Kin-iro Mosaic: il primo episodio il 6 Luglio

di Silvia Letizia Commenta

Spread the love

Martedì di questa settimana, la compagnia di produzione Media Factory ha cominciato a trasmettere in televisione un nuovo video promozionale, della durata di quindici secondi , dell’anime Kin-iro Mosaic (Un mosaico color oro) tratto dall’omonimo yonkoma manga (manga di quattro pannelli) di Yui Hara. Il video presenta la sigla di chiusura della serie stessa, la canzone Your Voice interpretata dalle doppiatrici Asuka Nishi (Shinobu Ōmiya), Manami Tanaka (Alice Cartelet), Risa Taneda (Aya Komichi), Nao Tōyama (Karen Kujō), e Yumi Uchiyama (Yōko Inokuma) riunite sotto il nome del nuovo gruppo Rhodanthe*. Inoltre, nel corso del video stesso si può ascoltare la studentessa Shinobu mentre esprime il proprio entusiasmo nel vedere come le sue amiche abbiano accolto la studentessa straniera Alice.

La storia di  Kin-iro Mosaic, infatti, ha per protagonista una ragazza di quindici anni di nome Shinobu che, apparentemente una ragazza “puramente Giappone”, ha tuttavia trascorso un certo periodo in Gran Bretagna ospite di una famiglia. Anche dopo essere tornata in Giappone, Shinobu prova molta nostalgia per il suo periodo trascorso all’estero. Un giorno, Shinobu riceve una lettera da Alice, figlia della famiglia che la ospitava quando si trovava in Gran Bretagna. La lettera annuncia il prossimo arrivo di Alice in Giappone. Il manga è una commedia divertente dove si mescolano personaggi giapponesi e inglesi, raccontando la vita di Shinobu, Alice e altre ragazze. La pubblicazione di Kin-iro Mosaic è cominciata nel 2010 sulla rivista Manga Time Kirara Max e la casa editrice Haubusha ne ha pubblicato il secondo volumetto ad Aprile dell’anno scorso.

L’anime di Kin-iro Mosaic, diretto da Tensho presso lo studio d’animazione Studio Gokumi (NAKAIMO – My Little Sister Is Among Them!, Dansai Bunri no Crime Edge) andrà in onda in Giappone a partire dal 6 Luglio di quest’anno per l’emittente televisiva AT-X.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>