Torna Dragonball Kai – Blogger per un giorno

di bila 3

Per il nostro spazio  Blogger per un giorno questa è la volta di Giga.

Dragonball: un nuovo anime in onda per la primavera 2014

Ritorno in grande stile per la trasposizione animata del famosissimo manga di Toriyama:  su FuJiTV tornano Goku e i suoi Z compagni da domenica 6 Aprile. Ritorna infatti il remake in HD, Dragonball Kai, che questa volta coprirà la saga di Majin Buu. Nella precedente stagione Dragonball Kai si era fermato alla conclusione di un altro acerrimo nemico dei Sayan, Cell e molti fan avevano bombardato gli studi televisivi di richieste sul continuo della serie. L’unica risposta data in 2 anni dalla conclusione di Dragonball Kai fu data dalla Madman Entertainment. Lo studio di distribuzione audiovisiva australiano aveva confermato delle novità in arrivo per la serie
durante il 2014. Novità che non si sono fatte attendere quando nel numero di Febbraio di V Jump è stato annunciato il seguito.

Ricordiamo che Dragonball Kai si tratta non solo di un remake in alta definizione di Dragonball Z, ma di una sorta di versione più adatta al manga: scene filler eliminate, nuove animazione, diversi doppiatori ed una colonna sonora re-masterizzata fanno di contorno alla riproposizione delle avventure di Goku. Che sia solo la seconda parte, dopo il film Battle of Gods uscito recentemente nella sale italiane, della rinascita di Goku? Ancora nulla è certo, ma in quel caso non sarebbero pochi i fan a gioire.

Ringraziamo Giga e vi ricordiamo che se siete interessati a scriverci: potete mandarci una mail a questo indirizzo[email protected] con all’interno un articolo che vorreste pubblicare. [bila]

Commenti (3)

  1. Ormai le notizie su Dragonball non mi fanno quasi pi effetto. L’unica opera che stata pi spremuta di questa stata, ed tutt’ora, Saint Seya.

  2. Si ma Saint Seya stato spremuto proprio male male

  3. Veramente in italia il problema che
    lo ritrasmettono a ciclo continuo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>