Record di vendite per la nuova light novel di Haruhi Suzumiya

di Silvia Letizia Commenta

La prima edizione limited edition della nuova light novel di Nagaru Tanigawa, Suzumiya Haruhi no Kyōgaku (La Sorpresa di Haruhi Suzumiya), ha festeggiato le 341,000 copie vendute durante la prima settimana di vendita, dal 23 Maggio al 29 Maggio, raggiungendo la vetta della bunko (la classifica dei libri in paperback) stilata dalla Oricon.

Si tratta di un ritorno in grande stile, dopo quattro anni di silenzio da parte di Nagaru Tanigawa che, con questa nuova light novel, ha stabilito un nuovo record di copie vendute in una sola settimana per la categoria bunko. Si tratta del numero più alto di copie registrato da quando la Oricon ha cominciato a pubblicare le classifiche relative alle vendite dei libri, nel 2008.

Suzumiya Haruhi no Kyōgaku è uscito in due volumi separati, a causa della lunghezza. La light novel conta, infatti, ben 600 pagine.

La Kadokawa Shoten aveva annunciato che Suzumiya Haruhi no Kyōgaku sarebbe stato distribuito contemporaneamente in tutto il mondo, ma non sarebbe stato disponibile ovunque il 25 Maggio, data ufficiale della distribuzione. Dei tredici paesi nei quali la serie di light novel viene pubblicata, solo in Giappone, Taiwan, Hong Kong e Korea sarebbe stato rilasciato effettivamente il 25 Maggio.

Un certo numero di negozi in Giappone e a Taiwan sono rimasti aperti durante la notte, così da poter cominciare a vendere la light novel già dalle mezzanotte del 25 Maggio. Tuttavia, alcuni lettori hanno ammesso di essere riusciti a entrare in possesso della propria copia prima di quell’ora.

L’edizione speciale della light novel si compone dei due volumi, imballati insieme a un volumetto speciale che racconta una storia breve dello stesso Nagaru Tanigawa. Il titolo del racconto è Rainy Day (Giorni di pioggia) e vede Kyon, protagonista e narratore in prima persona delle varie light novel, durante i suoi anni trascorsi alle scuole medie.

Oltre alla storia breve il libretto contiene anche 64 pagine a colori con illustrazioni di Noizi Ito, già illustratrice delle light novel Shakugan no Shana, di Yashichirou Takahashi, e di La malinconia di Haruhi Suzumiya, oltre che character design delle rispettive serie animate. L’artista ha collaborato con Gaku Tsugano, disegnatore del manga di La Malinconia di Haruhi Suzumiya e Puyo, l’illustratore di The Melancholy of Suzumiya Haruhi-chan, parodia ufficiale della light novel, pubblicata su 4-Koma Nano Ace. In aggiunta è possibile leggere alcuni dietro le quinte svelati dall’editore originale della serie di Haruhi Suzumiya.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]