NHK World presenta Moonlight Mile di Yasuo Ohtagaki

di Silvia Letizia Commenta

Il prossimo episodio di imagine-nation, un programma televisivo in lingua inglese mandato in onda dall’emittente televisiva internazionale della NHK World TV, presenterà l’autore di manga Yasuo Ohtagaki e il suo lavoro Moonlight Mile.

Pubblicato in Giappone sulla rivista Big Comic Superior della Shogakukan dal 2000, Moonlight Mile, da Settembre del 2006 è disponibile in edizione italiana, curata dalla Planet Manga. Dal manga sono state tratte due serie televisive animate e il ventitreesimo volumetto della serie è uscito in Giappone il 30 Gennaio di quest’anno.

L’episodio di imagine-nation andrà in onda martedì di questa settimana e mercoledì, più volte nel corso della giornata. La NHK ha fatto sapere che il programma è visibile da chiunque, nel mondo, possa accedere a NHK World. La NHK ha quindi messo a disposizione sul proprio sito internet un motore di ricerca che evidenzia come, nel proprio paese, sia possibile visualizzare NHK World. Per quanto riguarda l’Italia, col decoder di Sky, è possibile visualizzare NHK World sul canale numero 533.

Imagine-nation è un programma che si occupa di manga, anime e videogiochi e presenta interviste e classifiche inerenti a questi temi.

Questo episodio includerà un’intervista a Ohtagaki nel suo studio. NHK ha sottolineato come Ohtagaki abbia cominciato a studiare per diventare mangaka sotto la guida di Akira Oze (Natsuko no Sake) quando aveva soltanto diciannove anni. Il manga Moonlight Mile era stato temporaneamente interrotto dallo stesso Ohtagaki a Novembre dell’anno scorso a causa di un “grande progetto” previsto per questa primavera. Inoltre l’autore lancerà una miniserie legata a Gundam sempre su Big Comic Superior a Marzo di quest’anno.

Il prossimo episodio presenterà un’intervista al regista d’animazione Ayaka Nakata (Cornelis, The Needlework Room of Grandma). A Novembre dell’anno scorso Imagine-nation aveva intervistato anche l’autore di Il Principe del Tennis, Takeshi Konomi, mentre a Luglio aveva mandato in onda uno speciale dedicato all’opera di Makoto Shinkai.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]