Per quanto riguarda questo tizio, stai dando per scontato che debbano esserci troppi flashback o altro in caso, e io ti dico che non è necessariamente così dato che la rivelazione della sua identità (e sto sempre parlando di esempi, quindi non mettiamo i puntini sulle U) potrebbe far quadrare tanti tasselli senza troppe spiegazioni. E’ ovvio che eventualmente qualche capitolo andrà via con le spiegazioni, ma che male c’è? A me è piaciuto vedere come Obito è sopravvissuto o sapere cosa sia successo tra Madara ed Hashirama, questo personaggio potrebbe essere anche la risposta a tanti piccoli misteri.

    Rammento sempre che le mie risposte non vogliono MAI essere un attacco a coloro verso cui sono indirizzate ma, semplicemente, un voler confutare/evidenziare/aggiungere qualcosa a quanto letto nei post precedenti.
    Ho voluto sottolineare l’erroneità dell’esempio Obito (che sottintende anche ogni altro esempio con PG già visti) perché la sua figura ha avuto molto spazio per essere approfondita. Per gran parte dello “shippuuden” è stato l’antagonista principale, quindi ha ricoperto un ruolo fondamentale benché, alla fine, si sia scoperto che il vero anti-eroe era Madara che aveva orchestrato il tutto tanto tempo prima.

    In Naruto non c’è nessun esempio di PG venuto dal nulla che ha dato un apporto così importante alla storia in corso.
    Madara, pur essendo comparso solo verso la fine, è stato una presenza che, in un modo o nell’altro, ha accompagnato i vari personaggi fin dall’inizio della narrazione.
    Jiraiya, comparso all’improvviso, ha mostrato capacità, origini, motivazioni, ecc. in un arco di capitoli abbastanza lungo. Giungendo a dare quell’input necessario (i rospi che accolgono Naruto sul monte) solo con la propria dipartita.
    Yamato, perfetto estraneo tirato fuori dalla squadra anbu in un momento di bisogno, si è mostrato per quello che è, retroscena sulla sua nascita compresi, un po’ alla volta.

    Ora, se Kishi vuol tirare in ballo un PG NUOVO (nel senso di mai visto in azione, e non celato dietro la maschera di perfetto imbecille come Tobi all’inizio), deve per forza di cose palesare un personaggio di cui, nel corso dei capitoli, si è parlato più e più volte.
    Da quel che ricordo io, di personaggi carismatici che potrebbero rispondere a questa necessità sono solo tre: Shisui Uchiha, Izuna Uchiha ed il Rikudo sennin. Altri non ne ricordo, sinceramente.
    Fatto sta che, per vari motivi, personalmente escluderei tutti e tre. Comunque rappresentano l’ipotesi “ritorno dal passato”.

    Personaggio Ex-novo, beh… sarebbe come vedersi piombare sul campo di battaglia un Kaioh Shin che, disinteressatosi di tutte le manovre precedenti di Madara e Tobito, si è deciso a mostrarsi per porre fine al pericolo Juubi. Un salvatore potentissimo sulla carta che, per forza di cose, dovrà poi lasciar spazio a Naruto & Co. per una mera “questione d’immagine”.
    In questo caso, dati i “pochi” capitoli che oggettivamente mancano alla fine, questo PG mangerebbe un’infinità di spazio per poter rispondere a tanti di quei quesiti senza lasciare non pochi dubbi nei lettori. Ragion per cui mi sento di scartarla categoricamente. Questa ipotesi, che tu invece ritieni possibile, la chiamerei “Messiah”.

    L’ultima ipotesi, che resta ancora la più logica ed accreditata, (Kabuto redento da Izanami, o anche qualcuno che ci siamo scordati per strada.) la chiamerei “redenzione”.

    Fermo restando che tutte le ipotesi sono rivolte al fatto che Mister X sia giunto per aiutare e non apportare altri guai.

    A discredito delle ipotesi “ritorno dal passato” e “Messiah” c’è, in primis, l’unico dettaglio che Kishimoto ci ha mostrato. Il piede, scalzo e sporco, che fuoriesce dalla nube di sabbia/polvere/fumo. Mentre per Kabuto l’unica cosa che va a sfavore è l’impressione negativa di Karin.

    Voglio sottolineare il fatto che non è mia intenzione convincere nessuno, ma mi piace far notare quali potrebbero essere i punti a sfavore, a rigor di logica, che sminuiscono l’una o l’altra teoria. Tenendo ben presente il fattore tempo (quello reale) a disposizione di Kishi.

    #995022
    Falkenbach
    Partecipante

    A discredito delle ipotesi “ritorno dal passato” e “Messiah” c’è, in primis, l’unico dettaglio che Kishimoto ci ha mostrato. Il piede, scalzo e sporco, che fuoriesce dalla nube di sabbia/polvere/fumo. Mentre per Kabuto l’unica cosa che va a sfavore è l’impressione negativa di Karin.

    Scusa se non quoto tutto, ma è veramente lungo il messaggio :asd:

    Comunque accanirci sulle varie teorie è prematuro, poi manca anche poco al capitolo, io ti dicevo solo che non è detto che la comparsa di un nuovo personaggio debba essere così catastrofica, e con nuovo intendo qualcuno di cui abbiamo già sentito parlare ma che non abbiamo visto direttamente, quindi non proprio “nuovo”.
    Per quanto riguarda l’esempio con Obito, non è detto che eventualmente debbano andarsene decine di capitoli, con Obito ne abbiamo visti sugli 8 alla fine, che non sono così tanti.
    Poi non penso che siamo tanto vicino alla fine (nella nostra linea temporale), Kishi ne ha ancora di cose da chiarire e far vedere, quindi deve succedere comunque qualcosa o comparire qualcuno che faccia chiarezza. Ma qua alla fine son gusti, a me piacerebbe, a te no, vedremo Kishi cosa deciderà :sisi:

    Per quanto riguarda Kabuto, io continuo a pensare che sia praticamente l’unico candidato possibile tra quelli che conosciamo. Il perchè Karin abbia una brutta sensazione si può spiegare. I due (per quanto abbiamo visto noi), sembra non si siano mai incontrati, tanto meno prima che Kabuto diventasse una chimera, quindi la sua brutta sensazione potrebbe derivare dal vedere un’aura sconosciuta vicino ad un Sasuke in fin di vita per esempio :sisi:

    #995023
    kant
    Membro

    prendendo l’esempio di obito, cioè del personaggio ritenuto morto da tutti, ma sopravvissuto non si sa come, considerato che abbiamo visto gli edo-tensei, cioè personaggi sicuramente morti,
    ad esempio ne rimarrebbe uno morto prima della guerra, che potrebbe resuscitare chissà con quale alchimia, cioè kisame, che fu mangiato dai suoi stessi squali e magari più che mangiato, il suo potrebbe essere stato solo un escamotage, come ipotesi sarebbe stirata e di tanto, però a questo punto non si sa mai

    #995031
    gabriel
    Partecipante

    prendendo l’esempio di obito, cioè del personaggio ritenuto morto da tutti, ma sopravvissuto non si sa come, considerato che abbiamo visto gli edo-tensei, cioè personaggi sicuramente morti,
    ad esempio ne rimarrebbe uno morto prima della guerra, che potrebbe resuscitare chissà con quale alchimia, cioè kisame, che fu mangiato dai suoi stessi squali e magari più che mangiato, il suo potrebbe essere stato solo un escamotage, come ipotesi sarebbe stirata e di tanto, però a questo punto non si sa mai

    mi piace la tua teoria, sarebbe una figata,

    sappiamo che kisame ha visto l’uchiha che controllava il mizukage…era madara oppure obito? e se era madara, ha organizzato una strategia con lui?

    ———- Post added at 14:52 ———- Previous post was at 14:49 ———-

    se invece ci fosse un nuovo personaggio, sbucato dal nulla, devo dire che sarebbe una scelta pessima(secondo me).

    sarebbe la ripetizione di uno schema visto e rivisto..

    prima si pensava che il “boss” fosse, pain, dopo abbiamo scoperto che nell’ombra si celava tobi, dopo ancora si è scoperto che ce madara…

    ps: mi sono riletto il capitolo, e come ho gia detto la trovata di kishi, di fare cadere gli oggetti leggendari proprio su gai e lee, è pessima, pessima, pessima.

    #995032
    Falkenbach
    Partecipante

    mi piace la tua teoria, sarebbe una figata,

    sappiamo che kisame ha visto l’uchiha che controllava il mizukage…era madara oppure obito? e se era madara, ha organizzato una strategia con lui?

    Era Obito :sisi:

    #995034
    gabriel
    Partecipante

    Era Obito :sisi:

    ah ok.

    #634547
    Riccardo
    Membro

    ps: mi sono riletto il capitolo, e come ho gia detto la trovata di kishi, di fare cadere gli oggetti leggendari proprio su gai e lee, è pessima, pessima, pessima.

    Anche per me FINORA è così. Parto dal presupposto che non possa essere un errore di valutazione da parte di Madara: ha realizzato un piano dalla durata ventennale, talmente buono che ha resistito a due “tradimenti” da parte del 100% dei suoi alleati… e ora andrebbe a cadere su una sciocchezza simile? Io sono portato a credere che VERAMENTE l’avere o il non avere tali Doni sia per lui ininfluente, ma non riesco a trovare una ragione per cui lo sia anche per l’Alleanza (in fin dei conti le opzioni non sono “Madara li usa – Madara li lascia nell’armadio” bensì “Madara li usa – li usano i suoi avversari”).

Stai visualizzando 11 post - dal 211 a 221 (di 221 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.