Monthly Afternoon lancia il manga di Appleseed XIII

di Silvia Letizia Commenta

Appleseed XIII è il nome di un anime realizzato in computer grafica nel 2011 come un adattamento del manga di Masamune Shirow dal titolo Appleseed. Composto da tredici episodi della durata di ventidue minuti ciascuno, la serie racconta la storia di un membro della ESWAT, Deuan, e del suo partner cyborg Briareos. La serie è prodotta dal Jinni’s Animation Studios in associazione con Production I.G e con la regia di Takayuki Hamana, Junichi Fujisaku come supervisore alla sceneggiatura, Takayuki Goto al character design, col compito di adattare quello de manga originale di Masamune Shirow, e Atsushi Takeuchi incaricato del mecha design.

I tredici episodi che compongono la serie sono stati poi raccolti in due lungometraggi. Un remix cinematografico della serie dal titolo Appleseed XIII ~Yuigon~ è stato annunciato da Shochiko ed è stato distribuito nei cinema giapponesi il 13 Giugno di quest’anno.

Appleseed XIII si discosta dai due precedenti adattamenti dell’opera di Shirow e, in particolare, dagli OAV di Kezuyoshi Katayama e dai due film in computer grafica di Shinji Aramaki.

Il numero di Novembre della rivista Monthly Afternoon pubblicata dalla casa editrice Kodansha ha annunciato questo sabato che Akira Miyagawa comincerà a pubblicare un suo adattamento cartaceo di Appleseed XIII a partire dal prossimo numero della rivista stessa, in vendita il 25 Ottobre. Il primo capitolo del manga sarà lungo sessantotto pagine e ne includerà quattro a colori. Akira Miyagawa (che nonostante il nome non ha nessun legame col quasi omonimo compositore) ha già pubblicato un altro manga di fantascienza dal titolo 018 proprio su Monthly Afternoon lo scorso anno.

Per quanto riguarda Appleseed XIII ~Yuigon~, un’edizione limitata del primo blu-ray è già stata venduta a chi si è recato al cinema per assistere alla proiezione del lungometraggio. L’edizione regolare del terzo volume, in blu-ray e in DVD, invece è uscita in Giappone il 7 Settembre.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]