Captain Earth, il nuovo anime dello studio BONES

di Silvia Letizia 1

Spread the love

Il numero di febbraio della rivista Animedia edita dalla Gakken ha svelato il cast di doppiatori che prenderà parte alla serie animata televisiva di Captain Earth prodotta dallo studio BONES.

Miyu Irino doppierà Daichi Manatsu uno studente di diciassette anni, che diventerà il pilota di dell’Impacter Earth Engine.

Hiroshi Kamiya doppierà Teppei Arashi, un ragazzo di diciassette anni i cui poteri e la cui alienazione vanno oltre quelli di una normale persona.

Ai Kayano doppierà Hana Mutō, una ragazza di diciassette anni la cui vera identità è sconosciuta.

Rina Hidaka doppierà Akari Yomatsuri, una ragazza di diciassette anni che è anche un geniale hacker.

La storia comincia quando Daichi Manatsu nota un misterioso arcobaleno circolare nei cieli sopra l’isola di Tanegashima, la sera prima dell’inizio delle vacanze estive. Convinto di aver già visto quell’arcobaleno in precedenza, decide di recarsi di persona a Tanegashima, dove si trova il Centro Spaziale Giapponese di Tanegashima. Lì si troverà a confrontarsi con la morte accidentale di suo padre, avvenuta anni prima, i ricordi di alcuni ragazzi e ragazze misteriosi che ha incontrato quand’era ancora un bambino, e, alla fine, con il robot Earth Engine.

Daichi si sente domandare “Sei tu il Capitano?”, e scopre l’esistenza di una misteriosa forma di vita interamente meccanica di nome Kirutogangu proveniente da Urano che minaccia di invadere la terra.

Lo studio BONES ha riunito il regista di Star Driver Takuya Igarashi e lo sceneggiatore e supervisore della serie Yoji Enokido. I due hanno già collaborato a Ouran High School Host Club e alla quarta serie di Sailor Moon, Sailor Moon Super S (Sailor Moon e il Mistero dei Sogni). Yoji Enokido ha detto che se Star Driver era una storia di robot ambientata a scuola, Captain Earth sarà un anime robotico più convenzionale.

Il primo episodio della serie andrà in onda ad Aprile.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Commenti (1)

  1. io farei una domanda al regista di star driver: ma quale m****ia era la trama? Fanservice e basta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>