Aggiornamenti su One Piece: Kaizoku Musou

di IORI_17 5

Ormai sono passati diversi giorni dall’ufficializzazione di questo gioco, purtroppo il materiale rilasciato e le informazioni che lo riguardano sono davvero esigue, ma possiamo già delineare un’idea approssimativa di ciò che offrirà questo progetto. (L’articolo contiene immagini e informazioni spoiler rispetto alle pubblicazioni italiane)

Innanzitutto specifichiamo che pochi giorni dopo la pubblicazione dell’articolo su Jump di cui avevo già parlato è stato mostrato il primo trailer del gioco proprio sul palco del Tokyo Game Show durante la conferenza di Namco Bandai, fortunatamente qualcuno ha ripreso la parte dedicata a One Piece quindi possiamo vedere tutto ciò che è successo nel video qui sotto, nel quale troverete anche il trailer di One Piece Gigant Battle 2:

Com’era facilmente intuibile dal momento in cui abbiamo scoperto che i creatori sarebbero stati gli Omega Force, team di Tecmo Koei, il gioco sarà un “musou“, ovvero una sorta di action nel quale ci ritroveremo ad affrontare una moltitudine di personaggi uguali tra loro fino allo scontro con il boss dell’arco narrativo in questione. Ormai in questo genere è diventata consuetudine dare la possibilità di sviluppare i personaggi utilizzabili secondo un sistema che ricorda quello dei giochi rpg, seppur molto elementare, e a detta degli sviluppatori questo titolo non sarà esente da questa feature (molto probabilmente sarà come ciò che già hanno inserito in Fist of the north stars: Ken’s rage). Purtroppo dal video si può notare un livello grafico molto povero, decisamente al di sotto delle aspettative che accompagnano i videogiochi odierni, soprattutto quando si tratta di un’esclusiva per PlayStation 3.

Diverse riviste come V Jump e Famitsu hanno rivelato piccole informazioni e qualche nuova scan tramite le quali abbiamo la conferma che il gioco ripercorrerà tutta la storia del manga, dagli inizi nell’East Blue fino ad eventi ancora spoiler per la pubblicazione italiana. Inoltre gli sviluppatori hanno confermato che potremo usare diversi personaggi e non solo Luffy, anche se ancora non sono stati dati nè un numero approssimativo nè dei nomi.

In basso si possono riconoscere il Baratie Restaurant e Impel Down.

Nuovi video probabilmente arriveranno dal Jump Festival che si terrà in Giappone i prossimi 17 e 18 dicembre, al quale nella più rosea delle aspettative i partecipanti potranno anche provare il gioco in prima persona, per ora possiamo solo visionare i filmati già rilasciati e che saranno disponibili sul sito ufficiale in alta definizione dal 7 ottobre. Di seguito potete vedere entrambi i trailer mostrati al TGS, in entrambi i video sono presenti elementi SPOILER rispetto sia all’anime italiano che alla pubblicazione del manga.

In questo video sono presenti sia parti di gameplay che spezzoni ricreati col motore grafico del gioco.

In quest’ultimo invece viene mostrata una delle scene più importanti dell’intero manga.

Purtroppo è già possibile notare delle incongruenze rispetto al manga come la moltitudine di Pacifista stesi da un semplice colpo di Luffy e poco dopo lo stesso rimpicciolito a causa degli effetti del Gear 3rd seppur abbia già la cicatrice sul petto caratteristica del personaggio dopo il salto temporale di due anni. Comunque in una recente intervista Koji Nakajima di Namco Bandai rassicura i fan che questo gioco è stato creato da un team che ha a cuore tanto quanto noi questo manga e quindi si è impegnato al massimo per crearne una riproduzione il più fedele possibile cercando allo stesso tempo di offrire qualcosa di innovativo che ogni amante dei Mugiwara vorrebbe provare e che sia alla portata di qualsiasi giocatore. Potete trovare l‘intervista completa a questo indirizzo.

Per ora è tutto ma continuate a seguirci sul forum per essere sempre aggiornati sulle ultime news, in fondo all’articolo potete trovare una galleria contenente tutte le scan rilasciate, qualche immagine del gameplay e un artwork di Luffy.

[Fonte: Saiyanisland, Andriasang]

  • bluclaudino

    Vi piace proprio One Piece mannaggia a voi! :lol: Ci sono pi notizie su OP che su tutti gli altri manga messi assieme :unsure:

    Comunque, sinceramente, questo gioco non mi entusiasma granch: un secolo che aspetto un bel picchiaduro su PS3 di OP, un po’ alla Ultimate Ninja Storm visto che comunque OP come manga, meno stategico di Naruto e quindi ancora pi incline all’Hack & Slashing (che io adoro) ed invece tirano fuori questo.. non so come definirlo, la grafica poi? I pugni di Rufy che partono senza un senso, come fossero staccati dal corpo, sembra tutto di pongo, una cosa orrenda secondo me..
    Comunque aspetter di provarlo per decidermi se prenderlo o meno..

    • IORI_17

      Su certe cose sono perfettamente d’accordo, su altre totalmente in contrasto, quindi vado con ordine:

      – sono indietro di almeno un volume con Naruto, ma ormai il manga mi sembra tutt’altro che strategico, mentre One Piece ha i suoi alti e bassi;
      – il musou una sorta di hacn’n’slash, quindi non ho capito cosa intendi;
      – graficamente improponibile.

      • bluclaudino

        Si ma Hack’n Slash esplorativo, un po’ alla God of War per intenderci e il fatto di macellare Marines a manetta per quasi la totalit del gioco non mi stuzzica minimamente, non il manga adatto secondo me..

        Non hai letto l’ultimo capitolo dunque? Oppure l’inizio della guerra con Kankurou ed il suo Team? Comunque parlavo del manga in generale, almeno fino a Naruto VS Pain..
        In ogni caso ho specificato: OP mi sembra “ancora meno” strategico di naruto, quindi “ancora” pi incline al pigia pigia, le stesse tecniche di Rufy sono perfette: il che non mi dispiace affatto se in un picchiaduro, mentre in una cosa del genere non lo vedo stimolante (come un God of War, che ha invece il fascino epico della mitologia greca, mostri ecc.. Qui cosa possono mettere per farti slogare la mascella? Una fila di PX? Mah, non sufficiente per me): se esplorazione deve essere, dovrebbero renderlo pi vario, chess qualcosa simile a Bayonetta o Darksiders, e non mi sembra simile a nessuno dei due nemmeno come impostazione.. o sbaglio?

      • IORI_17

        Appunto, tu hai scritto: “ meno stategico di Naruto e quindi ancora pi incline allHack & Slashing (che io adoro) ed invece tirano fuori questo..” , io dicevo proprio che questo gioco sar assimilabile ad un hack’n’slash, stessa cosa che hai scritto adesso tu, quindi ci sar stata confusione inizialmente.

        Riguardo a Naruto mi ha deluso parecchio proprio dalla saga di Pain in poi, mi sono fermato agli inizi della guerra, prima o poi recuperer. Il fatto che anche se in OP non abbiamo visto molti combattimenti basati sulla strategia non vuol dire che gli elementi del manga non implichino approcci pi tecnici di quanto si possa immaginare. Provo a spiegarmi meglio: in un ipotetico picchiaduro non puoi fare in modo che Crocodile venga colpito normalmente da chiunque o che il gameplay sia un copia incolla per ogni personaggio dove cambiano solo le animazioni (quel che NUNS), perci sotto questo punto di vista un picchiaduro su OP lo riterrei molto pi tecnico e strategico rispetto ad uno ben fatto su Naruto.

        Sono il primo ad appoggiarti quando dici che questo gioco non ha nulla di interessante da offrire sul piano del gameplay, almeno per ora, vedremo se ci saranno rivelazioni inaspettate ma non ci spero minimamente. Bayonetta ho deciso che non l’avrei mai giocato dopo aver provato la demo, uno tra i giochi pi sopravvalutati a mio avviso e non mi piace minimamente come stile (hanno voluto fare un DMC in cui tutti potessero sentirsi dei fenomeni e con un paio di tette in pi, preciso che non mi piace nemmeno la protagonista), mentre Darksiders non ho ancora avuto modo di provarlo purtroppo. Se dovessi scegliere un genere da associare a OP sarebbe il picchiaduro, per puro gusto personale, ma anche un action/adventure o un mmo sarebbero perfetti, sempre a patto che vengano realizzati con un minimo di criterio e non solo per spillare soldi ai fan.

      • bluclaudino

        Si scusa, devo essermi spiegato male: non amo molto i giochi d’esplorazione, a meno che abbiano uno sfondo epico o pseudo: God of War III per me l’apice della goduria del “pigia pigia”, e a livelli elevati di difficolt serve una buona dose di furbizia: bayonetta l’ho giocato un po’ e mi piaciuto molto, per lo meno per quanto riguarda variet e personalizzazione, stessa cosa per Darksiders..

        Ora, tralasciando il discorso su “Naruto”, visto che comunque “Degustibus..”..
        Se facessero un “One Piece ultimate pirate” :whistle: potrebbero semplicemente inserire debolezze e resistenze tra i rogia per strategizzare un po’ i combattimenti, inserire tool ed armi con cui equipaggiare il proprio Pg oppure fargliele trovare sul campo di battaglia, una cosa del genere la adorerei: ti immagini Rufy VS Crocodile, ed il primo che prende un barile d’acqua e glielo spacca in testa e poi comincia a menaje? Favoloso! Oppure l’utilizzo di un eventuale stato “Haki” con cui si “incrementano” i danni ai rogia (evidentemente uno stato che non possederebbero tutti.. inoltre bisognerebbe ovviare al problema intangibilit dei rogia facendogli comunque subire colpi dai non Hakizzati) ecc ecc..
        Insomma, ci sarebbero milioni di modi per rendere vario e divertente un Picchiaduro 3D sulla falsa riga di NUNS (che evidentemente, va pesantemente migliorato, per indubbiamente divertentissimo secondo me), mentre aborro una cosa come questo Musou, bah..
        Un action/adventure alla Uncharted dici? Mmmm, diventerebbe molto noioso se seguisse il manga, e se non lo seguisse diverrebbe una merda, quindi secondo me non ci sta..