Free! l’anime sul nuoto della Kyoto Animation

di Silvia Letizia 1

La Kyoto Animation ha rivelato venerdì di questa settimana il team che lavorerà al suo nuovo anime ambientato nel mondo del nuoto e intitolato Free!. La serie televisiva d’animazione sarà basata su High Speed! di Kōji Ōji, vincitore di una menzione d’onore in occasione della seconda edizione dei Kyoto Animation Award che hanno avuto luogo nel 2011. Lo staff di produzione vedrà Hiroko Utsumi della Animation DO alla regia e Masahiro Yokotani alla supervisione della sceneggiatura. Futoshi Nishiya ha disegnato il design dei personaggi e Tatsuya Katou ha composto la colonna sonora. Molti dei membri che prenderanno parte al progetto sono gli stessi che hanno già lavorato allo spot promozionale Suiei-hen diventato un mese fa un fenomeno virale sul web soprattutto tra le ragazze e su diverse piattaforme di sharing.

I personaggi principali della serie fanno parte della squadra di nuoto della Scuola Superiore Iwatobi. Altri personaggi appartengono a una squadra rivale che fa capo a un’altra scuola.

Al momento sono stati svelati i doppiatori di cinque personaggi. Si tratta di Haruka Nanase, specializzato nello stile libero (crawl) e doppiato da Nobunaga Shimazaki, Makoto Tachibana, specializzato nel dorso e doppiato da Tatsuhisa Suzuki, Hazuki Nagisa, specializzato nella rana, e doppiato da Tsubasa Yonaga, Rei Ryugazaki, che si è appena iscritto presso la scuola Iwatobi e decide di entrare a far parte della squadra di nuoto, doppiato da Daisuke Hirakawa, e Rin Matsuoka, il nuotatore rivale della Sametsuka Academy, doppiato da Mamoru Miyano. Tutti loro, ad accezione di Rei, erano nello stesso club di nuoto quando frequentavano le scuole elementari.

Il gruppo OLDCODEX interpreterà la sigla di aperture dell’anime, intitolata Rage On, mentre i cinque personaggi principali interpreteranno quella di chiusura. L’anime andrà in onda sulle emittenti televisive ABC Asahi Broadcasting, Tokyo MX, TV Aichi e BS11, e sarà trasmessa in streaming da Niconico e ABC Dōga Club.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]

Commenti (1)

  1. Ecco, questa storia mi ha fatto incazzare, perch ho letto TANTE TANTE TANTE TANTE e TANTE critiche nei confronti di questo annuncio !

    Ma Cristina santa, se su 2000 anime moe con ragazzine dai comportamenti ai limite della decenza, esce ogni tanto un anime dedicato per le ragazzine … io non vedo il problema … cazzo non ti piace ? non te lo guardi e basta ! Perch volete far morire un settore cos vasto con la vostra mente marcia da otaku assatanati per la ” bernarda ” !

    Ovviamente questa notizia ha fatto scalpore perch la casa produttrice di questo anime sar Kyoto Animation, padre di tutte le eroine moe raffinate degli ultimi anni … ma cosa si crede la gente che adesso per un’anime non produrranno pi i vari Tamako no market, K-ON e chi pi moe ne ha pi ne metta XD

    Capisco solo i fan di FullMP che stanno chiedendo da anni un seguito della serie e quella l’unica lamentela giustificabile, anzi giusta ! ( e io nn sono un fandi FMP, anzi mi st molto antipatico ).

    Vabbh vedremo … cmq ripeto la KA una casa produttrice molto raffinata quindi questa serie non avr nulla a che fare con lo Yahoi come mezzo mondo dice, ma anche se cos fosse che problemi avete in merito XD

    Cristian, la ristrettezza mentale di certa gente mi soffoca !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>