Pokémon Sole e Pokémon Luna, le evoluzioni finali degli starter

di Silvia Letizia Commenta

Spread the love

Giovedì della scorsa settimana, il canale di YouTube ufficiale della Pokémon Company International ha cominciato a diffondere in streaming un trailer che mostra le evoluzioni finali dei tre starter, i Guardiani di Alola e nuovi Pokémon per i videogiochi di Pokémon Sole e Pokémon Luna.

Il video presenta le seguenti evoluzioni:

Decidueye, di tipo Erba e Sprettro, che evolve da Dartrix
Incineroar, di tipo Fuoco e Buio, che evolve da Torracat
Primarina, di tipo Acqua e Folletto, che evolve da Brionne

Il trailer ha anche confermato che i guardiani sono Tapu Lele, di tipo Psico e Folletto, Guardiano dell’Isola di Akala, Tapu Bulu, di tipo Erba e Folletto, Guardiano dell’Isola di Ula’ula e Tapu Fini, di tipo Acqua e Folletto, Guardiano dell’isola di Poni.

I Tapu condividono una Mossa Z speciale chiamata Guardiani di Alola. La Pokémon Company aveva già annunciato il nome del quarto Guardiano, il Guardiano dell’isola di Melemele, Tapu Koko, di tipo Elettro e Folletto.

Il video introduce anche il Pokémon di tipo Psico Cosmog e la forma di tipo Buio di Persian.

I videogiochi di Pokémon Sole e Pokémon Luna faranno il loro debutto in Giappone e in Nord America il 18 Novembre di quest’anno e successivamente arriveranno anche in Europa il 23 Novembre. I tre starter Pokémon saranno: il Pokémon di tipo Erba Rowlet (Mokuroh in Giappone), il Pokémon di tipo Fuoco Litten (Nyabby) e il Pokémon di tipo Acqua Popplio (Ashimari).

Tra i nuovi Pokémon Leggendari presenti nel gioco figureranno Solgaleo e Lunala.

Pokémon Sole e Pokémon Luna saranno disponibili per Nintendo 3DS in tutto il mondo in Giapponese, Inglese, Francese, Italiano, Tedesco, Spagnolo, Coreano e, per la prima volta, anche in Cinese Tradizionale e Semplificato. I giocatori potranno scegliere la lingua preferita al lancio del gioco. Le due versioni usciranno a 12 ore di distanza l’una dall’altra.

[ ANN ]

[ Wikipedia ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>