Litchi Hikari Club, il film uscirà a Febbraio

di Silvia Letizia Commenta

Venerdì di questa settimana, il sito web ufficiale dell’adattamento dal vivo tratto dal manga Litchi Hikari Club di Usamaru Furuya ha pubblicato on-line il primo trailer cinematografico del lungometraggio. Il trailer presenta il cast di attori che reciteranno nel film e svela che Tomokazu Sugita (Gintoki in Gintama, Tadaomi Karasuma in Assassination Classroom) doppierà il personaggio del robot Litchi. Tomokazu Sugita è anche la voce narrante del trailer.

litchi1

Il film vedrà la partecipazione di Ayami Nakajō (Summer Nude) nei panni di Kanon, Shūhei Nomura (Taifū no Noruda, Chihayafuru) in quelli di Tamiya, Yūki Furukawa (Itazura na Kiss, High School Debut) in quelli di Zera, Shōtarō Mamiya (Yamada-kun to 7-nin no Majo) in quelli di Jaibo, Kisetsu Fujiwara in quelli di Kaneda, Reiya Masaki (All Esper Dayo!, Yarukkya Knight) in quelli di Dafu, Ryō Matsuda (Kamen Rider Gaim) in quelli di Raizō, Junya Ikeda (Digimon Adventure tri. Saikai, Kaizoku Sentai Gokaiger) in quelli di Niko, Junki Tozuka (Kamen Rider Wizard) in quelli di Dentaku, Amane Okayama (Another, Gasso) in quelli di Yakobu.

Il film uscirà nel cinema Shinjuku Wald 9 di Tokyo e in altre lase in giro per il Giappone il 13 Febbraio di quest’anno. Precedentemente, il lungometraggio di Litchi Hikari Club è già stato presentato in anteprima in occasione del 20esimo Busan International Film Festival, che si è svolto dall’1 al 10 Ottobre dell’anno scorso in Corea del Sud.

La Nikkatsu ha cominciato a diffondere in streaming una versione sottotitolata in inglese del secondo teaser trailer a Ottobre.

litchi2

Il manga di Litchi Hikari Club è un adattamento di un’opera teatrale della compagnia Tokyo Grand Guignol di Norimizu Ameya. La storia ha per protagonisti nove studenti di una scuola maschile che creano una macchina simile a una divinità e dotata di un’intelligenza artificiale che è capace di rapire belle ragazze e fondano un club scolastico di nome Light Club allo scopo di nascondere quello che stanno facendo. Il progetto dopo un po’ di tempo sfugge loro di mano quando la macchina sviluppa una propria volontà e si dimostra capace di misurare la bellezza e amministrare la giustizia e, allo stesso tempo, i ragazzi del club cominciano a utilizzare metodi sempre più depravati per raggiungere il loro scopo.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]