La tecnica del Richiamo (parte prima) – Sulle tracce di Naruto (7)

di bluclaudino 22

Vista moltissime volte nel Manga, la “Kuchiyose no Jutsu” è una delle tecniche più semplici e diffuse di tutto il mondo narutiano. Tramite essa è possibile convocare degli esseri con cui si è stipulato un contratto di sangue ed allearsi con loro per fronteggiare l’emergenza del momento.
Ci sono però alcuni misteri da svelare ed alcuni collegamenti possibili con altre tecniche.
Innanzitutto, da dove provengono le creature evocate? Conosciamo per ora solo due luoghi peculiari di una specie animale, sono il Monte Myoboku dei Rospi e la Caverna Ryuchi dei Serpenti, presumibilmente la Foresta Shikkotsu è il regno delle Lumache (in quanto viene accostata ai precedenti da Kabuto). Tutti gli altri animali, hanno dei luoghi peculiari in cui vivono quando non interagiscono coi ninja? Credo sia ipotizzabile che ognuno abbia il proprio Habitat e che esso sia un luogo separato dalle terre ninja e molto difficile da raggiungere (alla sua prima apparizione Gamabunta dice “è da molto tempo che non respiro l’aria di questo mondo”), o per lo meno qualcuno più di un’altro. Anche la parte relativa al controllo dell’evocazione è abbastanza oscura: essa obbedisce totalmente all’evocatore? Oppure gli è fedele solo volontariamente? Anche in questo caso, pur non avendo delle vere e proprie prove, ci sono degli indizi che mi spingono verso la seconda opzione: Manda ad esempio sembrava tutto fuorchè un animaletto da compagnia (chiese 100 tributi di sangue per comprare la sua collaborazione, e Kabuto disse che se avesse in quale stato era Orochimaru lo avrebbe divorato): parallelamente a questi dubbi, ne sorgono altri, ovvero come si fa a sciogliere la tecnica? Solo l’evocatore può spezzare il richiamo, o l’animale può andarsene quando vuole? Sembrerebbe che in molte occasioni l’evocazione decida liberamente di sparire (lo fa Gamabunta con Naruto, Gamaken con Jiraya, e molti altri) ma altre volte l’evocatore spezza la tecnica di propria mano (penso a Tayuya che manda via i suoi Doki che erano caduti sotto il controllo dell’ombra di Shikamaru). Voi cosa ne pensate?

Infine vorrei segnalare una similitudine con una delle tecniche più potenti ed interessanti del manga, ovvero la “Hiraishin no Jutsu” di Minato: questa tecnica è, se vogliamo, una sorta di “auto-richiamo inverso”, in quanto l’utilizzatore usa un sigillo come traccia per richiamarsi in un altro luogo. Potrebbe quindi essere una versione modificata della Kuchiyose no Jutsu?

Riassumo ora in questo articolo le prime e se vogliamo più famose “Specie”, ovvero Serpenti, Rospi, Lumache, Cani e Scimmie. Il prossimo articolo verterà su tutte le altre (per problemi di spazio non li ho potuti riunire, e non vorrei saltare particolari interessanti pur di farli stare entrambi).

Serpenti: come abbiamo detto, abitano un luogo particolare e quasi introvabile, custodito dal grande Serpente Eremita. Abbiamo visto alcune evocazioni di questa categoria: il Serpente a tre teste, Manda, Manda Secondo, altri serpentoni vari e serpenti più piccoli, talvolta usati nel combattimento corpo a corpo. A tal proposito mi sono sempre chiesto, la “Tecnica dell’ombra delle serpi” come funziona? C’entra in qualche modo il richiamo? Vediamo dei serpenti uscire dalla manica dell’utilizzatore, in qualche modo potrebbe usare dei sigilli sul braccio per effettuare l’evocazione senza preavviso e senza che l’avversario possa vedere arrivare l’attacco. Inoltre, la “Tecnica dell’Idra” di Orochimaru è semplicemente una trasformazione, oppure una sorta di evocazione? Sembrerebbe essere una manifestazione stessa del potere di Orochimaru, forse dal funzionamento simile al “Demone” di Zabuza Momochi (che però sembra essere costituito solo da chakra. Infine un osservazione su Kabuto ed il suo serpentello bianco: esso sembra essere fuso col corpo del ninja occhialuto (fusione in questo caso letterale a differenza di Mà e Pà con Jiraya) probabilmente grazie ai poteri di Sakon impiantati nel suo corpo, ma questo serpente sembra essere diverso dai soliti che spuntano da Orochimaru, infati esso comunica col suo padrone, usa le sue abilità sensoriali e forse gli accumula energia naturale. Potrebbe essere il Mà/Pà della situazione?

Rospi: conosciamo moltissime creature di questa specie, da Gamakichi e Gamatastu, a Gerotora, Gamahiro, Gamaken, Gamabunta, Shima, Fukasaku, Iwagama (di cui vediamo solo lo stomaco) ed infine Gamahyotan tramite cui Jiraya utiliza la “Barriera: prigione della rana zucca”. Conosciamo benissimo le loro stravaganti abilità ed il loro inaccessibile regno, la montagna errante “Myoboku”.

Scimmie: l’unica evocazione nota è Enma. Egli è il signore delle scimmie, oltre ad essere un maestro di taijutsu, è in grado di trasformarsi in un bastone di ferro durissimo (combinando forse la “tecnica della trasformazione” e un’abilità elementale?) e di estrarre da esso parti del suo corpo. Recentemente però abbiamo scoperto che Son Goku, il Tetracoda, definisce sè stesso come “Re dei Primati”, è possibile che esista un regno di queste creature, e che un tempo esso fosse presieduto dallo Yonbi? Alla sua prima cattura (durante le grandi guerre per il potere), Enma potrebbe aver preso il suo posto? Sappiamo comunque che è possibile avocare un Biju, vediamo Tobi farlo in passato e Madara provarci ora, quindi possiamo supporre che sia possibile anche per gli altri?

Lumache: solo Katsuyu è nota tra le evocazioni di questo tipo. Le sue capacità sono: curare gli organismi viventi toccandoli trasmettendo la propria energia, dividersi in centinaia di cloni più piccoli, sputare un acido vischioso e corrosivo. Abbiamo però visto un’altra enorme lumaca, ed essa è Saiken, il Rokubi. Potrebbe essere stata lei un tempo la signora delle Lumache? Questo potrebbe essere avvenuto prima che fosse catturata e sigillata in un portatore, come detto poco fa.

Cani: come evocazione sono stati utilizzati da Kakashi, sono inoltre compagni fedeli del clan Inuzika nonchè abitanti di Konoha. Le loro abilità comprendono un olfatto incredibilmente sviluppato e, nel caso dei “Ninken” di Kakashi, la capacità di muoversi sottoterra.  Una domanda però sorge spontanea: da dove provengono quelli di Kakashi? E’ probabile che essi, nonostante siano intelligenti e non semplicemente addomesticati, vivano in simbiosi con civili e ninja nei villaggi. Sarebbe comunque possibile che anch’essi vivano in un regno proprio, forse una pianura o una prateria particolari.

  • mmmmmm

    questa rubrica nonostante sia piena di spunti interessanti noiosissima a mio parere.
    Nel manga siamo ormai al finale, naruto come op pieno di misteri, sono venuti fuori nella guerra personaggi e tecniche allucinanti ma perch non puoi parlare di qualcosa di pi appetibile della tecnica del richiamo?
    Potresti fare articoli sui Kage, le rivalit tra i ninja e l’odio che ne consegue, la rivalit tra madara e hashirama, su quale siano gli elementi o gli indizi sul piano di tobi, le particolarit dle clan uzumaki, orochimaru che sembra essere un passo avanti agli altri (mi aspetto di rivederlo da qui alla fine), l’eremita delle sei vie…..insomma di argomenti ce ne sono ma tu scegli solo i pi insignificanti.

    • mmmmmm

      oltre a dimostrare grande cultura dovresti anche essere accativante, cosa che riesce benissimo alla rubrica di one piece che non pesante e enciclopedica.

      • bluclaudino

        Eh guarda, l’avevo premesso che era una rubrica “didattica”, in cui cerco di spiegare e riassumere.. Se ti annoia, mi spiace, cercher di proporre argomenti pi quotati, per i pi macroscopici devo trattarli per primi quindi pazienta un po’ :happy: Daltronde, le “Tecniche” sono una delle parti pi corpose del Manga, sarebbe ingiusto non soffermarcisi per bene :wink:

  • Xaser

    per quanto riguarda la provenienza dei rospi ,se non mi sbaglio, non forse jiraia a raccontare che durante la gioventu giunto per puro caso sul Monte Myoboku? anche il vecchio rospo Fukasaku fa usare su naruto l’invocazione inversa spiegandogli che altrimenti sarebbe stato un viaggio lungo e la strada difficile da trovare. quindi almeno per quanto riguarda i rospi non perso che vivano su un’altro mondo.

    cmq articolo molto interessante continuate cos

  • ichigo2

    di “animali” ne ha evocati parecchi pain… :D

  • awaz

    Ti ricordo i gatti nel covo degli uchiha e aquile evocate da sasuke ^_^

  • ningen

    Senza scordare l’aquila (se non sbaglio) che dal nulla ha evocato Sasukkio :tongue:

    • ningen

      Forse falco…

      • bluclaudino

        Ce ne sono parecchi altri e li inserir nella seconda parte, assieme ad altre considerazioni generali (perch se ci sono creature cos incredibilmente vantaggiose, 4 degli attuali 5 Kage non ne hanno mai mostrata una?), soprattutto sul Rinnegan (non solo il regno animale, ma anche il Gedou Mazo ad esempio..)

      • ningen

        In effetti strano che gli altri Kage non abbiano usato evocazioni, magari pi in l vedremo qualche loro evocazione, anche se Gaara che fa un’evocazione ce lo vedo poco :tongue:

  • Fabrytom89

    Un’altro particolare da definire, secondo me, il fatto che sia Enma, sia i cani di Kakashi, indossano dei coprifronte della foglia, cosa che nessuna delle altre evocazioni viste fin’ora ha mostrato. Significa che tali animali e relative “famiglie” possono essere evocati solo da ninja della foglia? :ninja:
    Comunque bell’articolo, complimenti.

    • bluclaudino

      C’ un altro esempio che mi viene in mente cos al volo (ed anche di questo ne parler nel prossimo articolo), la Fasolara gigante del Secondo Mizukage ha il simbolo di Kirigakure sulla parte superiore del guscio, segno che ha come minimo un legame con quel villaggio..

      Comunque, per risponderti, penso che ogni animale sia leale ad un solo paese.. Le Salamandre erano probabilmente leali al paese natale di Hanzou, cos come gli Squali di Kisame erano probabilmente di Kirigakure anch’essi.. probabile che sia cos, forse perch ciascun paese conosce e custodisce gelosamente l’ubicazione dell’Habitat di alcuni animali?

      • Fabrytom89

        Sarei anche io di tale idea, per mi pare di ricordare che se non si ha un contratto con nessun animale, quando si prova ad eseguire la tecnica del richiamo si viene teletrasportati nel luogo dell’animale a cui si pi affini ( successo a Jiraiya nell’anime, non ricordo se anche nel manga). Mi parrebbe una cosa parecchio forzata che in un’intero paese, nessuno degli abitanti risulti affine ad un animale da richiamo di un’altra nazione.

      • bluclaudino

        E’ successo solo nell’anime, quindi io non lo prendo molto in considerazione.. Comunque, potrebbero essere affini ad altre specie, per se non sanno dove si trova il luogo in cui dimorano come fanno a stipulare il contratto?

      • CorNix

        Gi, proprio come Ben… Volevo dire Ten Ten che evoca un kunai (o shuriken)… Un tipo di richiamo inverso quello che hanno fatto Ma e Pa coi cloni di Naruto carichi di energia naturale durante la battaglia contro Pain. Parlerai anche degli animali da evocazione di Pain nel prossimo articolo? Perch ci sono un sacco di domande che ho a riguardo!

      • bluclaudino

        Sicuro! ;)

        Anzi, se riesco vorrei fare un articolo Ad Hoc su “Il Rinnegan e la Tecnica del Richiamo”

  • Fauno

    Secondo me i cani di Kakashi non centrano nulla con quelli del clan Inuzuka in quanto quelli di Kakashi parlano anche….

  • CorNix

    Ottimo articolo: la tecnica del richiamo per me una delle pi affascinanti di Naruto, diversa da qualsiasi altra (tranne forse il teletrasporto di Minato che concettualmente identico ma totalmente differente come premesse) e senza eguali in alcun altro manga, che io sappia. Mi sa che alcune domande sono per destinate a restare senza risposta, come se esiste un “paese dei cani” o se Enma succeduto a Son Goku come “re delle scimmie”…

  • indefine

    Sulla locazione dei luoghi di richiamo avrei da ridire…. quando Pain scopre che Naruto si trovava sul monte, dice chiaramente che quel luogo, seppur lontano era comunque raggiungibile…. quindi i luoghi di richiamo sono secondo me collocati in una parte del mondo in qualche modo(non saprei come definirlo in maniera diversa… :pinch: ) estranei alla suddivisione dei 5 villaggi….quasi come se esistessero dei continenti staccati dal mondo di Naruto rappresentato spesso sulla solita mappa con i simboli dei paesi. :wink:

  • spauro86

    avete mai pensato che queste creature possano essere medesime create dai biju o cose simili? insomma che derivano tutte dai biju? tipi i cani dalla volpe ecc ecc

  • spauro86

    i luoghi sono nella terra di naruto ma sono difficili da trovare . . . come riporta cabuto in uno degli ultimi capitoli….. difficile trovarli e bisogna essere all altezza perche se no si puo essere trasformati in pietra come poteva succedere a naruto nel suo allenamento ero-sennin con i rospi ecc