Tim Miller regista di Deadpool

di Manuel 1

Che lo vogliate chiamare X-Men le origini: Deadpool o più semplicemente Deadpool, state parlando del film che io personalmente ho segnato in agenda di andare a vedere da quando nel 2009 è uscito il suo precedessore X-Men le origini: Wolverine nel quale Wade Wilson e la sua “mutazione” Deadpool venivano interpretati da Ryan Reynolds.

Ryan Reynolds prenderà nuovamente il volto sfigurato di Wade Wilson

Qualche giorno fa la 20th Century Fox ha ufficializzato il regista del lungometraggio dedicato esclusivamente al mercenario chiaccherone.

Tim Miller, che ai più non dirà assolutamente nulla, ha militato in moltissime pellicole dedicate al Marvel Universe come supervisore tecnico e supervisore creativo, si è fatto le ossa soprattutto con i primi due capitoli di X-Men (diretti da Bryan Singer), Planet of the Apes di Tim Burton del 2001, Daredevil del 2003 e in ultimo, supervisore creativo del film Scott Pilgrim Vs. The World con regista Edgar Wright.

Il film di Deadpool è dunque, a conti fatti la sua prima vera opera da regista ma con un bagaglio simile, spero che il buon Miller abbia imparato qualcosa dall’industria cinematografica.

Il film per ora vede confermato solo il ruolo di Wade Wilson che ritornerà ad essere quello di Ryan Reynolds e gli sceneggiatori Paul Wernick e Rhett Reese (sceneggiatori del film Benvenuti a Zombieland).

Tutto il cast coinvolto, Reynolds incluso ha aggiunto che non ci saranno dei fili conduttori dalla versione di Wade apparsa come villain nel film dedicato a Wolverine, eccetto il suo legame con Arma X (che ritornerà ad essere il nome del progetto militare e non il codice con il quale viene chiamato Logan).

Deadpool hanno assicurato gli sceneggiatori sarà logorroico, fuori di testa e sfonderà nuovamente la quarta parete come nel fumetto, rendendosi conto di essere in un lungometraggio e soffermandosi, come nel fumetto, a parlare direttamente con il pubblico.

Deadpool, uno dei pochi alla Marvel che sa di essere un fumetto (o un film!)

Di sicuro effetto, il film potrebbe vedere la luce già nel 2012 ma non è confermato, la presenza di Reynolds comporta alcuni tempi lunghi dato il suo coinvolgimento in moltissimi progetti di qui fino al 2014 tra cui una possibile serie di film legati a Lanterna Verde, nel quale Ryan fa la parte di Hal Jordan, il protagonista.

Aspettiamo buone nuove su questo nuovo prodotto dei Marvel Studios

See You In Outer Space…Kowboy

[Fonte | Badtaste]

  • gallo

    grande personaggio..vale la pena fare un film solo per farlo vedere alla gente..speriamo che questa volta lo rispettino
    Miller, miller..vedi di essere serio (anche perch hai un cognome importante..)