Buon compleanno Spongebob: la spugna gialla compie dieci anni

di My Funny Valentine 61

Sono già passati dieci anni da quando questa spugna gialla ha fatto la sua comparsa su Nickelodeon, e in dieci anni ne ha fatta di strada. Io all’inizio lo odiavo, non reggevo la sua vista, ma a poco a poco mi sono completamente immedesimata nel ruolo di Squiddi e ho iniziato ad amare il mondo di Bikini Bottom e i suoi abitanti (non che squiddi sia questo gran personaggio, è solo che in mezzo a quegli squinternati è il più sano di mente… e poi adoro la sua faccetta scorbutica).

Del resto, i numeri di questo cartoon parlano chiaro: citando TVBlog, Il cartoon ha raggiunto 70 milioni di telespettatori sparsi per il mondo ogni mese, è stato venduto in 171 paesi e tradotto in 25 lingue, è stato il programma d’animazione numero 1 per i bambini tra i due e gli undici anni negli Usa (ma gli adulti ne vanno pazzi!) per più di sette anni consecutivi, e il prodotto maggiormente distribuito nella storia delle reti di Mtv(questa cosa non l’ho capita ma vabbeh).

Inoltre, vorrei fare una menzione speciale a “The Spongebob Squarepants Movie”, che vale, se non per altro, per lo straordinario cameo di David Hasseloff.

Per festeggiare l’anniversario della messa in onda del primo episodio, sarà trasmesso un documentario dal titolo Square Roots; the story of Spongebob Squarepants. Il documentario racconterà l’evoluzione della spugnetta gialla da semplice personaggio animato ad icona pop internazionale. Inoltre, è stato lanciato il nuovo sito ufficiale, sono in programma le anteprime dei nuovi episodi e in novembre dovrebbe uscire un nuovo film tv.

Ma l’idea più originale è stata quella di lanciare spongebob dalle acque di Bikini Bottom dritto nella rete: da qualche giorno infatti ha aperto il proprio profilo sia su facebook che su twitter, e sta già aggiungendo vagonate di amici.

In Italia invece a quanto leggo (non essendo in Italia non posso esserne sicura, gomen ^^’) sono stati organizzati alcuni eventi nelle principali piazze. Lo spongebob tour è iniziato il 3 luglio e si concluderà il 15, e vedrà protagonisti, oltre a Spongebob, i suoi compagni di tutti i giorni, Patrick, Squiddi e Sandy. Peccato che non ci sia Mr. Krab, ma la sua lucida rotondità in effetti renderebbe male dal vivo… XD Qui trovate il comunicato stampa di Nickelodeon italia con le date del tour.

Ora vi prego, ditemi che non sono l’unica che all’inizio non lo reggeva ma poi si è ricreduta, almeno in parte… è che lui e quella stella marina sono così stupidi da essere irritanti… a questo punto è meglio riderci sopra, no? XD Stay tuned on Komixjam!

[fonte: tvblog]

Commenti (61)

  1. :sick: fa schifo questo spongeabob

  2. A me piaciuto da subito

  3. Spongebob -rulez…io non l’ho mai odiato… troppo simpatico… :biggrin: :biggrin:

    1. mi capitato alcune volte di vederlo……
      a parte la sigla che uno spettacolo!!!!
      carino….allegro…..e divertente….e direi che per l’umorismo e l’ironia che ha, sottodimensionato….cio per me pi per grandi che per piccini…..a me diverte…..
      (faccina che quando si soffia il naso, fa il suono del piffero)

  4. spongebob uno dei migliori cartoni che ci sono in giro di questi tempi!
    del film non ne parliamo perch uno spettacolo assoluto,troppo divertente,soprattutto il cameo del mitico david :silly: e per la canzone dei goofy goober xD

    1. WE ARE GOOGY GOOBER YEAH, YOU ARE GOOFY GOOBER YEAH…. GOOFY GOOFY GOOBER YEAH!!! :whistle: :whistle:

  5. mmm io trovo spongebob, il cartone piu ridicolo della tv! si puo considerare a livello dei teletubies… :getlost:

    1. attendo a fare commenti di questo tipo…..se i fans di spongebob sono come quelli di naruto, scoppia una guerra!!!!

      1. attento
        (che cavolo mi prende?????)

  6. io avevo un prof SOPRANNOMINATO SPONZEBOB, per 2 semplici motivi:

    1 il cognome era simile
    2 …lui..era…troppo simpatico! inoltre era uno di quei pochi che si rompeva le pa*** per farti studiare, ci teneva ai suoi studenti, :biggrin: :biggrin: :biggrin:

  7. quanto mi piace la mia spugnetta!! :wub: :heart:
    mi basta un episodio e mi torna il sorriso :biggrin:
    con lui non mi annoio mai :sleeping: inoltre ho una vera eprorpio passione per le cose pacchine e spaventosamnte divertenti!

  8. Lol, l’avete visto l’episodio che ogni qual volta dicevano una parolaccia veniva censurata dal verso di un delfino?
    Ahahah, certe cose sono fantastiche!

  9. Sinceramente non mi e mai piaciuto tanto :cheerful:

  10. spongebob veramente uno dei pochi cartoni belli che girano di questi tempi, molto meglio delle tante stronzate che i bambini si guardano oggi, anzi sembra che sia un programma che interessi pi le persone adulte (16-18) che i bambini.
    io dico che un’idea geniale, lavorando sul mondo marino nessuno avrebbe pensato a creare un personaggio partendo da una spugna per lavare i pitti!
    nel complesso poi divertente ironico e con personaggi caratteristici fatti molto bene.
    ho potuto vedere anche il film e vi assicuro, vi fa scompisciare dalle risate, la faccia di spongebob dopo aver passato la notte a mangiare gelato mi ha fatto morire (era come quella di un’ubbriacone) :biggrin: :biggrin:il film poi nel complesso fatto molto bene c’ pure( scusate ma non mi ricordo il nome) Mich di Baywatch! e la trama raccoglie profondi significati, considerata la fascia d’et a cui rivolta.
    veramente, sono contento che esitano esempi di animazione cos eccezionali, tanti auguri allora!!

    1. non one piece…..ma ottimo per passare momenti spensierati…..senza scervellarsi troppo….e poi da non sottovaluare, visto che rivolto ai bambini….ha sempre una morale alla fine di ogni puntata…
      io sono pi grande dell’et che hai indicato tu, non lo vedo mai perch a quell’ora lavoro, ma se mi capita lo vedo volentieri….

      1. certo non si pu paragonarlo a one piece, one piece un manga! non centra nulla

      2. si si
        il senso del mio messaggio che non ha pretese di essere un capolavoro alla one piece, ma di far passare momenti allegri e spensierati a chi lo segue…..
        volevo esser in linea con il tuo messaggio, in risposte alle critiche di altri commenti…. :angel:

  11. secondo me fa cahare..si salva la sigla.. troppo stupido mi innervosisce!!!! :angry:

    1. ma quanto siamo seri..uhuhuh

  12. Lo odiavo, ma poi sono caduto nella sua rete di idiozie XD
    Il film credo si possa definire EPICO anche per il mitico David XDDD
    Grande Spongy!! XD

    1. assolutamente vero, david hasseloff ha lanciato spongebob nel mito!!! XD

  13. troppo figooooooooooooo!!!!!!!!!!! un grande la spugna!!! agli inizi pensavo k era un pezzo di emmental..poi x tutto si chiarito…

  14. auguri spongII! sono cresciuto cantando la tua sigla. auguri 😀

  15. Sono d’accordo con chi ha detto che uno dei migliori in circolazione al momento (secondo me il migliore).
    Divertente, senza senso e sempre fantasioso… la sigla bellissima poi!
    Personalmente adoro Ghery (o Gary) il cane/chiocciola!

    Lo ritengo un cartone per bambini comunque. Almeno crescono con qualcosa di migliore rispetto a quelle cagate come yughi-oh (ma si scriver cos) e tutti quei cartoni del cazzo copie e stra-copie l’uno dell’altro!

    Io sono cresciuto nell’era di cartoni come: uomo tigre, jeeg, holly e benji, 5 samurai, sampei, tararughe ninja (non quelle di adesso che fanno cagare!)… e poi anche i cartoni pi in stile femminile tipo: lady oscar, kiss me licia, candy candy, bia, creamy… oppure hello spank!
    Quelli di adesso fanno pena… spongebob l’eccezione!

    1. NNNNNNOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!
      yughi-oh fin quando era ispirato al gioco autentico era caruccio, diciamo non pessimo, ma forse mi faccio condizionare dal gioco che una figata…..e dove naturalmente sono imbattibile…..ma questo tu lo sai….
      abbiamo visti + o – gli stessi cartoni, aggiungo yattaman….quandi bimbi ho ucciso per colpa della donna del trio dei cattivi…….

      1. devo dire, la prima serie di yu-gi-oh era veramente bella, quella con yugi, Kaiba e Joy, la seconda, quella sull’isola con l’accademia stata una delle peggiori cacate mai viste, mentre quella che stanno facendo mo carina, ma sempre peggiore della prima che ispirandosi principalmente al manga migliore a prescindere.

  16. La serie tutto sommato divertente ma graficamente lascia parecchio a desiderare… cmq meglio vedere questo che la 227ma replica di Dragon Ball GT… :biggrin:

  17. La serie tutto sommato divertente ma graficamente lascia parecchio a desiderare cmq meglio vedere questo che la 227ma replica di Dragon Ball GT :biggrin:

  18. bellissimo certe puntante sono fantastiche come quelladi San Valentino….Patrick (la stella marina) stupenda ….. :silly:

  19. spongebob t’adoro !!!!!! auguriiii!!!!!! xD xD

  20. E’ uno dei pochissimi cartoni davanti al quale si pu lasciare il proprio bambino senza preoccuparsi.

    E poi mi fa morire dalle risate.

  21. Come uno dei “pochissimi cartoni davanti al quale si pu lasciare il proprio bambino senza preoccuparsi”, Shinji non capisco che vuoi dire… sar di parte visto che sono cresciuto a Kenshiro ma sti commenti in stile MOIGE mi fanno un po’ riflettere… semmai mi preoccuperei di lasciare mio figlio davanti a CSI ed altri scempi del genere visto che su mediaset i cartoni animati e gli anime sono gi fin troppo censurati… :ninja:

    1. Sul commento in stile moige sono d’accordo con te.
      Su csi invece non vedo alcun problema… per quale motivo un bambino non dovrebbe guardarlo?
      Sta tutto all’intelligenza dei genitori e a quella del bambino. Io sono cresciuto con film, telefilm e cartoni animati violenti ma sono la persona meno violenta del mondo. Non vuol dire niente.

      Ps: mediaset merda per ogni cosa che fa. Censura tutto per paura di quei genitori frustrati che vogliono usare la tv come unico mezzo di educazione, ma protestano per ogni cosa che questa trasmette. Poi magari sono gli stessi genitori che guardano il grande fratello e ogni tipo di reality… che gentaglia…
      E poi si lamentano se i bambini crescono come dei disadattati che a 16 anni non sanno di che colore sia il sangue, non sanno che esistono persone dell’altro sesso, non sanno che esiste il male nel mondo, non sanno che gli esseri viventi muoiono…. perch sono stati cresciuti con cartoni e programmi che: sanguinano marrone, non dicono parolacce, non parlano di morte, non trattano temi socialmente utili (sesso, droga, delinquenza) e poi mettono incinta la ragazzina perch pensano che i bambini li porti la cicogna…

      Scusate mi fermo.

      1. sono daccordo che sia un cartone adatto e “non pericoloso per i bambini”, ma il paragone, io lo faccio proprio con i reality, o quei talk-show dove si litiga soltanto, e se ci sono politici …….(taccio) che sono assolutamente pi diseducativi di csi* che tra l’altro ha il bollino rosso….. i cartoni pericolosi per i bimbi, non sono quelli violenti, che sono sotto accusa da moige e co, ma quelli che lanciano messaggi subliminali, ai bimbi per spingerli al consumismo, gi dai 3 anni in su…..mi riferisco a quelle cacate stile wings, e altri che non conosco…..che li rendono deficenti, e che complessano i bimbi fin da piccoli ad essere alla moda e essere i pi fighi della scuola, come se nella vita i valori ed i principi importanti siano questi…..
        *csi una cacata!!!

  22. ….auguri alla spugnetta marina che pensavo fosse formaggio svizzero XD…
    …ad essere sincero non mi faceva ne caldo ne freddo all’inizio dopo mi sono fatto prendere dalla sua spensieratezza!!!….evviva patrick e gary!!!…e anche la conchiglia idolo XD..
    squiddy be happy ahahahah….=)

    1. si ch un cartone demenziale…..ma che ci fa un formaggio SVIZZERO nel mare????

      1. ._.

        una spugna marina….

      2. c’era dell’ironia nel mio post precedente……

      3. comunque una spugna marina

  23. Dipende da cosa si intende per bambini, mio fratello ha 4 anni e di certo csi non glielo faccio vedere e ringraziando il cielo troppo piccolo per interessarsi a tutto ci che non un cartone animato (reality in testa).
    Sono bastati pochi episodi di Dragonball per vederlo alzare le mani in un modo che non mi piaciuto per niente.
    Con spongebob (e pochissimi altri) siamo tranquilli.
    La televisione comoda per i genitori, vi si lasciano i figli davanti e c’ un p di tranquillit, ma un minimo di attenzione ci vuole.

    PS per Marco C, faresti veramente vedere Kenshiro a tuo figlio di 4 anni?

    1. Con tutto il rispetto dovuto ma… se tuo fratello alza le mani vuol dire che non stato educato.
      Immagino che non si sia messo a volare o lanciare onde energetiche dalle mani anche… o si? (altrimenti sarei parecchio invidioso).

      Ricordo notizie di bambini che si lanciavano dai balconi per imitare Peter Pan (famosissima la scena del cartone Disney), l’ape Maya, Superman… allora consideriamo anche questi personaggi come pericolosi?
      Troppo facile dare la colpa alla televisione! La colpa di chi non educa i figli!

      Ovviamente non prenderla sul personale (e ci mancherebbe).
      Io sono convinto che se un bambino/ragazzo fa certe cose solo per mancanza di educazione (nel caso di bambini piccoli) oppure perch fuori di testa (tipo i ragazzi che menavano la gente imitando Street Fighter! L sono dei malati di mente a tutti gli effetti).

      Su csi fai bene a non farglielo vedere se pensi che possa non soportare la visione di certe scene (mia cugina non ha dormito, da piccola, per molto tempo solo per aver visto la pubblicit di x-files… i bambini sono tutti diversi). Ha il bollino rosso infatti, ma un bambino di et pi avanzata (se non suscettibile) pu tranquillamente guardarlo. Pi che qualche macchia di sangue non si vede nel 90% dei casi (e lo dice uno che per fare il prelievo del sangue quasi sviene tutte le volte!).
      Al limite, per certi telefilm, la difficolt per un bambino piccolo sta nel comprenderne la trama credo… e non nelle scene pi o meno “violente”.

      Ps: ora gioco ancora 5 minuti a GTA e poi esco in strada a sparare con Ak-47, mitragliette, bazooka… e rubare macchine! Ci si vede luned!

      1. fra!!! gta un gioco non adatto ai bambini!!!
        non per la violenza!!! ma per il fatto che fa passare il messaggio che il crimine, sia un mezzo per raggiungere il successo, e crea il mito del malavitoso, come uomo di successo che “arrivato nella vita”, credo che il 99% dei picciotti della camorra napoletana abbia una copia (rigorosamente pirata) di questo gioco….1% non gioca a i videogiochi….io lo vieterei o metterei dei vincoli al suo utilizzo…….
        c’ violenza e violenza…..in db la violenza ha alle spalle uno scopo nobile,salvare la terra,proteggere i pi deboli ecc….gta, o quel gioco reclamato su questo sito degli stupri, sono pericolosi, perch li la violenza gratuita, e passa come strumento per prevaricare gli altri…..chiedi a quanti di quelli che mi attaccavano su naruto abbiano questo gioco….secono me tutti(se erano persone diverse)perche subdolamente e inconsciamente ti condizionano….
        ti faccio un esempio di altra natura….
        fino a qualche anno fa c’era in italia un certo livello di senso del pudore, che faceva si, che se una ragazza tradiva il patner, col fratello(magari non lo faceva perch si creava il problema della sua immagine)se lo teneva per se perch, altrimenti faceva la figura della poco di buono, ora uesto non accade…se ne vantano pure….il motivo??? beautiful!!!
        che fa passare come normale scoparsi la propria madre, e influenza la gente(stupida e sicuramente non con un educzione seria alle spalle)a considerare normale amministrazione cose assolutamente abnormi!!
        la televisione si creata in molti anni la fama di “fonte attendibile” per cui tutti fino a qualche anno fa, per avvalorare le nostre tesi dicevamo cose del tipo: “L’ha detto la televisione”(quindi vera) la tele degli ultimi anni non pi cos attendibile, ma la sua fama rimasta, e quindi i meno scaltri,(non parlo di me…ma di voi)(ahahahaha)(quanto sono stronzo?)inconsciamente, sono indotti a prendere per attendibile e “normale” tutto quello che vedono e che sentono in tv.
        non dimentichiamoci che il 90% dei programmi, sono creati a questo scopo da esperti di pnl, per fini consumistici e ideologici….
        cmq quello che dici sull’importanza dei genitori in questo aspetto lo quoto in pieno, ma il problema che oggi molti genitori, sono pi idioti dei loro figli….
        (faccina che sa che non conta un cazzo, e non vede prospettive che le cose cambino a breve, ma se potesse…..)

  24. Minchia…10 anni? nn l’ho mai sopportato in 3 anni su italia1…figurati 10… 😆

  25. mastro ti stra quoto questa volta analisi impeccabile

    1. tranne sulle wings

      1. perch quelle ti piacciono?

  26. @mastrolittorio: non so se ti rendi conto delle cazzate che dici! come ti viene in mente di dire che ha napoli i ragazzi diventano mafiosi perch giocano a GTA, ma come ti permetti di parlare di un problema serio come la criminalit a napoli in questo modo, a parte che una cazzata colossale, perch un ragazzo se diventa un mafioncello non certo per il giochino alla PS2!!!
    ma chi sei tu per poter parlare di certe cose, vivi ha napoli? sai cosa vuol dire?hai mai giocato a GTA?
    ti do una bella notizia:
    non conosco nemmeno una persona che non abbia una copia di GTA san andreas, e quindi? diventeranno tutti camoristi? ma lo capisci la cazzata offensiva e fuori luogo si o no?
    ma poi ringrazio che non si badi pi a cazzate come il pudore, ma vedi tu se uno non pu fare quello che vuole perch se no la gente pensa male di te( perch il pudore non null’altro che questo).

    @shinji: se tuo fratello alza le mani non colpa di quello che vedo in TV, normale lo fanno tutti i bambini della sua et, lo dico perch ho 2 cuginetti piccoli e 3 nipotini

    1. rileggi meglio quello che ho scritto….

      1. l’ho riletto ma non mi cambia molto il senso, dici solo ce il 99% dei “picciotti” ha questo gioco, e non come dire che se quelli sono “picciotti” colpa di questo gioco?
        non l’hai detto, ma messo cos come se l’avessi fatto, un’insinuazione

      2. c’ differenza rispetto a quello che avevi capito prima, e cio che il 99% dei napoletani sono camorristi….almeno questo ho capito io leggendo il tuo post…..
        il concetto questo del tuo ultimo post……. e lo ribadisco….. uno dei fattori che aiuta a non capire che certe starade sono sbagliate….

    2. Non penso che volesse dire che chi gioca a gta diventa un criminale, come al solito esagera nei commenti anche quando non ce ne sarebbe bisogno. Voleva dire che un gioco “criminale”.
      Io comunque non capisco come da una news su una spugna si arrivi a parlare di queste cose…

    3. quoto live… come se si parla di topolino, tutto in colpo si va a finire con la guerra nel golfo… cio non c’entra na mazza… cmq per risp a mastro: io non che commento tutte le volte qualcosa criticando a destra e a sinistra e parlando di quanto era bello prima… quindi diciamo che nessuno viene a dirmi niente! 😉

  27. ma se l’indice pegi indica che gta un gioco adatto dai 18 anni in su la colpa e dei genitori se i bambini di 10 anni crescono con gta e la sua violenza gi da dieci anni poi quoto mastro (mi meraviglio di me stesso :unsure:) quando dice che la tv soprattutto merdaset trasmette programmi iperconsumisti come winks e altre cazzate ma anche io che sono cresciuto a pane e kenshiro e uomo tigre non posso definirmi violento perch i miei genitori quando vedevo questi cartoni mi dicevano non fare quelle cose e io non le facevo e parlo di me che avevo 4-5 anni il tutto risiede nell’educazione dei genitori se un genitore fa vedere kenshiro a suo figlio e non lo educa

    1. le winks sono della rai comunque

  28. Ricordate che se mediaset censura cos pesantemente gli anime a noi tanto cari come Naruto, One Piece e Dio ce ne sacmpi da cosa combinerebbe con Bleach perch da noi vengono mandati in onda in una fascia oraria per bambini, in Giappone invece sono anime per ragazzini poco meno che adolescenti.
    Con i cartoni animati pi o meno facile far capire ad un bambino che tutta finzione, che nessuno muore davvero (qualunque sia il concetto di morte per un bambino), pi difficile quando in tv ci sono persone in carne e ossa e sangue che scorre a fiumi.
    E’ facile dire “il bambino pu vedere quello che vuole, sono i genitori che lo devono educare”; a volte educare vuol dire prorio permettere o meno cosa far vedere o meno ai propri figli.

    1. ” volte educare vuol dire prorio permettere o meno cosa far vedere o meno ai propri figli.”

      Scusate l’italiano andato in vacanza per una decina di secondi, spero di essermi comunque spiegato.

  29. ho una sorellina, che quando aveva 1 anno aha iniziato a vedere spongebob da li a iniziato a piacerle, le abbiamo preso un dvd del film di spongebob poi le abbiamo preso 2 dvd con varie storie e sono piaciute anche a me. comunque per me spongebob e’ molto bello e fa ridere. :biggrin:

  30. Rgazzi c’ di meglio!!! : :tongue:

  31. Sana + Heric= :heart:
    queso si che un cartone deende e bello, vi consiglio di vederlo su google.
    ciao!!! ciao!!!

  32. :sick: che scifo per lo vedo.

  33. :heart: :cheerful: :kissing: :sick: :w00t: :cwy: 😆 :ermm: :ninja: :shocked: :blush: :devil: :tongue: :biggrin: :angry: 😉 🙁 :whistle: :happy: :sleeping: :dizzy: :alien: :sideways: :pinch: :angel: 😎 :unsure: :getlost: :blink: :wub: :wassat: 🙂 :silly: :pouty: ah!ah!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>