Afro Samurai Resurrection guadagna un Emmy

di Manuel 6

Ne avevamo parlato su KJ a fine luglio ed è ora giunto il momento di tornare a parlarne perchè il sequel del discusso e acclamato -dalla critica- Afro Samurai ha ottenuto un Emmy Award nella categoria “Outstanding Individual Achievement in Animation” e verrà presentato ufficialmente il 12 settembre al Nokia theatre di Los Angeles.

Il film che fornisce il sequel ufficiale alla serie animata (in onda su MTV e Spike TV all’estero) si chiama Afro Samurai Resurrection e prosegue la storia laddove la serie animata composta da 5 episodi si concludeva.

Proseguiamo quindi con le avventure di Afro, un samurai traviato da un’infanzia difficile con un parruccone di capelli neri che ispira il suo stesso nome, violento e scontroso ed alla ricerca del killer di suo padre, il possessore della fascia N.1 del mondo, a metà strada tra il Giappone Feudale ed un mondo oscuro molto rassomigliante al nostro.

Nel mondo esistono solo due fasce, la n.1 e la n.2, Afro possiede la seconda di queste e viene continuamente sfidato da numerosi avversari che cercano di contendersi l’ambito titolo perchè solo chi possiede la fascia n.2 può confrontarsi con il proprietario della prima e più potente effige.

Una trama semplice e più che un mero pretesto per mettere in scena combattimenti sanguinosi e splatter ed una tormentata ricerca aggravata dal carattere di Afro che nella serie originale ha un doppiatore d’eccezione: Samuel L. Jackson.

Lo stesso doppiatore che accompagna le gesta del samurai che fuma sigarette (o qualcosa di molto simile) anche nel lungometraggio di cui stiamo parlando, con la sua voce bassa e lenta che di sicuro dona un pregio in più ad un prodotto che, sinceramente parlando, è abbastanza inutile a mio avviso.

Vedendo qualche spezzone della serie posso sicuramente affermare che il livello qualitativo dell’opera è alto, ottime musice (curate sia nella serie animata che nel film da RZA) e un’eccellente grafica curata dall’immortale Studio Gonzo (lo stesso di serie come Gantz ed Hellsing al quale lo splatter presente in Afro Samurai deve molto!) senza dimenticare le ottime voci di doppiaggio: se nella serie potevamo contare su Samuel L. Jackson, nel lungometraggio “Resurrection” possiamo apprezzare anche le voci originali di Mark Hamill (Luke Skywalker in Star Wars) e Lucy Liu (Kill Bill, Charlie’s Angel).

Il direttore artistico che ha disegnato e creato la figura di Afro Samurai è Shigemi Ikeda, creatore artistico anche di titoli come Gantz, Inuyasha, alcuni titoli legati a Mobile Suit Gundam, Phantom – The animated, la bellissima serie Planetes e l’opera orientalizzata Starship Troopers.

Non c’è molto da dire a riguardo del prodotto, probabilmente qualcuno si sarà già fatto un’idea della cosa, in rete girano molti pareri discordanti su questo Resurrection ma sono tutti ugualmente delusi del sequel che straccia e rimodella talvolta molti aspetti legati alla serie animata, lasciandone un bruttissimo ricordo nell’immaginario.

Mi sento di consigliare la visione di Afro Samurai Resurrection e serie animata solo a chi piace il genere violento, di samurai qui c’è ben poco, in compenso potrete trovare moltissimile elementi tanto cari a Quentin Tarantino ed anche per chi adora questo regista, mi sento di consigliare la visione.

Se cercate su Youtube troverete sicuramente il trailer del sopraccitato film più numerosi AMV relativi alla serie animata, non inserisco alcun trailer in questo articolo per via dell’eccessivo violenza grafica presente, ovviamente è sconsigliata la visione ad un pubblico sensibile =)

-Hail To The HypnoToad-

[Fonte: AnimeNewsNetwork]

Commenti (6)

  1. la famiglia di Brooke!!XD

  2. concordo :tongue:

  3. mah..guardando la serie ho aprezzato l’originalit dell’anime e i disegni un po particolari..a volte molto a m di caricatura..tutto sommato seppur una serie sbrigativa stata abbastanza godibile..ormai il film me lo vedr lo stesso..ma solo perch mi piace lo splatterismo

  4. Io adoro Afro Samurai, a casa ho perfino la 1a uscita del fumetto(pubblicato da Planet Manga) e il 3/09 uscir anche la 2a ed ultima. Ho apprezzato anche l’anime e ne ho notato comunque notevoli differenze. Ma quel che vorrei realmente sapere e se c’ qualche sito dove si possa trovare l’anime del Resurrection, qualcuno lo sa?

  5. quoto yoafro … in verita io sto cercando anke la prima serie …

  6. Qualcuno pu farmi un riepilogo di tutte le uscite di Afro Samurai in formato anime?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>