Aki Sora: un oav come extra al volume 3

di My Funny Valentine 27

Un manga abbastanza particolare, questo Aki Sora, almeno a giudicare da quanto si trova in rete. A quanto ne so io, anche tra i manga sono pochi ad affrontare un argomento come quello dell’amore fra fratelli. Quando poi questo amore viene anche tradotto in scene etchi, credo che i titoli simili si contino sulle dita di una mano (se qualcuno è interessato, me lo dica, sarò lieta di sacrificarmi a tornare al museo internazionale dei manga per indagare a riguardo asd ). Così su due piedi mi vengono in mente Angel Sanctuary e La Madonna della Ghirlanda, ma in nessuno dei due, che io sappia,  l’atto era rappresentato così “accuratamente” (passatemi il termine). Le tavole di Aki Sora infatti sono esplicitamente etchi, e in vari momenti sfiorano l’hentai, anche se finora disegni esplicitamente hentai non sono apparsi. Quindi, oltre ad essere particolare come manga, è anche singolare che venga prodotto un oav. Nello specifico, l’episodio sarà di 25 minuti, e accompagnerà la versione deluxe del terzo tankobon, in uscita tra pochi giorni in Giappone.

La storia di Aki Sora è fondamentalmente incentrata sul rapporto tra Aoi Sora e sua sorella maggiore Aki. Credo proprio che un manga del genere non lo vedremo mai in italia, e lo dico dopo aver dato un’occhiata ad alcune tavole. Certamente i tempi della censura pesante sono finiti, però sapere che quei due ragazzi erano fratello e sorella personalmente mi ha disturbata. E non è detto che sia un male, insomma, non vedo perchè si debba essere interessati a leggere un  manga del genere, che ha solo questa storia come sfondo. Per esempio, nella madonna della ghirlanda c’è solo una vignetta in cui Cesare Borgia e la sorella, Lucrezia, si abbracciano e l’autrice lascia intendere che faranno dell’altro, e comunque era un tratto del personaggio del valentino. In Angel Sanctuary l’attrazione tra i due è poi spiegata, in fondo i due si sono reincarnati nei corpi di due fratelli, non si amano in quanto tali… beh, non so, magari da ragazza ho dei “limiti” che mi impediscono di apprezzare cose del genere… voi che dite? lo leggereste? perchè? sono molto curiosa di sentirvi.

Un paio di note sullo staff: per ora si sa che il regista sarà Takeo Takahashi (Spice and Wolf) e lo sceneggiatore Jukki Hanada, lo stesso di Rozen Maiden e K-On. Aki sarà interpretata da Eri Kitamaru (voce di Ami di Toradora) e Sora da Asami Imai (Chihaya di THE IDOL [email protected] game).

P.s. con le mie opinioni sopra non volevo assolutamente esprimere alcun giudizio sulle persone che invece leggono volentieri questo tipo di storie, quindi per favore non sentitevi offesi.

Stay tuned on Komixjam!

[fonte: notcliche]

Commenti (27)

  1. non credo che legger questo tipo di manga perch li trovo abbastanza improbabile, o comunque, noiosi. Comunque credevo ce ne fossero altri di questo tipo, invece solo questo autore (o autrice) si spinto a tanto. Complimenti per l’originalit! 😉

    1. FERMI TUTTI: ho appena visto che in quetso film c’ matsujun, quindi EMMIO assolutamente EMMIO.
      viva l’incesto :wub:

  2. ma no nn c e solo angel sanctuary e la madonna delle ghirlande , c e anche quello di aoki kotomi” boku wa imouto ni koi wo suru” mai pubblicato in italia parla dell’amore tra yori e iku sn gemelli,oppure Adante dove lui si innamora di una ragazza e poi la scopre sua sorella,e me ne sn capitati altri solo che al momento nn mi ricordo.cmq a me piace vedere poi come va a finire

  3. guarda.. solitamente non leggo questo genere di storie, destinate perlopi a un pubblico femminile.. per questo lo leggerei,
    proprio perch “diverso”. Mi intriga diciamo.. :angel:

  4. e diverso si!
    sn andata a cercare le scan e totalmente diverso da quelli sopra elencati :getlost:

  5. In effetti dopo aver visto qualche cosa,dire che quasi hentai sensato….ci si avvicina parecchio….comunque penso lo legger fino alla fine per vedere come finisce….

  6. il pensiero mi fa bbastanza schifo a dire la verit… non credo lo legger :sick:

  7. Mi era gi capitato di leggere/vedere alcuni titoli con una tematica incestuosa al loro interno, ma malgrado ci erano entrambi molto belli, molto dolci e piuttosto pudici. Il fatto che in questo si possa vedere qualcosa di pi che un amore platonico non pu che incuriosirmi, ma sar che finch si tratta di personaggi e disegnati, e comunque di finzione, non mi scandalizzo veramente di nulla xD

  8. Parliamo di un manga che dire ecchi limitativo…….molto, magari un hentai leggero:P

    Mi capitato di leggere i primi 6 capitoli del manga e mi sembra, come capita molte volte, che i 2 protagonisti siano fratellino e sorellona sulla carta….
    senza spoilerare troppo, da quello che ho capito, sono comunque parenti:P e forse la situazione + normale almeno nei primi capitoli visibili di questo manga…….. per quanto possa essere considerata normale :blink:

    1. ciao scusa vorrei sapere dove hai letto il manga io non lo trovo in ita

      1. 4 anni 2 mesi 1 settimana dopo gli rispondi…sei un vero fiKo!

  9. I manga che trattano di incesto mi fanno abbastanza schifo, come il solo pensiero che una cosa del genere avvenga realmente, per lungi da me criticare chi li apprezza in fondo ognuno ha i suoi gusti e visto c’ gente che apprezza yuri e yaoi di sicuro ci saranno persone che apprezzano queste storie un po’ morbose.
    Io rimango del parere che i veri capolavori ecchi siano storie come To Love Ru -Trouble- (che purtroppo presumo mai vedremo edito da quelche compagnia italiana) o per rimanere in tema Spice & Wolf. :w00t:

  10. P.S. Comunque per i giapponesi i rapporti tra fratello e sorella sono davvero una fissazione, girando un po’ su internet ho trovato centinaia di manga hentai su questo tema. Sar una deviazione culturale? Qualcuno ne conosce il motivo? In occidente una cosa del genere farebbe molto scalpore. :wassat:

  11. Beh, Cesare Borgia cmq nato da madre diversa e poi, con tutti i matrimoni incrociati tra le stirpi signoresche del Rinascimento, tutti erano parenti di tutti :pinch: …
    Personalmente non vedo che ci sia di sbagliato nell’incesto. L’incesto, la poligamia, l’omosessualit, sono tutti comportamenti che, fin quando legati all’amore vero dalle parti in causa, non vedo in modo sbagliato(sempre che ci non sia dettato solo da voglia di provocazione e trasgressivit o smodato desiderio sessuale). O, almeno, questa mia personale opinione. Certo non dovrebbero rischiare di avere figli per i problemi di consanguineit e penso proprio che i fautori di un incesto non sarebbero visti di buon occhio in famiglia. Resta certo che, comunque, le relazioni tra parenti sono mooooooolto rare e difficili.

    …Ciau

    1. pi che altro credo che ci sono dei limiti che non andrebbero sorpassati…
      mi spiego meglio: la natura ci dice che se mi accoppio con mia sorella ho buona probibilit di avere figli con gravi malformazioni. Secondo me un segnale che la natura ci da come per dire non una cosa giusta da fare… senn a questo punto accoppiamoci pure coi cavalli e amen XD

  12. rag io lo sto leggendo solo x la qualit dei disegni.. veramente belli. ma cmq ora ke continuo a leggerlo la storia si fa appassionante.

  13. io sn riuscita ha trovarlo fino al 9 capitolo e con Aki succede molte volte e poi si e ritrovato in un party………….,e poi anche con kana l amica della sua gemella,e dopo nami lo costringe a farlo anche con lei puntandogli la forbice alla gola se volete vi do il sito:

    http://mangahelpers.com/downloads/read-online/21582/1
    chi volesse vedere cosa succede

  14. ahahahah
    vecchia come il cucco(o matusa se preferite…)… come angel sanctuary…(anche l erano 2 fratelli nella stessa identica situazione, e l’anime si fermato proprio per questo motivo…)
    io sinceramente non ci trovo nulla di male…sar perch sono aperto di mente o perch sono un p maniaco per non mi sembra giusto avere pregiudizi e quello che fanno 2 persone nella propria vita privata sono solo fatti loro, sia che siano fratelli o 2 estranei…
    🙂

  15. Matt88Ps2 sul fatto che nella vita reale ci che decidono due persone sono affari loro sono pienamente d’accordo con te ma altres vero che una persona deve accettare l’opinione che le altre si fanno di lei e non fae ricadere le proprie scelte sugli altri. Spiegandomi meglio non mi pare corretto che due amanti di questo tipo si stupiscano di come le altre persone li vedano, bisogna analizzare le implicazioni culturali di fondo e capire che per molte persone ci inaccettabile, se poi invece sono intelligenti non fanno caso all’opinione altrui possono vivere la loro vita tranquillamente. La seconda cosa che dicevo riguarda i figli, una scelta del genere non deve ricadere su di loro, in questo caso piuttosto che avere un figlio con dei seri problemi (fisici o di ritardo mentale che siano) meglio adottarne uno.

    Detto questo, io credo che ognuno sia libero di fare e dire ci che vuole e che crede, assumendosene in toto la resposabilit e proprio per questo io posso dire che certi tipi di anime, al pari di yuri e yaoi mi fanno alquanto schifo ma non per questo li vieterei. Stessa cosa per i rape game di cui si parlava un po’ di tempo fa, mi schifano anch’essi, ma non li vieterei di certo.

    Ciao 😀

  16. P.S. x Funny Valentine: non credo che tu abbia dei limiti particolari ma solo dei gusti tuoi e solo tuoi. Molte mie amiche apprezzano questi tipi di storie e molte altre li detestano, sono gusti. Ho beccato anche delle alunne con albi di questo genere, niente di strano ^^

    1. alunne???sei un professore??? dalla risposta a matt mi sembri molto inteligente…e decisamente maturo,quindi, spiegata la mia curiosit…

  17. Ciao ganzo, si insegno da qualche annetto alle superiori ma non che mi ritenga molto intelligente o maturo (ho 30 anni), comunque grazie 🙂

    1. ah!!!beccato!!! ne ho 17, e credo di avere un buon fiuto per le persone. ed infatti sei un professore e fidati s,ei anche una persona molto intelligente se a trent’anni leggi manga e fai gi da qualke anno l’insegnante alle superiori…nn da tutti,e nn peccare di falsa modestia. mi fa piacere ke tu segua manga, qui da me queste opere sono liquidate come stupidate da ragazzini mentre trovo ke abbiano molto + da insegnare. 😉

  18. io st leggendo il primo capitolo, trovo che sia molto pi vicino ad un hentai che ad un manga normale…

    ha si una trama un p + fitta, ma le scene sono un p troppo per un manga…

  19. Hmm….ad essere sincero a me piace parecchio questo genere di manga e anche di anime ovviamente,ho visto anche il primo episodio di Aki Sora ed e molto carino leggermente hentai ed e molto simile a Kissxsis,anche se in quest’ultimo nn sono parenti ma cmq…io lo racomando a tutti! :biggrin:

  20. Ho letto fino al capitolo 6, devo dire che mi ha impressionato. La scena migliore quando Sora si risveglia in piena orgia, con un carattere come il suo non mi sarei stupito se fosse stato male o svenuto, specialmente a guardare la sua amica.
    Credo che questo ecchi (mi sembra pi un ecchi che un hentai, anche se il confine sfumato) abbia il pregio dell’impatto, almeno fino al 6, poi magari diventa banale, ma proprio quando pensavi: ecco, ho gi capito grosso modo la trama, adesso si tratta solo di vedere come Kana strappa un bacio a Sora, che tutto viene stravolto. Anche la psicologia di alcuni personaggi viene abbastanza approfondita, non solo il solito discorso incesto/moralit, per me qualcosa in pi.
    Ripeto, non l’ho letto tutto, magari pu perdere dopo, ma per quel che ho letto, merita.

  21. dove posso trovare il manga completo di aki sora in ita???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>