Hayao Miyazaki, ormai è sicuro: lascerà al nipote un nuovo film in eredità!

di Gtuzzi Commenta

Hayao Miyazaki

Hayao Miyazaki ha tutta l’intenzione di fare sul serio. Come era stato anticipato da un gran numero di indiscrezioni che stavano circolando nell’ultimo periodo, infatti, è impegnato a lavorare alla realizzazione di un nuovo film che vorrebbe lasciare in eredità a suo nipote. La conferma ufficiale non è arrivata dal diretto interessato, ma da una fonte sicuramente attendibile. Stiamo facendo riferimento a Toshio Suzuki, ovvero il produttore, nonché co-fondatore di Studio Ghibli.

Hayao Miyazaki di nuova nei panni del regista

È stato Toshio Suzuki, quindi, a diffondere la notizia secondo cui Miyazaki ha ormai stabilito la sua priorità. Ovvero quella di rimettersi per un’ultima volta a fare il regista, con l’intento di dirigere una nuova pellicola di animazione. Con ogni probabilità, a meno di clamorosi colpi di scena, questo sarà anche l’ultimo lavoro realizzato da Miyazaki.

La promessa fatta al nipote

Una decisione di Miyazaki che rende onore ad una promessa che è stata fatta dal nipote. Insomma, sarebbe esattamente come dire che sta per terminare non solamente la sua carriera, ma anche la sua vita. In questo modo sta mettendo a disposizione del nipote una vera e propria eredità. Un gesto senz’altro molto commovente. Il regista, giunto all’età di 76 anni, nel 2013 aveva comunicato il suo addio al cinema.