Uta no Prince-sama Music 3, un nuovo video

di Silvia Letizia Commenta

Martedì di questa settimana la compagnia Broccoli ha cominciato a diffondere in streaming il video di apertura del loro nuovo videogioco del franchise di Uta no-Prince-sama, intitolato Uta no Prince-sama Music 3, che uscirà per Sony PlayStation Vita. Come svelato nel video, il cast del videogioco sarà lo stesso dell’anime tratto dal franchise e vedrà Takuma Terashima nei panni di Otoya Ittoki, Mamoru Miyano in quelli di Tokiya Ichinose, Showtaro Morikubo in quelli di Reiji Kotobuki, Kenichi Suzumura in quelli di Masato Hijirikawa, Junichi Suwabe in quelli di Ren Jinguji, Tatsuhisa Suzuki in quelli di Ranmaru Kurosaki, Shouta Aoi in quelli di Ai Mikaze, Kishô Taniyama in quelli di Natsuki Shinomiya, Hiro Shimono in quelli di Syo Kurusu, Kohsuke Toriumi in quelli di Cecil Aijima e Tomoaki Maeno in quelli di Camus.

Il videogioco di Uta no Prince-sama Music 3 uscirà il 28 Gennaio del prossimo anno. L’edizione standard del gioco sarà messa in vendita al prezzo di 3,800 yen, pari a circa 28€, mentre l’edizione limitata dal gioco, chiamata Cheerful Box sarà messa in vendita al prezzo di 5,800 yen, pari a circa 42€. La Cheerful Box includerà un Music Disc -One Chorus ver.-, un Uta no Prince Sama Soundtrack e un booklet.

music3

Il Sony Store ha inoltre in programma di fare uscire un modello esclusivo di PS Vita dedicato a Uta no Prince-sama Music 3. Questo nuovo modello della PS Vita non includerà il gioco.

La compagnia di produzione di videogiochi Broccoli ha fatto uscire il primo videogioco del franchise di Uta no Prince-sama nel 2010 per PlayStation Portable. Il videogioco era un simulatore di appuntamenti dal quale sono stati tratti numerosi sequel e spinoff. Tra questi, la Broccoli ha fatto uscire il primo Uta no Prince-sama Music nel 2011, e successivamente Uta no Prince-sama Music 2 nel 2013.

Dalla serie di videogioco sono state tratte, inoltre, tre serie televisiva d’animazione e una quarta è al momento in corso di realizzazione.

[  Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]