Silencer: il nuovo manga di Buronson e Yuka Nagate

di Silvia Letizia Commenta

Conosciuto con lo pseudonimo di Buronson, il fumettista giapponese Yoshiyuki Okamura è noto per le sue collaborazioni con grandi disegnatori del panorama fumettistico del sol levante. Buronson ha collaborato con numerosi autori dando vita a numerose opere di grande successo. Il suo più grande capolavoro è senza dubbio Ken il guerriero, del quale nel 1983 ha scritto la sceneggiatura per i disegni di Tetsuo Hara, e che ha anche dato vita a un gran numero di progetti d’animazione.

Dalla collaborazione con l’autore di Berserk, Kentaro Miura, nascono nel 1989 il manga Il re lupo, serializzato sulla rivista Animal Magazine, e, nel 1990, il suo sequel, La leggenda del re lupo.

Buronson ha collaborato anche con Ryoichi Ikegami contribuendo a opere come Strain e Human, oltre che al noto Sanctuary.

Sul quindicesimo volume di quest’anno della rivista Big Comic Superior, pubblicata dalla casa editrice Shogakukan, è stato svelato venerdì di questa settima che Buronson avvierà una collaborazione con l’artista Yuka Nagate per la creazione di un nuovo manga. Il titolo della nuova opera sarà Silencer e il primo capitolo sarà pubblicato sul prossimo numero di Big Comic Superior in vendita il 27 Luglio. Buronson sta lavorando alla sceneggiatura del manga sotto lo pseudonimo di Sho Fumimura, mentre Yuka Nagate si occuperà dell’aspetto grafico dell’opera. La storia di Silencer ha per protagonista una killer a pagamento che usa un silenziatore, da qui il titolo, sulla propria pistola.

Yuka Nagate al momento sta lavorando anche a un altro manga intitolato Chōjun Gitan II. Il manga è pubblicato sulla rivista Comic Ran Twins edita dalla Leed. La storia è ambientata nel 1635 e ha per protagonista una donna di nome Kochō. La donna ha una doppia identità, infatti lavora sia come prostituta nel quartiere Yoshiwara di Edo (il vecchio nome della città di Tokyo) sia come shinobi.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]