Marvel Movies, cosa ci riserva il futuro

di tappoxxl 1

Sappiamo tutti che nel 2012 uscirà l’attesissimo film “The Avengers”, celebre crossover in cui vedremo avvicendarsi alcuni eroi Marvel che hanno già fatto, o stanno facendo, svariate apparizioni sul grande schermo. Ma cosa ci riserva il futuro post-Avengers???

La Marvel Studios ha in programma di far uscire almeno due film all’anno. Dopo “The Avengers”  avremo sicuramente l’atteso ritorno dell’uomo di ferro sugli schermi.  E, con Iron Man 3, verrà presentato un nuovo supercattivo. Difatti, voci di corridoio, danno per certa l’apparizione del Mandarino. Verranno sicuramente prodotti i seguiti di Thor e Capitan America, quest’ultimo ambientato in epoca moderna. E, dopo l’uscita di “The Avengers”, approderà nei cinema anche un film sul Dottor Strange, che verrà scritto dagli sceneggiatori di Conan e Dylan Dog, Thomas Dean Donnelly e Joshua Oppenheimer. È probabile che la Marvel voglia produrre anche film incentrati sulle arti marziali. Un genere cinematografico ben collaudato che è sempre di grande effetto.

Forse vedremo sullo schermo Shang-Chi o Pugno D’Acciaio!?? Pare proprio di sì!

Il progetto su Pugno D’Acciaio prenderà vita. Scritto da Rich Wilkes(“XXX”), questo film, assieme al già citato lungometraggio sul Dottor Strange, verrà interamente distribuito dalla Disney. Inoltre, Kevin Feige ha dichiarato di voler approfondire tutto ciò che riguarda lo S.H.I.E.L.D., misteriosa associazione governativa largamente presente in Thor e già citata nei primi due Iron Man. I produttori Marvel hanno annunciato di voler sviluppare alcuni lungometraggi su altri personaggi usciti dalla “casa delle idee”. Sono stati presi accordi con Scarlett Johansson per uno spin-off incentrato sul suo personaggio, la Vedova Nera.

La BELLISSIMA attrice, che vestirà i panni di Natasha Romanoff anche in The Avengers, pare ritornerà ad indossare le tutine attillate della Vedova Nera solo dopo che ci sarà un riscontro positivo, in termini di incassi, nel film sui Vendicatori. Questo perché un film incentrato unicamente sulla sua persona potrebbe risultare noioso. Accostarla a qualche personaggio già noto non è molto semplice, né altrettanto economico, quindi i produttori per il momento non hanno ancora tirato fuori nessuna sceneggiatura. Però è dato quasi per certo che un film incentrato sulla provocante Vedova Nera verrà prodotto. Non possiamo far altro che sperare.

Altri progetti in casa Marvel sembrano riguardare Occhio di Falco. L’attore Jeremy Renner, che vestirà i panni di Hawkeye, ha già fatto un’apparizione in Thor e lo rivedremo fra poco più di un anno nel mega crossover Marvel. Per lui vale lo stesso discorso fatto per la Vedova Nera. La Marvel ha preso in considerazione anche alcuni progetti su Black Panther e War Machine, che verranno presentati solo e se ci saranno dei riscontri positivi nei film in uscita questa estate. Ma credo che non ci saranno problemi in quel senso. Gli incassi di The Avengers saranno ottimi e noi fans potremo avere sugli schermi altri due film spettacolari, si spera.

Pare che il progetto di fare un film su Ant-Man sia ancora fermo. La sceneggiatura scritta da Edgar Wright, pare non coincidere con la piega che sta prendendo l’universo cinematografico Marvel. Lo sceneggiatore ha dichiarato di possedere uno script molto divertente e che varrebbe la pena produrre e girare. Si è reso conto però, parlando coi produttori Marvel, che infilare Ant-Man nel film “The Avengers” non sarebbe stato saggio. Perciò sta lavorando ad una nuova sceneggiatura sull’uomo formica. Wright sta riscrivendo il suo lavoro per poterlo portare nei cinema dopo l’uscita nelle sale del film sui Vendicatori.

A quanto pare, dalla collaborazione Marvel-Pixar, tutte e due proprietà della Disney, potrebbero nascere alcuni lungometraggi animati. “Sarà difficile però unire due case di produzioni tanto diverse” – spiega Kevin Feige in un’intervista – “in quanto la Marvel porta sullo schermo personaggi già esistenti, mentre la Pixar crea dal nulla storie originali”. Nonostante questo muro, apparentemente invalicabile, i produttori sono sempre in contatto per poter portare sullo schermo i sogni dei milioni di fans sparsi per il globo. I Marvel Studios stanno spianando il terreno ad un’era di supereroi che speriamo non si concluda mai. Ma, parafrasando lo Zio Parker, da grandi premesse derivano grandi aspettative. Deludere i fans sarebbe come deludere il proprio figlio e voi non volete deludere i vostri figli vero!??!

[fonte – fantasy magazine]

  • Don Homer

    Io mi aspetto molte cose dal film sui Vendicatori…