Hunter X Hunter ritorna a Giugno

di Silvia Letizia 7

Martedì di questa settimana le case editrici Shueisha, giapponese, e Viz Media, americana, hanno annunciato che la pubblicazione del manga Hunter X Hunter di Yoshihiro Togashi riprenderà a giugno di quest’anno sulle pagine della rivista Weekly Shonen Jump. Il capitolo che segnerà il ritorno della serie sarà pubblicato contemporaneamente anche in Inglese.

La storia della pubblicazione di Hunter X Hunter è sempre stata piuttosto travagliata. Dopo l’uscita del capitolo 270, Togashi aveva dichiarato che avrebbe smesso di dedicarsi al manga per un periodo di tempo indeterminato. La serializzazione del manga è quindi ripresa il 3 Marzo 2008. Da allora l’autore ha lasciato e ripreso il suo manga più di una volta. Ha disegnato altri dieci capitoli, confermando poi un’ulteriore pausa. Ha ripreso dal capitolo 281 nell’Ottobre del 2008 per poi interrompere nuovamente la pubblicazione a Dicembre dello stesso anno. A Gennaio 2010 la pubblicazione del manga è ricominciata per l’ennesima volta e si è interrotta, infine, il 31 maggio 2010.

La pubblicazione di Hunter X Hunter era poi ripresa ad Agosto del 2011 e da allora la serie era andata avanti senza ulteriori interruzioni o comunicazioni da parte dello stesso Togashi, per un totale di trenta capitoli pubblicati consecutivamente, una sorta di record, che ha poi portato all’ennesima pausa a Marzo del 2012. Non c’è da stupirsi se i lettori di Hunter X Hunter accoglieranno allo stesso tempo con gioia e scetticismo la notizia della pubblicazione di nuovi capitoli.

Dal manga, di cui la Shueisha ha fatto uscire il 32esimo volumetto  a Dicembre del 2012, sono state tratte due serie d’animazione televisive, una delle quali è andata in onda a partire dal 2011, oltre che due lungometraggi d’animazione e diversi OAV.

Ulteriori dettagli sul ritorno di Hunter X Hunter saranno dati sul prossimo numero di Weekly Shonen Jump in vendita lunedì della prossima settimana.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Commenti (7)

  1. anche se non si capisce perch HxH debba ricominciare. alla fine il motivo che port gon a intraprendere il viaggio non ha pi senso d’essere!

    1. Il personaggio crescer anche grazie a quest’incontro no?
      Si apriranno nuove porte e ce ne sono almeno un paio da chiudere.
      Essere il campione della torre per esempio…

      1. assolutamente! togashi un autore troppo bravo ed esperto per non continuare a sviluppare il personaggio di gon… chiaramente avr solo da imparare dal padre!

        per che probabilmente rimango un po’ troppo sugli schemi. non riuscirei ad immaginare naruto diventare hokage prima della fine del manga o rufy conquistare lo one piece prima della fine del manga ecc..

        anche vero per che non sempre le azioni e avventure di gon hanno preso il via perch alla ricerca del padre..

      2. infatti io credo che Togashi possa ancora darci tanto, con questa storia. da un lato, Gon non sempre ha privilegiato il suo desiderio, dall’altro, se possiamo dire che l’ha realizzato, stata una cosa abbastanza fugace direi!in pi concettualmente non mi piace che le storie finiscano quando viene realizzato l’obiettivo principale, nella vita non cos: il vero problema quello che viene dopo! ti si apre un ventaglio di infinite possibilit, che prima non prendevi neanche in considerazione, e devi imparare a difendere quello che hai conquistato e, perch no, dargli anche il giusto peso.non so che taglio dar Togashi al manga d’ora in poi, ma sono carichissimo!

    2. E allora? Goku non trova tutte le sfere del drago nel primo volume? XD

      1. appunto! sinceramente spero che HxH sia qualcosa di meglio di dragonball..

  2. Che bella notizia! Ho iniziato a leggerlo con il terrore che non finisse pi, e ora arriva l’annuncio della ripresa! Magnifico!
    HxH un signor manga 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>