Cyrano Comics e gli “E-Heroes” alla “Sagra dei Fumetti”

di Ciampax Commenta

Nelle giornate del 14 e 15 giugno si tiene, presso Villafranca di Verona, la Seconda Edizione de “La Sagra dei Fumetti“, evento fieristico molto particolare organizzato dall’associazione Think Comics (e voci di corridoio mi dicono che ci sia anche lo zampino di un certo Leunam, ma qui lo scrivo e qui lo nego).

In una simile occasione, visto che non si parla solo di fumetti ma anche, e forse soprattutto, di “mangiare”, poteva mancare quel “losco figuro” che tanto amiamo qui su Komixjam che rispone al nome di Enrico “Nebbioso” Martini, con al suo seguito tutta la “cricca” della redazione, degli autori e degli instancabili lavoratori di “Cyrano Comics”? E potevano presentarsi a mani vuote?

Certo che no: ecco che, in anteprima Mondiale il buon Enrico & Co. presenteranno durante l’evento una nuova opera, di quelle che sanno fare solo loro, tutta incentrata sui “Supereroi”, il volume della collana Comics Factory (19) dal titolo “E-Heroes – L’alba dei Super-Villains“. Probabilmente qualcuno già storcerà il naso pensando “Ma con tutti i tizi in calzamaglia/tute mimetiche/mutande a strisce che ci sono in giro, c’era propri bisogno di altri tizi con superpoteri?”, ma vi assicuro che l’opera merita per un fatto peculiare: messi da parte Avengers e Superman vari, per non parlare dei batmana che ormai li vendono un tanto al chilo, quelli di Cyrano si sono concentrati su una semplice ma interessante idea, quella di usare nuovi personaggi tutti Europei, e che vadano al diavolo gli USA (dopo questa affermazione, se vedete arei in cielo, correte a nascondervi perché potrebbero bombardarci).

Ecco quindi una raccolta di storie supereroistiche ambientate nelle grandi capitali del Vecchio Continente, con personaggi che vivono una vita molto più simile a quella dell’italiano medio (vi assicuro che, per quanto vi possa sembrare assurdo, la vita nella tipica cittadina di provincia o città americana ha ritmi totalmente diversi dai nostri, che siate dell’alta Brianza o dell’entroterra siciliano) e che svolgono le loro “mansioni”, semi permettete il termine, in luoghi sicuramente più familiari a molti di noi.

Per una recensione dell’opera vi rimando ai prossimi giorni, quando Enrico ce ne regalerà una copia (che qui siamo tutti un po’ spilorci e, soprattutto,squattrinati) mentre per incontrare Cyrano Comics e poter avere un assaggio “in primis” di queste avventure, vi consiglio, se ne avete la possibilità, di fare un giro a Villafranca e cercare lo stand Cyrano che si trova ubicato di fronte al “Tavolo Autori”, vicino al Car Painting (abbiamo le spie infiltrate). Magari il buon Enrico, nella sua infinita bontà, potrebbe anche offrirvi una buona birra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>