Dou Omoimasuka? Un uomo, un mito

di Echoes-Kun 36

Torna Dou Omoimasuka. Dopo tanto tempo torna la rubrica che vi chiede “Che cosa ne pensate?”. La rubrica che si interessa dei vostri pensieri. La rubrica che non si fa mai i cazz…. Insomma, Dou Omoimasuka è TORNATO!!! E torna con un argomento interessante, più che un argomento un personaggio, ma non un personaggio di fantasia, una persona reale, un mito, un uomo che ha creato un mondo incredibile, che ha attaccato alla tivvù milioni di spettatori in tutto il mondo, insomma:

AKIRA TORIYAMA.

Akira Toriyama ( ??? ) è il mito vivente dei mangaka, colui che ha creato personaggi fantastici come la dolce e forzuta (e abbastanza robotica) Arale e ovviamente Son Goku, il personaggio più famoso in tutto il mondo.  Il suo tratto semplice, netto e preciso ha reso Toriyama uno dei mangaka più famosi e preferiti in tutto il globo. Credo che tutti quanti, almeno una volta, anche per caso, abbiano visto una puntata di Dragon Ball o almeno sapere chi è stò Goku.

Toriyama ha iniziato a pubblicare le sue storie nel lontano 1978 con due storie auto-conclusive chiamate “Wonder Island” pubblicate ovviamente dallo Shonen Jump, ma il successo arriva nel 1980 con il fumetto comico “Dr. Slump & Arale“, le simpatiche avventure della robottina Arale e del suo geniale inventore Sembee Norimaki detto Dr. Slump. Tra strani personaggi, supereroi che si cibano di prugne in salamoia, Marishito (che in realtà è l’editore di Toriyama, Torishima) e alieni col sedere sulla testa il Dr. Slump diventa un vero cult tra i lettori di manga. Il fumetto si conclude nel 1984, quattro anni di successi Arale diventa anche una serie animata trasmessa anche in Italia (e quando ero piccolo mi ricordo che lo guardavo, piaceva anche a mia mamma).

Concluso “Dr. Slup & Arale” Toriyama dedica i suoi prossimi 11 anni alla sua opera più celebre: “Dragon Ball“. La storia di Son Goku che fin da piccolo predilige le arti marziali. Un giorno incontrando la sensuale Bulma viene a scoprire che esistono 7 sfere del drago che possono esprimere qualsiasi desiderio. Da quel momento la vita di Goku cambia radicalmente, incontra alleati fortissimi, nemici ancora più forti da sconfiggere. La serie si è conclusa nel ’95 portando Toriyama nell’olimpo dei mangaka con pochi altri degni di quel titolo.

Dopo “Dragon Ball” Toriyama produce alcune ministorie autoconclusive come ad  esempio “Cowa“, un ragazzino vampiro abitante nel paese dei mostri, “Sandland” un’avventura del piccolo demone Belzebubù, “Kajika“, un ragazzo-drago ed infine “Nekomajin” strambo personaggio dell’universo di Dragon-Ball.

Oltre a disegnare fumetti Toriyama ha anche creato il design di alcuni videogame come ad esempio “Blue Dragon” e l’intera serie di “Dragon Quest“. In più ha anche partecipato alla creazione del fumetto “Dragon Quest – Dai La grande avventura” e “Dragon Quest – L’emblema di Roto” e per finire ha pure disegnato un piccolo libro per bambini, “Toccio Tenshi” (Toccio l’angelo).

Dalle avventure create da Akira Toriyama sono stati creati svariati anime, videogiochi e addirittura un film, “Dragon ball evolution” (che è una cag..a pazzesca!). Insomma esiste una sola parola per descrivere Toriyama:

GENIALE.

See Ya in KJ!

DOU OMOIMASUKA?

  • shinobi91

    Semplicemente una leggenda vivente!!! Un degli uomini pi adorato del globo…lo consider come un pap!!

  • Zanzy

    Hai dimenticato di dire che proprio in questi giorni stato pubblicato il suo one shot”Kintoki”….

  • noone

    Complimenti! Soprattutto per il commento su DB Evolution… temevo che nessuno l’avrebbe mai ammesso. (Non che le trasposizioni cinematografiche di Transformers fossero roba da oscar… per questo eh, vabb, oggi a Hollywood va di moda rovinare dei miti… povero Star Trek! s pure ST aveva la versione animata quindi non sono troppo OT)

    [capo, non riesco a inserire le emoticon]

    • ilburchiello

      Dragon Ball Evolution una cagata pazzesca.

  • matteo

    kajika era un ragazzo volpe ! Ho ancora il fumetto originale chiuso nel mio armadio!
    Il ragazzo con la volpe mmmm…dove avr gi sentito sta storia …

  • grano_89

    Quest’uomo a creato i personaggi che mi hanno accompagnato per anni dopopranzo, alietandomi dopo ore e ore di scuola! Posso dire di essergli grato a vita!

    Forse non sar ai livelli di alcuni suoi predecessori, ma ha posato le basi per lo shounen moderno, che altrimenti non avrebbe mai visto la luce, o lo avrebbe fatto molto pi tardi.
    VIVA TORIYAMA!

  • ren tao

    Toryama un idolo, un genio, il mangaka della mia infanzia. Naturalmente saltano subito alla mente Dragon Ball (il primo “amore”) e Arale….ma poi se penso che ha anche partecipato a due serie che leggevo da piccolo come Dai e L’emblema di Roto ancor piu fantastico!!! Poi anche alcune sue mini storie non sono male, come kajika o Cowa,,,,W AKIRA!!!!

  • malavon

    geniale, fantastico, insuperabile ecc…….ma quando ricomicia a pubblicare qualcosa a lunga serializzazione? e che cavolo! so 15 anni che aspettiamo!

  • WCM

    Chi sto Goku ?

  • Basti pensare come adesso quasi tutti gli shonen manga hanno i tipici tratti riconducibili a Dragon Ball(personaggio principale carismatico, scontri spettacolari ecc…)

    • …e comunque l’immagine del volto di naruto eremita stupenda :D

  • Pinata

    Adoro toriyama, grazie a lui che ho iniziato a leggere fumetti, e rester per sempre uno dei miei idoli incontrastati.
    Vorrei solo aggiungere che “dragon ball evolution” non l’unico film tratto dal fumetto..esistono bens altri 2 film che narrano le imprese del leggendario goku “Deuraegon Bor” e “Dragon Ball – Il film” rispettivamente del 1990 e ’91 (consiglio a tutti di guardare “Dragon Ball – Il film”, nel tentativo di fare un film serio hanno creato un vero e proprio comico che vi far spisciare e in pi il maestro muten identico all’originale, vedere per credere)

  • ningen

    Si pu dire che la totalit di noi conosce dragon ball, che a tutti gli effetti il padre di Naruto, OP e Bleach, pi altre miriadi di shonen. Devo dire che l’opera non priva di difetti (sopratutto nella trama), per bisogna pur dire che questa l’opera che pi di ogni altra ha avvicinato l’interesse della gente verso manga e anime. Oggi sembra abbastanza superata come opera, ma ricordo che da piccolo non mi perdevo neanche una puntata.

  • Aral

    Toriyama ha creato molto altro, Blue Dragon non solo un videogioco (gioco carino, ma col doppiaggio pi scadente che io abbia mai udito) ma una serie in onda sull’emittente (anche in Italia) Cartoon Network. Ha realizzato i disegni per alcuni picchiaduro per PSX (Tobal e Tobal no. 2 oltre ai numerosi e vari Dragon Ball) e continua con i propri disegni a realizzare giochi della serie Dragon Quest (arrivato al numero X) in collaborazione con Square-Enix. Kajika ovviamente era un ragazzo volpe tant’ che sembra il caro vecchio Gohan con una coda da volpe (il tratto di Toriyama-sensei inconfondibile e talvolta i personaggi pur cambiando le serie risultano simili). Avete dimenticato di citare anche film usciti ben prima di Dragon Ball Evolution, dall’86 in poi in terra nipponica.

  • ilburchiello

    superata???

    qua c’ troppa gente che pensa che dragon ball sia solo un’opera importante che ha influenzato quelle successive, troppa gente, forse, che ha visto solo l’anime passato su italia 1.

    dragon ball innanzitutto e soprattutto un fumetto meraviglioso da leggere!

    vederlo solo come un punto di riferimento per gli shounen di oggi non riduttivo, offensivo, e in ogni caso che questi l’abbiano superato resta tutto ma proprio tutto da dimostrare.

    • ningen

      Ok premetto che non ho avuto la fortuna di leggere il manga. Detto questo sono il primo a lodare DB sopratutto perch mi ha fatto divertire forse come nessun altro fin ora, e questa la cosa importante, ma ragionando ora penso che non era un opera priva di difetti, nonostante era ed una grande opera.

  • In poche parole: ripetitivo, banale, stereotipato.
    Non ha mai introdotto niente di utile nel mondo dei manga, da sempre considerato un genio per aver creato un manga pieno di errori madornali e pieno di Power-Up fuori dai limiti del vergognoso.
    A 9 anni mi sono accorto di come mi facesse schifo.

    • Non sono d’accordo….
      Credo che DB sia uno dei migliori manga mai creati, sia per i personaggi, sia per la storia.
      Ovviamente Toriyama un uomo come tanti, ma con una fantasia fuori dal comune…

    • inoshikacho

      lieto di non far parte della minoranza che la pensa come te!

  • concordo con ilburchiello, forse sono un po di parte (dato che dragon ball il mio preferito), ma tutta la storia che va a creare db fantastica, ovvio che non troppo logico che gli alieni conoscano le nostre artimarziali e che le usino per conquistare il pianeta, ma ogni manga di questo genere ha del “fantasy” e io stimo toriyama per la quantit di fantasia che ci ha messo per fare una storia del genere. Vai AKIRA!!!!!!! (ps. dai titoli che ha disegnato si potrebbe solo supporre che gli piacciono i draghi :) )

  • Davids

    dadan jack non capisci niente perch non si pu insultare dragonball, il cartone che ha fatto sognare milioni di bambini. credo che oggi l’eroe di tanti bambini siproprio lui, goku, e te vai a dire che faceva schifo. Bhe questo vuol dire che non sei stato abbastanza bambino per capire ci che era e ci che tutt’ora per tutti dragon ball!!

  • Davids

    di ma te sei scemo?!? come fai a dire che dragon ball fa schifo, il miglior cartone e fumetto che sia mai stato realizzato. milioni di bambini hanno sognato, hanno gioito con le imprese di un eroe che non era solo forte e muscoloso, maera un vero uomo che lottava per la giustiza e per il bene degli altri. Goku, colui che sar sempre l’eroe di milioni di bambini e ragazzi che non vogliono crescere per poter vedere questo meraviglioso cartone. se pensi questo vuo, dire che non sei sato abbastanza bambino per capire la vera essenza di dragon ball!! Akira Toriyama, un nome, una leggenda!!!

    • ”hanno gioito con le imprese di un eroe che non era solo forte e muscoloso, ma era un vero uomo che lottava per la giustizia e per il bene degli altri.”
      Wow, sai che veramente originale?!
      ”se pensi questo vuol, dire che non sei sato abbastanza bambino per capire la vera essenza di dragon ball!!”
      Oppure che sono troppo cresciuto per riuscire ad apprezzare un manga che, come ho gi detto, velatamente farcito di errori, ripetizioni, personaggi stampo, banalit, ecc.
      Certo, non nego che abbia avuto un successo fuori dal comune, dico che qualitativamente inferiore a opere come Hunter X Hunter, One Piece, FMA, ecc.
      Concordo con Fra su DB. Ho gradito la prima parte. Il resto mi ha fatto schifo, e non porto al mio altare solo affermazioni come: ”Sei scemo!!!!! E’ il migliore!!! Ha fatto storia!!”.
      Riflettici,cosa ha portato di utile nel mondo dei manga? :/
      Per far gioire un bambino bastano i Teletubbies, non mi stupisce siano andati in visibilio con un’opera come DragonBall.
      @ilburchiello: non lo nego, bisogna ammettere che per un manga semplice, basato sul combattimento, sul desiderio di affrontare nuovi nemici, dove sono neri e bianchi e le sfumature non esistono (i personaggi ogni tanto cambiano sponda, senza per guadare il fiume) non ha niente da offrire, a mio parere.
      E’ inutile definirlo come ”una pietra miliare”.

      • Aral

        Hai perfettamente ragione sul fatto che non ha portato nulla di nuovo, ma proprio quella sua banalit che ha contribuito allo spopolare di Dragon Ball, strapieno di tutto quello che i lettori al momento desideravano, power up, protagonisti stereotipati e quant altro, in un universo fantasy in cui c’ quasi sempre una vena humor (il solo guardare i guardiani dell’inferno di Dragon Ball fa sorridere). Hunter X hunter che tu citi ad un certo punto inizia a divenire un fumetto di nicchia, dai contenuti un p per adulti e di difficile comprensione (uomini-chimera che si cibano di esseri umani conservandone poi i ricordi, una regina-formica che deve partorire un Re chimera etc non proprio per bimbi), FMA di per s invece fin dalla prima puntata rivolto ad un pubblico pi maturo, tratta molto meglio la situazione di Edward e Alphonse oramai abbandonati dal padre provano il dolore (spiegato bene) della perdita della madre, sangue, sacrifici etc… E’ un manga che come fascia di et pi alto di Dragon Ball, che proprio per la sua semplicit e comunque i temi affrontati ha coinvolto e coinvolge ancora una fascia di utenza molto pi ampia, inutile dire che con la maturit che ho ora apprezzo molto di pi manga come Death Note, ma questi manga (come anche Bakuman ci spiega) non potranno mai spopolare a quel livello proprio perch il ragazzino di 10-12 anni i temi trattati in Death Note, la caratterizzazione dei personaggi, dei loro pensieri etc non li capisce.. Sono ovviamente d’accordo con te nel dire che Dragon Ball pieno di errori sciocchi ma per alcune cose volutamente “stupido” ed proprio quella “semplicit” che gli ha garantito un posto nell’olimpo dei manga :)

      • ilburchiello

        mi spiace, dadan, ma quello a cui non avr niente da offrire sarai tu.
        un manga fatto di tante cose, la trama solo la pi appariscente.

        che DB sia una pietra miliare dello shounen un’ovviet sulla quale non volevo appunto soffermarmi, ma se non sei convinto, sono gli autori di shounen successivi a toryiama ad affermarlo, a partire da oda e kishimoto. le loro ispirazioni a DB sono svariate, chiare e confessate.
        e comunque ripeto che goku non n bianco n nero, trasparente!

      • inoshikacho

        lieto di far parte della maggioranza che non la pensa come te!

  • Fra

    Dr.Slump … mi fa morire dal ridere! Arale penso che sia uno dei personaggi migliori mai creati!
    Mai letto un manga pi divertente e pi ricco di minchiate! Fantastico…

    Dragon Ball … molto bella la prima serie, ma il resto divertente se sei un bambino e se la prima volta che lo leggi. Poi sempre la solita cosa: nemico pi forte, mi alleno, ssj di livello n+1, batto il nemico. Punto.

    Purtroppo siamo/siete tutti fossilizzati sull’idea che sia “la base, la cosa migliore mai creata, lo shonen pi bello di sempre, bla bla bla…” … ma secondo me non cos.
    Ormai mi sembra che se dici “beh Dragon Ball lo shonen migliore di sempre” allora sei uno che se ne intende di manga e robe del genere…. se invece dici “sopravvalutato, ripetitivo, bello fino a met ma non che sia la cosa migliore mai vista” allora sei uno che non capisce niente o che fa apposta a dire il contrario solo per divertimento……

    Ps: del resto conosco poco purtroppo…

  • ilburchiello

    mah, potrei benissimo dire il contrario e cio che il vero snobbismo affermare che DB sia sopravvalutato, ripetitivo etc. il punto non questo.

    il punto che DB ha il diritto a essere letto cos com’, senza “ridurlo” a “pietra miliare” del genere, perch sembra che nel riconoscergli questo merito ovvio e indiscutibile gli si tolga tutto il resto.
    poi pu piacere o non piacere, come ogni altra cosa a questo mondo.

    quindi inutile attaccarlo perch non ha approfondimenti psicologici o perch non ci sono i tripli salti mortali nella trama con colpi di scena da soap opera e paranoie da complotto. DB non si mai proposto niente di tutto ci, il suo grande punto di forza sta tutto nella estrema semplicit, nella trama come nel tratto come nei personaggi.

    toryiama ha consapevolmente deciso di basare tutto sul puro combattimento e sulla comicit, tendendo via via a preferire il primo sul secondo, al punto da sacrificarvi coerenza e originalit della trama. e difatti goku combatte proprio per il puro piacere del combattimento, non ha un sogno ultimo da realizzare, il suo scopo non eliminare il cattivo e salvare i buoni (queste sono solo motivazioni apparenti), il suo vero desiderio misurarsi con lui e vedere cosa sa fare. un personaggio di una semplicit disarmante che non pu attraversare alcuna evoluzione psicologica.

    se in tutto questo si vede un difetto non c’ molto da stare a discutere e sputare sentenze finto snob, leggete altro.

    • Fra

      Hai ragione… se lo si legge come l’hai descritto tu molto divertente, semplice e piacevole.
      Su quello un amante del genere non ha nulla in contrario immagino.
      Almeno, per me cos!

      E infatti il mio pensiero in linea con il tuo (fermandomi sempre alla prima serie… anzi includiamo anche la saga di di Freezer o come si scrive).

      Mi d solamente fastidio che lo si voglia spacciare per quello che non , tutto qui.
      Cmq la pensiamo allo stesso modo quindi inutile andare avanti a cantarcela da soli… eheh!

      • ilburchiello

        bene, ne prendo felicemente atto.

      • Fra

        Prendine quello che ti pare… 0.o
        Mah…..

      • ilburchiello

        intendevo solo mostrare che mi faceva piacere avessimo chiarito, ma forse non lo abbiamo fatto, se la tua risposta cos inutilmente piccata…

      • Fra

        Eheh no tranquillo… era solo perch non capivo!
        Figurati se mi metto a dare risposte piccate per ‘ste robe…
        Mi faceva strano la tua risposta… ma nessun problema, ci mancherebbe!
        Scusa il fraintendimento… ;)

  • shika

    come si fa a non amarlo… :)

  • isonade

    a lui che dobbiamo gli attuali shonen a colpi di rasengan e pistola gum gum.
    quest’uomo ha dato inizio ad un nuovo genere

  • ren tao

    Dragon Ball il capostipite dei manga per ragazzi moderni….fino a prima mi ricordo o robottoni che difendevano il mondo o tanti manga ambientati sullo sport…tutta roba che cmq adoro XD….certo DB era una storia molto lineare e non complicata, e anche i personaggi erano molto semplici…oggi i manga piu famosi hanno tutti una storia di sottofondo molto interessante e una caratterizzazione dei personaggi….ma certo Naruto e Rufy sono dei moderni Goku che amano mangiare, sono un po tonti e sono forti, ma in pi hanno momenti tristi, perdite,gran bei discorsi anche “filosofici” e hanno un sogno che non il classico: “voglio diventare il piu forte di tutti”.
    Onore a DRAGON BALL!!