Scomparso Joe Simon, co-creatore di Capitan America

di Manuel 1

E siamo di nuovo a parlare di scomparsi e defunti, quando ancora ci stavamo leccando le ferite per il triste addio al creatore di Joker, ecco arriva un’altra tegola in testa.

Stavolta diamo l’addio ad un personaggio di Casa Marvel che con la casa delle idee ci ha pure litigato durante la sua vita, al fine di rivendicare la paternità delle sue creature.

Joe Simon con la sua biografia "My life in comics"

Joe Simon, leggendario padre di Capitan America, è spirato a 98 anni apparentemente in pace secondo le poche informazioni che si vogliono far trapelare circa l’accaduto.

Assieme a Jack Kirby, ha creato numerosi personaggi tra cui il più riconosciuto e affermato di tutti, quello Steve Rogers che divenne Capitan America, simbolo di una nazione in guerra contro le forze naziste che in quel tempo spaventavano anche le coste oltreoceaniche.

Nato nel 1913 nello stato di New York, Simon è stato un autore/editore e disegnatore versatile, nei suoi anni di attività ha creato personaggi anche per conto della National Comics divenuta poi DC Comics come The Sandman e Manhunter, è entrato poi a far parte dell’editoria fondando il rivale editoriale della rivista satirica “Mad” con il nome di “Sick” ed infine è diventato direttore editoriale della Harvey Comics lanciando numerosi personaggi e testate in collaborazione sempre con l’amico Kirby.

E’ famoso anche per aver contestato duramente la sua vecchia casa editrice Marvel Comics e il suo direttore Martin Goodman dopo che le edizioni si sono appropriate del nome e della paternità di alcuni dei suoi personaggi tra cui proprio Cap.

La diatriba in tribunale tra Simon e Marvel si è protatta fino agli anni ’80 quando tra una sentenza e l’altra, i due si sono accordati finanziariamente per lo sfruttamento dei diritti.

Le ultime comparsate pubbliche di Simon sono per la presentazione della seconda biografia “Joe Simon – My Life in Comics“, durante alcuni Comic-Con al quale l’autore si è prestato con gioia e l’ultima dichiarazione ufficiale è del 2007, anno in cui la Marvel in seguito alla saga Civil War, ha ucciso Capitan America.

Simon in quell’occasione disse “E’ triste veder morire Cap, soprattutto in un periodo come questo in cui c’è davvero bisogno di lui”

Joe Simon ci lascia un bagaglio di emozioni e storie incredibili, così come Jerry Robinson e Gene Colan è una leggenda della Golden Age dei fumetti e ancora una volta, chiniamo la testa di fronte all’inevitabile.

I grandi autori del passato fumettistico ci stanno salutando uno dopo l’altro, rimane il piacere di sapere che Joe Simon ha benvoluto l’incarnazione cinematografica di Capitan America (Il Primo Vendicatore: Capitan America) e ha dato la sua benedizione all’impegno del regista Joe Johnson e all’attore Chris Evans.

RIP.

  • Vigilante

    :cwy: