L’incredibile Hulk – Una nuova serie TV con Del Toro

di Manuel 1

Lo sapevate voi brava gente che la Disney ha intenzione di produrre delle serie televisive dedicate ai personaggi Marvel sul canale ABC?

Lo sapevate anche che i protagonisti in considerazione sono Il Punitore, Cloak & Dagger e Hulk?

Bene ora lo sapete e dal titolo qualcuno tra voi sa già anche che questi progetti sono più interessanti del previsto!

Mentre del Punitore e di Cloak & Dagger non sappiamo ancora nulla in termini di regia, produzione e cast, sulla figura verde (o grigia, a seconda dell’umore) del golia preferito dai Marvel Fans sappiamo già notizie che potrebbero sicuramente ribaltare sulla sedia moltissimi di noi.

Guillermo Del Toro, regista di Hellboy e Lo Hobbit

La serie tv dedicata al gigante verde sarà infatti creata e controllata da Guillermo del Toro (regista dei film dedicati ad Hellboy) e David Eick (produttore esecutivo della serie fantascientifica Battlestar Galattica) e per molti questi due nomi sono rispettivamente un segno distintivo di qualità estetica e di trama.

Non è ovviamente la prima volta che nomi del panorama cinematografico si affiancano a produzioni televisive anzi, da molti anni a questa parte è quasi certo (basti pensare a Bryan Singer per House M.D. oppure James Cameron per Dark Angel) ma questa sarebbe la prima volta per Del Toro che assicura “saranno rispettate le origini e lo status del gigante mutato dai raggi gamma”.

Il regista di Hellboy (e futuro regista dei due film dedicati a “Lo Hobbit”) ha inoltre accennato al fatto che la serie tv dedicata a Banner/Hulk non sarà pronta se non ad autunno 2012 o comunque dopo l’uscita al cinema del film dei “Vendicatori” in cui Bruce Banner e la sua incarnazione verde saranno interpretate da Mark Ruffalo (presente anche in Shutter’s Island), ancora non ci è dato sapere se sarà lo stesso Ruffalo a seguire il suo personaggio nella serie tv.

Per ovviare alla possibile assenza del volto originale del personaggio (l’ultima è proprio Mark Ruffalo) i due creatori hanno accennato ad una possibile esplorazione nella serie tv dei primi anni di vita del personaggio, la sua origine e le sue prime schermaglie con le persone, i suoi avversari storici (fortissima la voglia di vedere il Leader) e le drammatiche vicende amorose che lo incatenano al nome di Betty Ross.

Bill Bixby e Lou Ferrigno, due facce dello stesso personaggio

La serie quindi dovrebbe riprendere mano al plot che negli ultimi anni al cinema è stato utilizzato da Ang Lee (con Eric Bana nella parte di Bruce) e successivamente da Louis Leterrier (con Edward Norton che incarna lo scienziato tormentato) e rimescolarne le carte, possibilmente mantenendosi attinente a quanto visto nel film dei Vendicatori (dato che nelle intenzioni degli autori sarà il POINT ONE del personaggio al cinema).

Un esperimento televisivo ben riuscito su Hulk è stato realizzato nel 1978 e concluso con tre film per la televisione, nei panni di Bruce avevamo il compianto Bill Bixby (citato spesso ad omaggio nelle tavole della Marvel o nei film) e il culturista Lou Ferrigno nella verde pelle di Hulk (Ferrigno è apparso in un cammeo nell’ultimo film di Leterrier e ha dato spesso la voce al suo personaggio).

Le promesse per un ottimo prodotto ci sono, inoltre è stato accennato alla possibilità di utilizzare make-up proestetico e un mix tra animatronic e computer grafica sia per il personaggio di Hulk che per le possibili ed infinite varianti di avversari mutati dai raggi gamma, con risultati MOLTO SIMILI a quanto visto nei film di Del Toro (Il Labirinto del fauno, Hellboy, ecc).

A risentirci quando si avranno ulteriori novità!

-Hail To The HypnoToad-

[Fonte: SpinOff Online]

  • give or destroy

    gi mi immaginano il punitore made disney, che si arrabbia xk , hanno fatto cadere il piattino con la fetta di torta , alla moglie lasciandola a bocca asciutta , questo si che un motivo priginale per compiere una vendetta che ti spinge a diventare un vigilante