Anna dai capelli rossi, il remake è stato annunciato da Netflix

di Gtuzzi Commenta

Anna dai capelli rossi

Nel corso delle ultime ore Netflix ha diffuso una notizia davvero molto interessante. Infatti, sta mettendo in piedi un progetto di un remake di uno degli anime che hanno avuto più successo negli anni Ottanta. Stiamo parlando di Anna dai capelli rossi. E il remake, per tutti gli appassionati, prenderà il nome di Anne.

Anna dai capelli rossi: la trama seguirà quella del romanzo

Per quanto riguarda la trama, è importante mettere in evidenza come più o meno sarà la stessa del romanzo da cui è stato realizzato l’anime. In poche parole, si seguirà in modo piuttosto rigoroso la storia che è stata scritta dalla canadese Lucy Maud Montgomery. La nuova serie è stata scritta da Moira Walley-Beckett (colei che ha scritto nientemeno che Flesh and Bone e Breaking Bad) e comprenderà ben otto episodi. La produzione avverrà insieme con la CBC, una rete televisiva canadese e, per tale ragione, il remake è stato girato proprio in Ontario.

La protagonista sarà la giovane attrice Amybeth McNulty

La protagonista sarà nientemeno che un’attrice canadese di belle speranze, ovvero Amybeth McNulty, che per il momento non ha una grande notorietà in patria. Matthew e Mariella, invece, verranno interpretati rispettivamente da R.H. Thomson e da Geraldine James, attori che possono vantare su una carriera davvero molto lunga. Pare che questa nuova serie sia decisamente più allegra in confronto all’anime.