Hayao Miyazaki vince un Annie Award

di Regola Commenta

Spread the love

Hayao Miyazaki, co-fondatore dello Studio Ghibli e regista di Kaze Tachinu (The Wind Rises in inglese, Si Alza il Vento in italiano), questo sabato ha vinto l’Annie Award nella categoria Miglior Sceneggiatura per un Lungometraggio d’Animazione, battendo in questa categoria gli sceneggiatori di Monsters University e Frozen. Anche uno dei personaggi dell’ultima pellicola di Hayao Miyazaki, Kitaro Kousaka, era stato nominato nella categoria Miglior Personaggio Animato in un Lungometraggio d’Animazione, ma questo premio è stato vinto da Jakob Jensen del film d’animazione The Croods (Dreamworks Animation).

Kaze Tachinu era stato nominato anche per la categoria Miglior Film d’Animazione insieme a Una Lettera per Momo, lungometraggio prodotto, diretto e sceneggiato da Hiroyuki Okiura, con Studio Pierrot e Production I.G nel 2011 (in Italia il DVD è stato distribuito nel 2012 da Dynit), ma il premio più ambito della serata è stato vinto da Frozen della Walt Disney Animation Studios; questa pellicola ha vinto altri tre premi (Miglior Regia, Miglior Colonna Sonora, Migliori Scenografie). Durante la cerimonia di apertura degli Annie Awards l’ospite Patrick Warburton (attore e doppiatore statunitense) ha scherzato nel suo monologo di presentazione sul fatto che Kaze Tachinu è la quinta “opera definitiva” di Hayao Miyazaki, ed aspetta di vedere la sesta.

Durante la serata era presente anche Katsuhiro Otomo, a cui è stato assegnato il prestigioso premio Winsor McCay, come riconoscimento per la carriera nel campo dell’animazione e del fumetto. Otomo, alla consegna del premio, ha scherzato affermando di non capire perchè stava ricevendo un tale riconoscimento poichè non guarda i suoi lavori: ha promesso tuttavia di vedere i suoi film una volta tornato in Giappone, e che questo premio servirà soprattutto da motivazione per i suoi lavori futuri.

Katsuhiro Otomo

[Fonti\ANN]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>