Kamen Rider Gaim episodio 7: Odama Suika, Big Bang! – Recensione Komixjam

di Chibi Commenta

Spread the love

Martedì’ scorso ho avuto alcuni problemi, ma eccoci di nuovo qui a parlare di un nuovo episodio di Kamen Rider Gaim, la serie dell’autore di Madoka Magica.

Riassunto degli episodi precedenti

Nello scorso episodio, i due nuovi Armored Rider Gridon e Kurokage si sono rivoltati contro il loro alleato Kaito, che viene però salvato da Kouta e Micchi. Facciamo poi però la conoscenza di un nuovo personaggio, il pasticciere Oren, che ruba l’ultimo Sengoku Driver e tramite il LockSeed del Durian si trasforma nell’Armored Rider Bravo. Costui, ex membro delle forze armate, è deciso a far vedere a tutti che i Beat Riders sono solo dilettanti che giocano.

 

Kamen Rider Gaim -episodio 7- : Odama Suika, Big Bang!

Riassunto

Dopo aver sconfitto Gridon e Kurokage, Bravo entra a far parte seriamente del mondo dei Beat Riders, ma il suo unico scopo è sconfiggere tutti senza balletti o cose simili. La sua decisione va in mondo visione grazie a varie interviste, e Baron decide di combattere contro di lui. Tuttavia, anche se Baron ha dalla sua parte svariati Inves evocati dai LockSeed, Bravo pare essere troppo forte e vince lo stesso. Nel frattempo alla Yggdrasill, vediamo Takatora, fratello maggiore di Micchi e vera identità dell’Armored Rider del Melone, parlare con Cid, DJ Sagara, e Sengoku Ryoma, lo scienziato creatore dei Driver. Sembrano tutti voler convincere Takatora a non combattere contro Bravo e vedere come si svilupperanno le cose. Oren intanto assalta lo stage del Team Gaim, ma non sa che Micchi aveva rubato dal fratello un nuovo LockSeed, quello dell’anguria. Micchi lo cede a Kouta, che si trasforma in Gaim Suika Arms, una specie di anguria gigante e rotante in grado anche di diventare una sorta di Gundam da combattimento.

Commenti

Un nuovo LockSeed per Gaim, che gli dona un’altra forma molto potente. Enorme, forte, in grado persino di volare: il Suika Arms sembra invincibile e riesce a sconfiggere tutti gli Inves e a mettere in fuga Bravo. Gaim è ormai fuori portata per chiunque? Alla Yggdrasill non sembrano essere particolarmente preoccupati, benchè meno il creatore delle Belt, Sengoku Ryoma.

 

Fonte: Italian Sentai Subranger, Italian Sentai Facebook

Altre info sull’episodio 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>