Saint Seiya Omega: cast e staff

di Silvia Letizia 2

Il sito ufficiale della serie animata Saint Seiya Omega prodotta dalla Toei Animation ha annunciato giovedì di questa settimana il cast di doppiatori per i personaggi principali della serie.

Tohru Furuya (Yamcha in Dragon Ball, Yosuke Kasuga in Kimagure Orange Road), doppierà Seiya. Il doppiatore è lo stesso delle prime serie televisive di Seint Seiya, degli OAV e dei film.

Hikaru Midorikawa (Toma / Icarus nel lungometraggio Saint Seiya Tenkai-hen, Zelgadiss Graywords in Slayers, Kaede Rukawa in Slam Dunk) doppierà Kōga.

Satsuki Yukino (Shimura Otae in Gintama, Kagome Higurashi in Inuyasha) doppierà Yuna.

Katsuyuki Konishi (Tatsumi Oga in Beelzebub, in Phoenix Ikki Saint Seiya: The Hades Chapter) doppierà Sōma.

Tetsuya Kakihara (Natsu Dragneel in Fairy Tail, Pegasus Tenma in Saint Seiya: The Lost Canvas) doppierà Ryūhō.

Junichi Suwabe (Fuuma Monou in X, Grimmjow Jeagerjaques in Bleach) doppierà Eden.

Tatsuhisa Suzuki (Kazunari Takao Kuroko no Basuke) doppierà Haruto.

La serie televisiva, che andrà in onda a partire da Aprile, presenterà una nuova generazione di Saints o, come sono conosciuti in Italia, Cavalieri in un seguito dell’arco narrativo proposto dal manga fantasy mitologico di Masaki Kurumada prodotto tra il 1986 e il 1990 e la corrispettiva serie animata televisiva prodotta dalla stessa Toei Animation tra il 1986 e il 1989.

Kōga è un ragazzo di tredici anni che assume indosserà i panni del Cavaliere di Pegasus. Il suo spirito indomito e la sua natura ribelle sono entrambe forti, così come la sua incredibile determinazione. Kōga incontra gli altri Cavalieri e scopre l’importanza dell’amicizia e degli altri legami. La sua tecnica speciale è, come quella del suo predecessore Seiya (Pegasus), Pegasus Ryuusei Ken o, com’è stato adattato in Italia, Fulmine di Pegasus.

Saori Kido (Lady Isabel) appare a sua volta come la protettrice della pace e di tutte le forme di vita presenti sulla Terra, oltre che come la donna che ha allevato il giovane Kōga come se fosse sua madre. Saori Kido è la reincarnazione della Dea Athena che questa volta dovrà contrarsi con un altrettanto potente avversario mitologico incarnato nei panni del Dio della Guerra Ares (o Marte). Quest’ultimo rapirà Athena per stabilire un nuovo ordine planetario e Kōga si troverà a fronteggiare Ares per salvare la Dea Athena.

Nel primo episodio della serie, Athena vede il piccolo Kōga, neonato e addormentato, presso il Santuario. In quel momento una delle colonne, spinta da un’ombra misteriosa, rischia di uccidere il bambino, ma l’intervento di Seiya (Pegasus) che veste l’Armatura d’Oro del Sagittario salva Kōga da morte certa. Avvolto in un mantello fa così la sua comparsa Ares, l’antagonista della serie.

Il regista della serie è Morio Hatano, che ha diretto un episodio di Heartcatch Precure! altre che Kaidan Restaurant, Yoshihiko Umakoshi (Air Master, Berserk, Hana Yori Dango, Casshern Sins, Heartcatch Precure!, Mushi-Shi) ha disegnato il character design dei personaggi ed è il supervisore del processo di animazione. Reiko Yoshida (Bakuman., D.Gray-man, K-ON!, The Story of Saiunkoku) ha l’incarico di scrivere la sceneggiatura.

Il primo episodio della serie Saint Seiya Omega andrà in onda in Giappone l’1 Aprile alle 6:30 del mattino.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]

  • Tanuki chin

    Alle 6:30 del mattino??? non un p tardi?
    Aspettate…primo aprile eh??? mi sa di scherzo anticipato!

  • Shaka-D.

    magari fosse uno scherzo…..questo il declino di saint seiya! :cwy: