Kenshin: il cast completo dei nuovi lungometraggi

di Silvia Letizia 1

Il programma mattutino della NTV Zip! martedì di questa settimana ha diffuso alcune sequenze dei due lungometraggi di Kenshin Samurai Vagabondo che usciranno in Giappone nel corso dell’estate del prossimo anno. Le sequenze presentano il personaggio di Makoto Shishio interpretato da Tatsuya Fujiwara. Gli altri interpreti dei lungometraggi saranno Takeru Satoh nei panni di Kenshin Himura, Emi Takei in quelli di Kaoru Kamiya, Munetaka Aoki in quelli di Sanosuke Sagara, Yuu Aoi in quelli di Megumi Takani, e Yosuke Eguchi in quelli di Hajime Saitō.

In aggiunta, sono stati comunicati i nomi di altri attori che si sono uniti al già ricco cast di interpreti. Si tratta di Tao Tsuchiya nei panni di Misao Makimachi,

Ryunosuke Kamiki in quelli di Sōjirō Seta,

Yusuke Iseya in quelli di Aoshi Shinomori.

L’attore sessantottenne min Tanaka (Tekkonkinkreet, The Twilight Samurai, 47 Ronin) interpreterà Nenji Kashiwazaki/Okina,

al fianco di Kazufumi Miyazawa (The Boom music band) che interpreterà Toshimichi Ōkubo, Yukiyoshi Ozawa (Umi no Hotaru) che interpreterà Hirobumi Itō, Kaito Ōyagi (Ninja Kids!!! Summer Mission Impossible) che interpreterà Yahiko Myōjin, Maryjun Takahashi che interpreterà Yumi Komagata, Ryōsuke Miura (Kamen Rider OOO) che interpreterà Chō Sawagejō e Taketo Tanaka che è già stata Yahiko nel primo film dal vivo di Kenshin.

I due lungometraggi, intitolati rispettivamente Rurouni Kenshin: Kyoto Taika-hen Rurouni Kenshin: Densetsu no Saigo-hen, affronteranno agli archi narrativi del grande incendio di Kyoto e della fine della leggenda del manga originale di Nobuhiro Watsuki. Il primo film dal vivo di Kenshin è uscito in Giappone l’anno scorso e aveva per protagonisti gli stessi Takeru Satoh and Emi Takei (Kyō, Koi o Hajimemasu, For Love’s Sake/Ai to Makoto).

Il manga di Watsuki è stato pubblicato dal 1994 al 1999 sulla rivista Weekly Shonen Jump edita dalla Shueisha e lo stesso Watsuki ne aveva poi disegnato un remake, intitolato Rurouni Kenshin: Restoration per la rivista Jump Square. La pubblicazione del manga è cominciata nel 2012 e si è conclusa quest’anno.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Commenti (1)

  1. Questo film sar una figata, deve esserlo!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>