Il film di Kick Ass in Italia – Annuncio ufficiale

di Manuel 16

Ebbene sì!

Uno di quegli Stati puritani e angelici che avevano bocciato categoricamente la diffusione della pellicola Kick-Ass ha fatto marcia indietro sotto la volontà di Eagle Pictures e di un bollino probabilmente VM 18.

Il film di Kick-Ass si prepara a diffondersi anche nel nostro paese, dopo un anno di silenzio sulla cosa per via del pesante linguaggio scurrile e delle scene di violenza che in alcuni casi coinvolgono dei minorenni, insomma cose che noi non siamo abituati a vedere sui nostri teleschermi [Battuta N.1]

Il film diretto da Matthew Vaughn (prossimo regista a dirigere un capitolo della saga degli X-Men) e con protagonisti i giovani Aaron Johnson e Chloë Moretz (affiancati da attori come Mark Strong, Jason Flemyng e Nicolas Cage) finalmente cercherà di bissare gli ottimi risultati avuti in America e nel resto del mondo abituato più di noi a questa violenza ingente [Battuta N.2], qui nel belpaese è già arrivato nel marzo 2010 il fumetto scritto dal genio di Mark Millar (produttore peraltro del film, assieme a Vaughn e uno sconosciuto di nome Brad Pitt, mah!) e disegnato dal figlio di sua maestà, John Romita Jr. (E credetemi, si vede il tocco della famiglia Romita!): una storia sì violenta ma anche dotata di straordinaria normalità e sensibilità verso la cultura moderna.

La storia di Dave Lizewski è quella di molti di noi: studente di liceo, perennemente con gli ormoni alle stelle data la sua adolescenza in fioritura e una grande passione per i fumetti, passione che gli pone un quesito che molti di noi si saranno fatti (chi in un attimo di fredda riflessione, chi dopo un paio di bicchierini): perchè nessuno al mondo decide di diventare un supereroe come quelli dei fumetti?

La domanda spinge Dave a diventarlo lui stesso acquistando una tuta su Ebay ed esercitandosi nella camera a mazzolare i cattivi, alla sua prima uscita di vigilanza Dave prima viene accoltellato poi viene investito da un’auto e ci rimette quasi la pelle finendo all’ospedale e venendo sottoposto a numerosi interventi.

Non ancora contento, subito dopo la riabilitazione il ragazzo ritorna a vestire i panni del supereroe e stavolta ha un successo inaspettato, grazie a delle riprese che finiscono su Youtube e dei canali MySpace aperti apposta per il misterioso vigilante che si fa nominare Kick-Ass.

Il successo però attira gli occhi di una famiglia mafiosa e del suo pericoloso capo famiglia: Frank D’Amico che vedrà nel ragazzo il fenomeno da baraccone che sta uccidendo i suoi uomini, in realtà altri due vigilanti (ben più attrezzati e violenti di Dave) stanno agendo nella città: sono Hit-Girl (una ragazzina) e Big Daddy (il papone della ragazzina, vestito a mo’ di Batman).

Kick-Ass e Red Mist in due manifesti promozionali del film

La trama di Kick-Ass è questa e nonostante qualche piccola differenza la pellicola non si discosta dalla storia fumettistica, apparendo molto appagante sia dal punto di vista della violenza visiva sia della trama e della psicologia dei personaggi.

Resta da vedere se il fenomeno CULT americano farà successo anche da noi, noi che non siamo abituati a tutto questo trash in televisione e siamo soliti confezionare solo piccole opere d’arte, in coincidenza spesso con le festività natalizie [Battuta N.3]

Staremo a vedere e soprattutto vi rimando a quando uscirà il film: più o meno tra febbraio e marzo 2011 per una possibile e più corposa recensione, vi lascio con la canzone del film scritta da Mika e RedOne

-Hail To The HypnoToad-

[Fonte: BadTaste]

  • GTO

    Spero che non censurino nulla altrimenti sarebbe una grande cagata!! ….io intanto l’ho gi visto sottotitolato e devo dire che fantastico cos come il fumetto :Q____

  • Hit-Girl (una ragazzina) e Big Daddy (il papone della ragazzina, vestito a mo di Batman).

    aahhhhaha mi ricorda Bioshock il papone della ragazzina proprio tratto da BioShock!!!!!

    ehi ma sono primo se nn sbaglio

    • Majin_Manuel86

      A parte il fatto che il Big Daddy di Bioshock un palombaro e non uno vestito come Batman (forse una variante: una bat-tuta sommergibile! =D)

  • jona

    ma dall’articolo leggo che ci sar un bollino per i vietati ai minori…quindi questo comporta che ci saranno dele censure o sbaglio? se cos lo vedr americano. o ci sar anche una versione per i maggiorenni??? odio il governo italiano -.-

  • Majin_Manuel86

    In realt, come giusto che sia, un bollino di VM18 dovrebbe ESCLUDERE le censure, se riducessero il rating a 16 o 14 anni allora apporterebbero le modifiche.

    Ma non mi sorprendo pi di niente tanto, showgirl che vanno in politica (e poi ne escono), film messi in prima serata che durano 15 minuti tante sono le scene che censurate e tagliate peggio di un montatore cieco con un braccio solo!

    30 Giorni di Buio trasmesso su Italia1 era un omaggio all’indecenza umana per tanti tagli, vogliono educarci e farci vedere ci che vogliono loro e poi……mi sento l’annuncio del nuovo cinepanettone alla radio…..ma vaff!!! >:(

  • Beh, dell eventuale bollino rosso chi se ne frega, il problema sarebbero le censure… Ma se la Eagle ci ha messo un anno per portarlo qui, non penso che sia scesa a compromessi… Spero.

    Il fumetto mi piaciuto parecchio, ma vorrei capire: nel film al posto che una muta da sub acquista una tuta? Ed all ospedale che esperimenti gli fanno scusa?

    • Manuel

      Gli “esperimenti” erano un errore, ho corretto prontamente, grazie per avermelo segnalato ^_^

      Per la tuta, non vorrei dire una castroneria, non avendo visto ancora il film non mi chiaro se acquista una tuta da sub o una tuta diversa, comunque la acquista su Ebay, poco ma sicuro!

  • deathberry

    Bellino! Ma perch non parlate di un film di cui ho visto il trailer in inglese e che reputo ancor pi demenziale (ma anche divertente)? Si chiama Scott Pilgrim VS the world, secondo me ha grandi potenzialit. Per anche questo qui, Kickass, fa ridere !!

    • Manuel

      Del film ne parlo appena lo vedo, o appena uno dello staff si incarica di recensirlo, intanto puoi intrattenerti con questo!

      http://www.komixjam.it/scott-pilgrim-leroe-manga-proveniente-dal-canada/ =)

    • Jacques Mate

      Penso che chi reputi ‘demenziale’ e ‘comico’ Scott Pilgrim non abbia capito molto del film cos come del fumetto….

      • Manuel

        Magari demenziale proprio no, ma di sicuro non una satira sociale contro il consumismo violento!

        Insomma un’avventura, molto spesso con risvolti comici!

  • MrXCrash

    Io l’ho gi visto e non posso far altro che elogiarlo, in quanto davvero spettacolare….comicit e seriet in un connubio perfetto….

    Consiglio, assolutamente, a tutti di vederlo al pi presto ;)

  • Jacques Mate

    Scott Pilgrim vs the world e Kick-Ass sono assolutamente validi ed entusiasmanti. Atipici ed esilaranti. Da una parte l’assurdo universo supereroico cacciato dentro a forza nella realt, saltandoci sopra con furia per farcelo stare, con un risultato sorprendente, mentre il secondo la vita reale vista con le lenti di un nerd fanatico di retrogames: insomma, geniali in entrambi i casi. Ironici e dissacranti, pieni zeppi di citazioni sono opere da gustarsi inquanto due delle poche buone e nuove idee che in tempi di magra, dal punto di vista creativo, sono succulente pi di caviale e bocconi del prete.

  • ren tao

    La tv italiana, spesso per temi quali sesso e violenza, fa tagli esagerati…da 30 gg di buio a BB mountain, fino ai griffin (dove mi ricordo proprio scene eliminate di netto)…se proprio devi tagliare, per paura di multe, tanto vale darli in seconda serata ma interi!

  • Lee

    Sicuramente censureranno tutto ed il doppiaggio cambiaer le battute… scaricato sub ita e via. Ho la fortuna di avere il maxi schermo piatto a casa… non sar come al cinema, ma meglio di nulla! :/

  • Fantastico! incredibile che finalmente arrivi anche in Italia : )
    l’ho visto sottotitolato e mi piaciuto tantissimo!! i fumetti li ho ordinati e non li ho ancora letti ma promettono bene :D
    Spero tanto che non censurino a manetta scene e dialoghi : (