Guilty Crown, anime dell’autunno 2011

di Zyund 2

In quest’articolo vi parlerò di un’anime che si prospetta davvero interessante, anche se, in parte, l’originalità della trama è messa un po’ in discussione per le similitudini con altre opere degli ultimi anni che hanno davvero avuto un notevole successo; vi parlerò di Guilty Crown.
L’opera nasce come opera originale, in quanto non è tratta da nessun manga o visual-novel, l’anime è diretto Tetsuro Araki, la trama è stata scritta da Hiroyuki Yoshino e le musiche sono di Hiroyuki Sawano e Ryo. La realizzazione dell’opera è stata affidata allo studio Production I.G. Nel Monthly Shōnen Gangan di novembre sarà lanciato un manga della serie e nel 2012 è programmata l’uscita per uno spin-off visual novel.

L’opera è ambientata nella Tokyo del 2039 dove, il Giappone, dopo lo scoppio di un’epidemia provocata da un virus sconosciuto, è caduto sotto il controllo dell’organizzazione multinazionale GHQ. Il nostro protagonista è Shu Ouma, un ragazzo con seri problemi a socializzare che incontra, per caso, una ragazza appartenente al gruppo terroristico degli Undertaker e che, a causa di una situazione imprevista gli affida una sostanza da portare al suo capo. Durante la strada per portare questa sostanza al capo degli Undertaker, Shu, ne viene a contatto assorbendo il potere del re, cioè quello di poter estrarre armi dai corpi degli esseri umani. Shu si rifiuterà di prendere parte al gruppo degli Undertaker, anche se sà che non sono terroristi, ma protettori della pace che si oppongono al governo dispotico del Giappone, ma non riuscirà a starne lontano.

L’opera si presenta come prodotto originale, purtroppo però di originale ha solo la definizione, in quanto, è un insieme di idee ben riuscite di altre opere. Palese la somiglianza con Code Geass,ma un’occhio attento potrà trovare tante altre caratteristiche di altre opere. Sia animazione sia musiche sono davvero belle e se non fosse per le somiglianze della trama con altre opere, sarebbe davvero un’anime ottimo. Voi che ne pensate? Avete visto qualche puntata? Che impressione avete avuto?

[Via|Wikipedia]

  • Hitchcock

    Non penso si possa definire l’originalit della storia sulla base di somiglianze, del resto code geass copia pesantemente da evangelion, basta guardare la R2. Dopo 3 episodi posso dire che l’avvio buono, tutto sommato Shu abbastanza clich, ma meno ritardato del protagonista medio, il discorso di Gai nel secondo episodio abbastanza interessante, quello relativo alla selezione naturale e al rapporto degli esseri umani rispetto ad essa, aggiungiamoci pure l’elemento di mistero ficcato gi a partire dalla prima puntata, la trama avanza spedita, visto che quelli del GHQ hanno gi sgamato Shu… insomma, presenta svariati aspetti che lo rendono gi di per s buono, nonostante non si sia entrati ancora nel pieno della storia, stroncarlo sulla base delle analogie con altri anime sbagliato, sono solo elementi di base, il modo con cui nel corso dei vari episodi riusciranno a creare (o meno) l’alchimia decreter il valore reale dell’opera. :wink:

    P.S.: il nome dell’organizzazione funeral parlor, non undertaker, almeno mi pare :pouty:

    • Zyund

      Condivido la tua idea ma non del tutto, lo ritengo un’ottima opera, per quello che ho visto fin’ora, e non ho la minima intenzione di stroncarla, ma purtroppo le analogie mi hanno un po’ infastidito, non costa nulla mettersi un attimo pi di impegno e raccontare la stessa cosa ma in maniera un po’ differente… solo per fare un esempio potevano cambiare il nome al potere del protagonista ma lo hanno tenuto identico a code geass e questa solo una delle similitudini, adesso non dico stravolgere il significato ma anche mettere qualcosa come potere dell’imperatore o luce del re poteva andare bene, vederlo pari pari mi ha un po’ infastidito…

      sono d’accordo sul fatto che sia un’opera che pu dare molto e che sar solo la mano degl’autori a poter dire se sono riusciti a rendere grazia alla trama al meglio, ma continuate a seguirci perch in questo campo ho una piccola sorpresina domenica (ops forse ho gi detto troppo :P ) :mrgreen:

      per il nome dell’organizzazione il gruppo da cui ho seguito l’anime, per ora, lo ha tradotto cos, non s se fedele all’originale, prover ad informarmi…