L’Anime Expo sarà a Los Angeles per i prossimi 5 anni

di Silvia Letizia Commenta

Giovedì di questa settimana il Convention Center di Los Angeles ha annunciato che ospiterà l’Anime Expo per i prossimi cinque anni, fino al 2019. La partnership tra l’Anime Expo e il Convention Center di Los Angeles è stata consolidata attraverso un accordo tra il manager del centro, la AEG Facilities e la Society for the Promotion of Japanese Animation, che, ogni anno, organizza l’Anime Expo.

La ventiquattresima edizione dell’Anime Expo avrà luogo presso il Convention Center di Los Angeles dal 2 Luglio al 5 Luglio di quest’anno. L’Anime Expo è considerata la più grande convention dedicata agli anime in tutto il Nord America e alcune previsioni stimano che raggiungerà un numero record di partecipanti, quest’anno, con numeri pari a più di 100,000 visitatori.

anime expo 1

Tra gli ospiti che quest’anno prenderanno parte all’Anime Expo ricordiamo la cantante Yoko Takahashi, Tomonori Ochikoshi, presidente dello studio A-1 Pictures, Hiroyuki Imaishi e Yoh Yoshinari, dello Studio Trigger, che presenteranno Little Witch Academia: The Enchanted Parade, il designer e scrittore del videogioco Danganronpa, Kazutaka Kodaka, la rock band Wagakki Band, la diva di Vocaloid IA, le doppiatrici Tomoyo Kurosawa e Yumiri Hanamori, il gruppo di idol Momoiro Clover Z insieme ai membri della rock band americana KISS, l’autrice di manga Julietta Suzuki, LeSean Thomas, regista di Cannon Busters, Thomas Romain della Satelight, l’illustratore di light novel Luna Tsukigami, Ryukishi07, creatore di Higurashi no Naku Koro ni creator, Daisuke Ishiwatari,  sviluppatore del gioco Guilty Gear, l’autore della light novel Spice & Wolf, Isuna Hasekura, il regista Naokatsu Tsuda che sarà presente alla prima proiezione della serie televisiva d’animazione di Le Bizzarre Avventure di JoJo doppiato in inglese, l’artista Itaru Hinoue, la doppiatrice Ayako Kawasumi, tutto lo staff della serie televisiva d’animazione di Fate/stay night: Unlimited Blade Works, il co-creatore di Megaman, Keiji Inafune, il fondatore dello Studio 4°C, Eiko Tanaka, e Miki Yoshikawa, autrice di Yamada-kun e le sette streghe.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]