Bleach 205 ITA

di lucci 3

Titolo: Thump! Il torneo di calcio degli Hollow

Riassunto: Ichigo, Chad, Rukia, Inoue, Ishida e Kon devono giocare la partita tra Lurichiyo e Kenryuu, il quale spiega che giocheranno con delle regole diverse, dove la squadra vincente è quella che riuscirà a far cadere la palla per terra alla squadra avversaria. Finita la spiegazione egli presenta Urahara, che ha messo a disposizione i tre arbitri e ha creato un campo che comprende tutta Karakura. I giocatori si accorgono che alla squadra di Kenryuu manca un giocatore, ma poi scoprono che con lui giocherà Yoruichi, ma sotto forma di gatto.

La partita inizia e la palla viene lanciata via, Ichigo e Yoruichi si affrettano a prenderla, e quest’ultima per sorprendere Ichigo si trasforma in donna. Tornati al punto di partenza arriva Ikkaku che chiede cosa stia succedendo, ma Yoruichi gli fa credere che loro stiano allenando Ichigo, ovviamente lui ci casca e attacca Ichigo. Tutti eccetto i due capitani rimangono ad assistere alla sfida tra i due Shinigami, quando appare un’Holllow che con un’onda gigantesca spazza via Lurichiyo. Kenryuu riesce a salvarla, e mentre i due sono in balia delle correnti fanno la pace. Unendo le forze tutti riescono a sconfiggere l’Hollow in poco tempo. Purtoppo la squadra di Lurichiyo ha fatto cadere per terra la palla mentre venivano attaccati, e mentre tutti si apprestavano a tornare nella Soul Society, appare Shuu con una montagna di lettere da parte di gente che voleva saperne di più sul torneo di calcio annunciato tempo prima da Lurichiyo. A questo punto Kenryuu ammette che la vera vincitrice è la bambina, e le permette di disputare il torneo.

Download: Bleach 205 RAW

Bleach 205 Sottotitoli ITA

Immagini:

Commenti (3)

  1. first!!!!!!!!!!!
    ma quando finiranno questi filler?

  2. forse uno dei filler pi brutti mai usciti….la principessina bionda vince il premio “personaggio rompiscatole 2008”

  3. [quote comment=”21424″]first!!!!!!!!!!!
    ma quando finiranno questi filler?[/quote]

    questo era l’ultimo 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>