Kinyoku no Garuda: conclusione di uno spin-off di Ken il Guerriero

di Silvia Letizia 2

L’autore di manga Yoshiji Yamaguchi (Examurai Sengoku) ha concluso la pubblicazione del suo manga spin-off di Ken il Guerriero intitolato Kinyoku no Garuda ~Nanto Goshasei Zenshi~ (Le ali dorate di Garuda ~la storia dei cinque Astri in cerchio di Nanto) sul numero di Agosto della rivista Comic Zenon pubblicata dalla casa editrice Tokuma Shoten.

Il manga racconta la storia di un nuovo personaggio, Garuda, il cui nome è quello di un uccello mitologico simile a un’aquila della tradizione induista e buddista. Garuda pratica la stile di combattimento di Nanto Shintori Ken e nel manga si ritrova ad affrontare i cinque Astri in cerchio di Nanto, finendo col impressionare persino Rihaku del Mare, e riuscendo a dare una possibilità a Kenshiro e Julia di ritrovarsi.

Esistono numerosi spin-off di Ken il Guerriero, la cui pubblicazione è cominciata intorno al 2006, ognuno dei quali è dedicato ad alcuni personaggi secondari della serie, approfondendo le storie e colmando alcune lacune della serie originale. Oltre a Raō Gaiden – Ten no Haō (uscito in Italia con il titolo: Ken il guerriero: la leggenda di Raoul il dominatore del cielo) di Yōko Osada, esistono anche Yuria Gaiden – Jibo no Sei (La storia di Julia: la misericordiosa Stella dell’amore materno) di Akimi Kasai, Rei Gaiden – Kareinaru Fukushūsha (La storia di Rei: il magnifico vendicatore), una storia autoconclusiva di Yasuyuki Nekoi, e Ryūken Gaiden JUDGEMENT DAY (La storia di Ryūken: il giorno del giudizio), una storia autoconclusiva di Shinichi Hiromoto.

Yoshii Yamaguchi ha lanciato il suo Kinyoku no Garuda ~Nanto Goshasei Zenshi~ su Comic Zenon a Febbraio di quest’anno proprio per festeggiare il trentesimo anniversario dalla pubblicazione del primo capitolo di Ken il Guerriero. Inoltre, come parte dei festeggiamenti per il trentesimo anniversario della serie, è stata anche annunciata una nuova serie televisiva del manga di Kaijo DD Hokuto no Ken.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Commenti (2)

  1. Se non ricordo male ci dovrebbe essere pure uno Jagi Gaiden, in cui tentano di dare una versione alternativa di Jagi (per gli italiani Jagger). Anche se il personaggio forse viene un po’ troppo travisato il tentativo comunque non male!

    1. Gokuaku no Hana – Hokuto no Ken – Jagi Gaiden

      Un bellissimo tentativo; per ora il mio Gaiden preferito resta quello di Juza, per come gestisce il personaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>