Japan Sundays al WOW – Museo del Fumetto di Milano con K-On! e J-Pop

di shikaku Commenta

Al WOW – Museo del Fumetto di Milano questa domenica approda in Italia un po’ di Giappone con la seconda delle Japan Sundays, un evento che vuole far conoscere meglio un Paese e la sua cultura attraverso le sue arti.
Se il primo appuntamento è stato dedicato a forme artistiche tradizionali quali gli origami, l’ikebana, le ceramiche raku e quant’altro, questa domenica il tema di riferimento sarà invece il Giappone contemporaneo in molte sue sfaccettature fra le quali non poteva non essere riservato un posto di riguardo al mondo degli anime/manga. Non mancheranno comunque esposizioni e mostre sulla moda, la musica e le arti figurative contemporanee con la partecipazione di importanti artisti dei vari settori.

In particolar modo ci preme sottolineare la presenza della casa editrice J-Pop che presenzierà all’installazione dedicata a K-On!, il manga di kakifly che ha spopolato in Giappone, anche grazie alla sua versione animata, e di cui l’editore milanese ha acquisito i diritti per la pubblicazione in Italia. Yui e le sue amiche saranno protagoniste alle 17.30 anche di una performance musicale loro dedicata e sempre accompagnata dalla presenza J-Pop. Ricordiamo però che contrariamente a quanto potrebbe lasciar intuire una locandina apparsa sul web, la casa editrice milanese non presenterà il manga in anteprima, la cui uscita resta invece prevista per giugno.

Gli appassionati della cultura del Sol Levante potranno comunque consolarsi con le tante iniziative che prenderanno forma questa domenica fra workshop di cucina giapponese, caricature manga, dimostrazioni di kendo e tanti altri eventi di cui potrete trovare una dettagliata programmazione in questa locandina.

Ricordiamo che il WOW ospita dal 10 marzo la mostra “Dal manga all’anime –In viaggio con One Piece” e domenica 13 sarà proprio l’ultimo giorno per godersela con le visite guidate che inizieranno alle 15:00, 17:15 e 18:15. Saranno esposte tavole giapponesi del manga, storyboard, model sheet e tutto quanto necessario a raccontare come un fumetto si trasforma in animazione.

Se siete a Milano e nei dintorni e amate o siete solo incuriositi dalla cultura giapponese fate un salto al WOW per l’ultima Japan Sunday, tanto l’ingresso è gratuito.