Olimpiadi 2020 in Giappone: Goku sarà ambasciatore!

di Gtuzzi Commenta

Olimpiadi 2020

Tutti sanno che le Olimpiadi 2020 rappresentano l’evento imperdibile per il continente asiatico. Di conseguenza, l’ambasciatore ufficiale non poteva essere certamente uno qualunque. E allora quale migliore soluzione se non quella di affidare un ruolo così delicato nientemeno che a Goku. Si tratta del personaggio principale del famoso manga di Akira Toriyama, famoso in tutto il mondo. E no, non è uno scherzo.

Olimpiadi 2020: Goku eletto ambasciatore culturale!

Le Olimpiadi 2020 si svolgeranno in Giappone e di conseguenza il gruppo organizzativo ha deciso di nominare Goku come ambasciatore culturale di tale evento. Gli anime fanno parte della vita quotidiana della società nipponica e il protagonista del manga Dragon Ball non poteva che essere uno dei più famosi. Goku non sarà l’unico personaggio manga e anime presente alle Olimpiadi giapponesi.

Anche altri personaggi del mondo anime presenti ai Giochi Olimpici

Infatti, ci saranno anche Naruto, Astro Boy, Sailor Moon e il Capitano Rufy. Una notizia molto curiosa e interessante per tutti coloro che amano lo sport, ma che al tempo stesso nutrono una forte passione anche verso il mondo anime e manga. Ancora una testimonianza di come i personaggi anime siano dei veri e propri elementi della cultura giapponese, quasi come se fossero dei tratti distintivi di tale società.