One Piece 567 Sub Ita

di Caesar VII 5

Titolo: Fermati, Noah! L’Elephant Gatling della disperazione!

Riassunto:  finalmente, dopo tanto penare, i Mugiwara si decidono ad impegnarsi seriamente nello scontro contro gli ufficiali di Hody Jones, sconfiggendoli uno dopo l’altro. Lo stesso Hody Jones viene sconfitto pesantemente da Rufy. La battaglia è quindi terminata e la spinta insurrezionalista dei nuovi pirati uomini pesce sedata: tutti i pirati uomini pesce, infatti, dopo aver assistito in prima persona alla bruciante sconfitta dei loro ufficiali, se la danno a gambe levate. L’isola sembra salva ma in realtà ancora un pericolo incombe su di essa: l’arca Noah sta ancora precipitando. Se l’arca raggiungesse l’isola, la schiaccerebbe irrimediabilmente, condannando tutte le persone che ancora si trovano lì sotto. Scappare ormai è inutile e a tutti non resta che riporre le proprie speranze su Rufy, che ancora cerca di salvare i suoi nuovi amici.

Il suo scopo è quello di distruggere Noah usando il suo Elephant Gatling potenziato con haki dell’armatura. Tuttavia Noah è resistente e i danni che Rufy le provoca superficiali. Rufy, inoltre, ha una  profonda ferita alla spalla che il suo continuo movimento non fa che aprire e peggiorare.  Tuttavia il Capitano della Ciurma di Cappello di Paglia, come al suo solito, non si arrende.

La situazione sembra precipitare fin quando Shirahoshi, presa dalla disperazione, non richiama involontariamente una serie di mostri marini in suo aiuto, proprio come fece quando era bambina. I mostri marini, impressionati dalla volontà di Rufy , accorrono in aiuto della principessa sirena e trattengono Noah afferrandola per le catene: la caduta dell’arca è finalmente fermata e la strage certa scongiurata. Ora non resta che salvare Rufy che sembra parecchio debilitato per lo sforzo compiuto …

Commento: puntata scorrevole e soddisfacente. Le proporzioni Noah/Isola/mostri marini sono un po’ sballate e diverse da scena a scena ma questo accadeva anche nel manga.

Commenti (5)

  1. sar banale ma non m’interessa:
    dopo che uno inizia a leggere il manga per quale motivo dovrebbe continuare a seguire l’anime? il manga meglio sotto ogni punto di vista.
    io lo faccio eppure ancora non riesco a darmi una risposta…

    1. Trovo la saga dell’isola degli uomini pesce decisamente migliore nell’anime rispetto al manga :happy:

      Inoltre si pu essere curiosi di vedere colori ed animazioni, diciamo che per me “integrazione” tra immaginazione e realizzazione :biggrin:

      1. a me sinceramente la saga dell’isola degli uomini pesce non ha entusiasmato nemmeno nel manga: mancava un cattivo degno di nota, hody jones non credibile, non fa paura, non avrei scommesso un euro su una sua vittoria contro rufy neanche se mi avessero offerto un milione di euro in caso di vincita della scommessa. perch sarei comunque sicuro di perdere un euro…

        detto questo: nonostante questa saga non mi abbia soddisfatto come altre saghe sono riuscite a fare, trovo che nell’anime il risultato sia ancora peggiore…
        le serie animate mi piacciono un sacco quando vengono presentate scene molto veloci (stile inseguimenti nello spazio in cowboy bebop o sfide all’ultimo sparo in trigun), ma fino a quando l’unica cosa che viene aggiunta un po’ di colore non riesco proprio a dare un giudizio positivo su una serie animata di cui ho gi letto il relativo manga…

      2. Ma non si pu dare la colpa ad Hody Jones… Non un personaggio creato per mettere paura e nemmeno per essere un degno avversario. un personaggio, come ho detto pi volte, con una psicologia ben costruita. Un persoanggio che basa tutto sulla forza fisica, per’altro fasulla, e che si alimenta solo di odio che gli oscura il raziocinio… Jones funzionale al suo scopo…

        Il difetto di questa saga l’eccessiva lentezza con cui si svolgono le vicende, soprattutto dal flashback in poi. Questa cosa pu essere sopportabile nel manga quando si legge questa saga in volumetti e quindi pi capitoli di seguito ma nell’anime no… L’anime ha fallito su questo punto di vista: potevano rendere pi ritmate e veloci parti della storia che nel maga, per giocoforza, non ci stavano in un capitolo unico invece anche qui hanno deciso di rispettare quasi sempre l’uguaglianza 1capitolo=1episodio annacquando ancor di pi la storia …

        Poi l’anime sicuramente migliore, forse, per la resa degli scontri ma anche qui sono rimasto un po’ deluso nella scorsa puntata.
        Se non altro l’anime servito e servir, a rendere colorato tutto ci che nel manga, ovviamente, solo bianconero… La resa degli sfondi dell’isola degli uomini pesce per esempio bellissima…

      3. hai perfettamente ragione su hody. oda lo ha creato esattamente per i motivi che dici tu: per a me i cattivi piacciono quando sono cazzuti e pericolosi, stile akainu praticamente (anche se so che per ovvie ragioni nello stesso manga non ci possono essere cos tanti cattivi.. gi in one piece ci sono akainu, doflamingo e barbanera)..

        il grande difetto di questa saga sopratutto, secondo me, che stata pensata sin dall’inizio come una rampa di lancio. quindi gli avversari sarebbero dovuti per forza di cose essere una specie di materasso. la vittoria doveva essere schiacciante e lo stata. per non ho apprezzato la scelta sinceramente..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>