Bleach 427 ITA – Recensione Komixjam

di Ciampax 5

Dopo One Piece torna sulle pagine di Komixjam il manga di “cappa e spada” alla Tite Kubo! Non dimenticate, come sempre, di ringraziare il team di Manga Da Yo! che ci ha fornito il materiale per questa recensione.

Titolo Bleach 427 ITA – A Delicious Dissonance

Commento: Ichigo Kurosaki ormai lo conosciamo bene. Sappiamo che è stato uno Shinigami (ha perso il suo “reiatsu” dopo lo scontro definitivo(??) con Aizen); sappiamo che è figlio di uno Shinigami; sappiamo che nella sua famiglia un po’ tutti hanno la capacità di vedere gli spiriti e che, anzi, chi gli sta vicino eredita in qualche modo questa capacità. Ma in definitiva cosa sappiamo? Chi è davvero Ichigo? Chi è davvero suo padre? Perché Isshin è sceso tra i mortali, a vivere come un uomo qualsiasi, sposando una donna umana? E chi era questa donna?

Domande, domande, domande… e nessuna risposta (questa cosa mi ricorda un altro autore che ad ogni capitolo pone mille domande e non ci concede mai delle risposte… ma lasciamo perdere, va, se no mi viene il sangue acido)! Ma ecco che arriva un nuovo personaggio che sembra saperne davvero tante su Kurosaki e famiglia. A me ricorda tanto un Aizen con la faccia da teppista. A voi? Quali saranno le incredibili rivelazioni che questo nuovo “Shinigami” (o che tale pare, possedendo un medaglione simile a quello che Ichigo ricevette da Ukitake) comunicherà al nostro eroe dai capelli color arancia? Aspettiamo con trepidazione il prossimo capitolo!

P.S.: vi invitiamo a commentare e discutere su quest’opera nella apposita sezione del forum su Bleach

Commenti (5)

  1. a me il tipo sembra
    un incrocio tra crocodile senza cicatrice e kato di gantz

  2. Verissimo, c’avevo pensato anch’io 🙂

  3. definitivamente kato, ma con una espressione meno da gonzo per

  4. datemi del cretino ma io non riesco ancora a capire dove si trovi il link x il download

    1. No che non sei cretino, semplicemente il link non c’. Ti consiglio di fare un giro sul sito dei Manga Da Yo! (anche se al momento il sito stesso in aggiornamento!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>