Reply To: One Piece 713: Ipotesi e Discussione Spoiler

#974916
Arabong92
Partecipante

Beh l’immunità che la Flotta dei 7 garantisce ai suoi membri è ben nota da tempo. Le piratesse Kuja e l’isola di Amazon Lily sono protette dal fatto che Boa Hancock è una flottara e possono tranquillamente continuare a fare le loro razzie, Jinbe ha potuto far scarcerare Arlong, Doflamingo poteva tranquillamente tenere la sua casa d’aste con il suo simbolo in bella vista senza avere particolari problemi. Il Governo e la Marina chiudono più di un occhio di fronte alle azioni dei membri della flotta perché tutto questo è secondario, un male necessario, pur di avere a disposizione la potenza di questi 7 pirati. Questo finché le loro azioni non danneggiano il Governo stesso.
La Baroque Works è rimasta segreta perché il suo intento era rovesciare un regno membro del Governo Mondiale, nonché risvegliare un’arma ancestrale che il Governo aveva piacere che rimanesse nascosta. Crocodile si serviva poi di Nico Robin che non poteva essere risparmiata.
I membri della flotta dovrebbero lavorare per eliminare altri pirati: Law non viene perdonato perché lui si è alleato alla pari con altri pirati. Doflamingo viene perdonato perché ha assunto un criminale e Fujitora (che sembra applicare il regolamento alla lettera senza pensare cosa sia giusto o sbagliato) ha assunto che Caesar serva a DF per combattere altri pirati. Non credo la Marina sappia che DF sta rifornendo uno degli imperatori proprio grazie a Caesar.
Comunque Fujitora solleva il dubbio che Df non stia seguendo le regole ma comunque, a quanto pare, a DF possono essere perdonate molte più cose rispetto agli altri.

Hai ragione ma un conto era “chiudere un occhio”, fingere di non sapere quello che i flottari combinavano, un conto è avere le prove e decidere di condonare i reati commessi.. Fino a che fai finta di non sapere nessuno può accusarti di essere complice, ora si dice chiaramente che invece non si tratta di chiudere un occhio ma di legalizzare quelle azioni